30 errori nella cura orale e dentale

Gli errori che facciamo senza essere consapevoli della salute orale e dentale a volte possono causare risultati molto difficili da compensare. Tuttavia, è abbastanza comune nella nostra società agire con informazioni per sentito dire sulle cure dentistiche, come in ogni materia.

I denti sani possono essere persi a causa dei metodi sbagliati utilizzati quando si cerca di sbiancare, e non è nemmeno concepibile sbarazzarsi di questo problema, che può essere trattato a causa di false informazioni come "tutti hanno l'alitosi". Eppure alito cattivo; È un problema alla bocca che può essere causato da denti cariati, malattie gengivali, disturbi dell'apparato digerente, sinusiti o infezioni del tratto respiratorio superiore, ed è un fattore che riduce la qualità della vita sociale della persona.

Poiché l'estrazione precoce dei denti da latte nei bambini causerà perplessità nei denti permanenti e deterioramento nello sviluppo dell'osso mascellare, questi denti devono essere riempiti, i genitori che non hanno sufficiente consapevolezza delle cure dentistiche non vogliono che i loro figli si otturino caso un nuovo dente arriverà comunque. Questi sono solo alcuni dei tanti errori commessi nell'igiene orale e dentale.

Çağdaş Kışlaoğlu, dentista specialista in protesi, ha elencato gli errori che conosciamo giusti o sbagliati nella cura orale e dentale:

1- Lo spazzolino da denti duro pulisce meglio. (FALSO)

Lavarsi bene i denti; Riguarda la tecnica di spazzolatura, non la durezza del pennello. In genere è opportuno utilizzare spazzolini da denti di media durezza. Gli spazzolini troppo duri possono consumare i denti.

2- Premendo e spazzolando pulisce meglio. (FALSO)

Spazzolatura mediante pressatura; invece di pulire i denti, provoca abrasioni che chiamiamo "carie". Quando lo strato di smalto dei denti viene eroso, appare lo strato giallo sottostante ei denti sembrano più gialli. Inoltre, spazzolare con forza provoca sensibilità ai denti e recessione gengivale.

3- I dentifrici sbiancanti danneggiano i denti e provocano abrasioni nel tempo. (GIUSTO)

Le paste vendute sul mercato come sbiancamento dei denti in realtà non sbiancano i denti. Inoltre, poiché i dentifrici prodotti per antitartare o fumatori contengono quantità intense di sostanze abrasive, possono causare danni permanenti allo smalto dei denti nell'uso a lungo termine.

4- Spazzolare con bicarbonato di sodio e sale non sbianca i denti. (GIUSTO)

Poiché il bicarbonato di sodio e il sale sono sostanze granulari grossolane, graffiano ed erodono gli strati di smalto del dente. Di conseguenza, i denti perdono la loro luminosità ei denti perdono il loro colore naturale in un tempo più breve con il cibo che mangiamo e beviamo.

5- Usare troppo dentifricio graffia i denti. (FALSO)

Graffiare lo smalto dei denti; Non si tratta dell'uso eccessivo della pasta, ma dei grossi granuli della pasta utilizzata. Pertanto, l'uso a lungo termine di paste con granuli di grandi dimensioni dovrebbe essere evitato. La quantità di pasta messa sul pennello dovrebbe essere la dimensione di un "chicco di lenticchia".

6- I denti devono essere spazzolati bagnando la pasta e lo spazzolino. (FALSO)

Lo spazzolino da denti non deve essere bagnato prima della spazzolatura. Perché quando le setole sono bagnate, perdono la loro durezza. C'è anche abbastanza liquido in bocca per fare la schiuma della pasta.

7- I denti vengono spazzolati prima di colazione. (FALSO)

I denti devono essere spazzolati almeno due volte al giorno, dopo la colazione e prima di andare a letto. Dopo che i denti sono stati spazzolati, la superficie superiore della lingua deve essere spazzolata delicatamente senza irritare la lingua.

8- I denti estetici sono congeniti, non c'è sollievo dai denti storti. (FALSO)

La correzione della deformità dei denti può essere applicata a qualsiasi età purché i denti siano presenti in bocca. Grazie al trattamento ortodontico o al rivestimento in porcellana (lamina); Se i denti sono presenti, è possibile ottenere denti dall'aspetto bello correggendo a qualsiasi età.

9- L'impianto viene selezionato nel modo più appropriato per l'osso mascellare e se lo specialista lo fa, il rischio di caduta si riduce all'1 per cento. (GIUSTO)

10- Tutti i denti possono essere rimossi e un impianto può essere posizionato al loro posto. (FALSO)

Possiamo definire l'impianto come radici di denti artificiali posizionate nell'osso mascellare invece di denti mancanti. L'applicazione dell'impianto non viene eseguita solo se è presente una malattia sistemica che colpisce la guarigione delle ferite e il cuore e il diabete non controllati.

11- Spazzolare i denti con prodotti per la pulizia come la candeggina non sbiancherà mai i denti, è molto malsano. (GIUSTO)

Lo sbiancamento dei denti dovrebbe essere fatto con l'aiuto professionale di un dentista. È estremamente sbagliato cercare di sbiancare i denti con informazioni per sentito dire.

12- Lo sbiancamento rende i denti più gialli. (FALSO)

Il processo di sbiancamento viene eseguito per schiarire ancora di più il normale colore dei denti. Nei primi periodi di sbiancamento, dovrebbero essere evitati fattori come caffè, tè e sigarette. Se si segue il consiglio del medico che eseguirà lo sbiancamento, lo sbiancamento non ha effetti collaterali.

