Puoi contrarre la sinusite, non l'influenza!

Sì, l'influenza dopo 15 giorni non si vede quasi mai, significa rinite allergica o molto probabilmente sinusite.

Da Istanbul Florence Nightingale Hospital, dipartimento ORL, op. Dott. Erkan Aktan afferma le misure da adottare per sbarazzarsi della sinusite;

Le infezioni di lunga durata del tratto respiratorio superiore causano una o più delle otto cavità nascoste nel nostro cranio, che chiamiamo seno, e chiamiamo questa sinusite. Virus, batteri o entrambi possono causare sinusite. Se i seni non scorrono correttamente a causa della congestione del naso, possono rimanere dei batteri e ciò può causare sinusite batterica.

Quando siamo sani, i nostri seni sono pieni d'aria, quindi le nostre ossa facciali sono meno dense e più leggere. Se non ci fossero i seni, il nostro cranio sarebbe abbastanza pesante da richiederci di portare la testa per tutto il giorno. I seni influenzano anche la nostra voce, aiutando il suono a risuonare. Idrata l'aria che prendiamo e produce secrezioni che forniscono l'umidità della nostra gola.

Puoi iniziare subito il test con 9 domande chiave per la sinusite!

1-Hai una tosse diurna che continua senza diminuire per 10-14 giorni con naso chiuso o che cola?

2-Senti dolore o gonfiore costante intorno agli occhi?

3-C'è dolore e tenerezza dentro o intorno agli zigomi?

4-Vivi con una costante sensazione di pressione sulla testa?

5-Hai mal di testa quando ti alzi la mattina o quando inclini la testa in avanti?

6-Stai combattendo con l'alitosi che persiste anche dopo esserti lavato i denti?

7-Senti dolore ai denti superiori?

Hai la febbre superiore a 8-39 ° C?

9-Tosse secca e difficoltà a dormire la notte?

10-Hai mal di stomaco e nausea?

Puoi ridurre il rischio di sinusite apportando alcune semplici modifiche a casa tua!

Nella stagione fredda, è possibile utilizzare macchine umidificanti per evitare che i seni vengano disturbati dall'aria secca e calda. Pulire frequentemente l'umidificatore perché la muffa che provoca allergie in alcune persone è più probabile che si verifichi in ambienti umidi.

Se hai un'allergia, cerca di tenerla sotto controllo, perché una persona con allergie ha maggiori probabilità di avere sinusite.

La sinusite in sé non è contagiosa, ma di solito è il pre-sintomo del comune raffreddore e può essere trasmessa a familiari e amici. Il modo più efficace per prevenire la trasmissione di germi è lavarsi le mani molto bene frequentemente. Non riutilizzare le salviette usate e stare lontano il più possibile se una persona starnutisce.

Cose da fare per farti sentire meglio;

1-Se il medico ha prescritto antibiotici o un farmaco diverso, seguire attentamente le raccomandazioni del medico. Altrimenti, potrebbe essere difficile sbarazzarsi della sinusite e la sinusite potrebbe svilupparsi di nuovo in breve tempo se non viene trattata completamente la prima volta.

2-Anche se ti senti bene, continua a usare gli antibiotici per il periodo di tempo indicato dal tuo medico. In questo modo, è garantito che tutti i batteri che causano l'infezione vengano distrutti.

3-Riposati a sufficienza e bevi molti liquidi. Pertanto, il sistema di difesa del tuo corpo sarà in grado di lavorare contro la malattia insieme agli antibiotici.

4- L'uso di antidolorifici può aiutare ad alleviare l'infiammazione e il dolore.

5-Un dispositivo rinfrescante e idratante può lenire i tuoi seni. Un impacco caldo di solito allevia il dolore al viso. Alcuni medici raccomandano gocce nasali a base di soluzione salina da banco per mantenere umidi i passaggi nasali.

6-Se non è presente un'infezione batterica, è possibile impedire che l'infezione peggiori o si diffonda con un trattamento tempestivo. Quindi ti riprenderai più velocemente

7-Nei casi che non rispondono a farmaci o trattamenti, la chirurgia endoscopica della sinusite (FESS) può essere un'alternativa. Per questa procedura, il medico utilizza un endoscopio. L'endoscopio è un tubo sottile e flessibile con luce sulla punta. I canali del seno vengono esaminati con l'aiuto di un endoscopio. Quindi, il medico rimuove la causa dell'ostruzione con l'aiuto di vari strumenti. Questa procedura può comportare la riduzione al minimo di un osso nella cavità nasale che causa un blocco, la rimozione di un tessuto o di un polipo. Un'alternativa può essere quella di allargare l'apertura stretta del seno per fornire il flusso.

I sintomi dolorosi che accompagnano la sinusite cronica a volte possono essere travolgenti!

Se i reclami non possono essere controllati con i soli farmaci, la chirurgia viene inevitabilmente alla ribalta. Qui, viene elaborato un piano per alleviare i canali del seno ostruiti e anche per alleviare l'interno del naso e fornire il drenaggio.

È una tecnologia altamente efficace per ottenere il normale drenaggio del seno dal seno aprendo il canale del seno occluso con il palloncino di nuova concezione, dove è presente quasi zero sanguinamento. È estremamente gradevole per il paziente in quanto non danneggia i tessuti circostanti e non necessita di alcuna incisione. Il sistema è simile al sistema a palloncino utilizzato per aprire i vasi occlusi.

messaggi recenti