13- La pulizia del tartaro danneggia lo smalto del dente. (FALSO)

La pulizia del tartaro, se eseguita correttamente da un medico specialista, non danneggia lo smalto. Perché nel processo di pulizia del tartaro, le formazioni (placca, tartaro) che non appartengono alla superficie del dente vengono rimosse senza danneggiare il tessuto dentale.

14- Dopo aver pulito il tartaro, si forma più tartaro. (FALSO)

Una spazzolatura regolare e corretta previene la formazione del tartaro. Grazie al controllo del dentista ogni sei mesi, i calcoli dentali che si verificano nelle zone che non riusciamo a spazzolare bene vengono puliti dal dentista. Anche questo non ha alcun danno al dente.

15- L'alitosi è comune a tutti e non va via. (FALSO)

Alito cattivo; Può essere causato da denti cariati, malattie gengivali, disturbi del sistema digerente, sinusite o infezioni del tratto respiratorio superiore. Come risultato del trattamento di queste malattie, l'alitosi può essere prevenuta.

16- Le radiografie dentali sono inferiori alle radiazioni ricevute in natura. (GIUSTO)

La radiazione ricevuta dalle radiografie dentali è molto bassa. Questa radiazione è inferiore alla radiazione ricevuta in natura.

17- Se le protesi rimovibili vengono messe in candeggina, diventeranno bianche. (FALSO)

Mettere le protesi rimovibili nella candeggina è dannoso. La candeggina aumenta la fragilità della protesi e ne diminuisce la durata. Esistono pastiglie detergenti speciali per protesi dentarie e dovrebbero essere utilizzate.

18- Non è necessario far realizzare un dente al posto del dente estratto di 20 anni. (GIUSTO)

Se il dente di 20 anni viene rimosso, non è necessario sostituire un dente protesico.

19- È bene che le gengive sanguinino mentre si lavano i denti. (FALSO)

Il sanguinamento mentre ci si lava i denti è uno dei sintomi della gengivite. È necessario consultare immediatamente un dentista. Se le gengive non vengono spazzolate a causa del sanguinamento, la condizione infiammatoria esistente sarà esacerbata. I pazienti dovrebbero spazzolare meglio l'area sanguinante e rivolgersi al dentista per il trattamento.

20- Quando c'è un mal di denti, mettere aspirina, tabacco, acqua di colonia, raki e sale sul dente ferma il dolore. (FALSO)

Come risultato dell'applicazione di alcol e sostanze contenenti alcol sulla zona dei denti e delle gengive, provoca complicazioni chiamate "ustioni da alcol-aspirina" sulle gengive. Altre sostanze (come il tabacco, il sale) applicate sui denti non hanno proprietà antidolorifiche. Il dolore scomparirà solo quando il problema attuale sarà risolto.

21- Gli anestetici locali utilizzati per l'estrazione sono morfina e creano dipendenza. (FALSO)

Gli anestetici locali utilizzati in odontoiatria non contengono morfina e non creano dipendenza. La morfina è un farmaco utilizzato in casi limitati in campo medico.

22- Se l'anestesia viene eseguita con la morfina dall'estero, non fa male. (FALSO)

Gli agenti anestetici locali odierni vengono prodotti secondo determinati standard. Non ha bisogno di essere prodotto in Europa.

23- Non c'è differenza tra dentisti maschi o femmine. Non esiste un uomo che tira meglio i denti. (GIUSTO)

24- I denti decidui guidano i denti permanenti, i denti non vengono estratti prima del tempo. Anche se i denti da latte cadranno, il riempimento dovrebbe essere fatto. (GIUSTO)

L'estrazione precoce del dente da latte provoca perplessità nei denti permanenti provenienti dal basso e deterioramento dello sviluppo dell'osso mascellare. Pertanto, anche se cadrà, il riempimento dovrebbe essere fatto.

25- Poiché il calcio viene rimosso dal dente durante la gravidanza, le gengive sanguinano. (FALSO)

Il sanguinamento gengivale durante la gravidanza non si verifica a causa della recessione del calcio dai denti. Il motivo dell'emorragia è la formazione di gengiviti o esacerbazione della gengivite esistente a seguito di cambiamenti ormonali in gravidanza se l'igiene orale non è fornita adeguatamente.

26- Ogni gravidanza prende un dente. (FALSO)

Non è possibile che la perdita dei denti si verifichi in ogni gravidanza. Se l'igiene orale non è completamente fornita, la presenza di carie incurabile e la progressione della malattia gengivale, si osserva la perdita dei denti.

27- Il trattamento dentale durante la gravidanza danneggia il bambino. (FALSO)

I trattamenti odontoiatrici che richiedono urgenza possono essere effettuati in qualsiasi periodo della gravidanza.

28- Dopo che il dente cariato è stato estratto, il sangue sporco deve essere drenato, è bene sanguinare il posto del dente estratto. (FALSO)

Dopo l'estrazione del dente, a seguito degli interventi del paziente nella cavità estrattiva, il continuo sanguinamento dell'area o la rimozione del coagulo provoca infiammazione della zona di estrazione del dente. Il coagulo formatosi deve essere protetto.

29- Le parentesi graffe sono utilizzate non solo nei bambini ma anche negli adulti. (GIUSTO)

Grazie agli ultimi sviluppi in ortodonzia (trattamento con filo); Il trattamento con filo può essere applicato non solo ai bambini ma anche ai pazienti adulti.

30- Liberarsi del dente dolorante non è una soluzione. È necessario trattare il dente e tenerlo in bocca il più possibile. (GIUSTO)

Qualsiasi possibile trattamento dovrebbe essere applicato per i denti cariati. Perché nessuna protesi può essere migliore del proprio dente, né in termini di funzionalità né di estetica.

messaggi recenti