5-6 ultrasuoni sono sufficienti durante la gravidanza

Aysegul Aydogan Atakan

Segretario Generale dell'Associazione Turca di Ginecologia e Ostetricia Prof. Dott. Affermando che il numero di controlli ecografici in Turchia è superiore agli standard mondiali, Cansun Demir afferma che sono sufficienti una media di 5-6 esami ecografici durante il periodo di gravidanza. "Sebbene non ci siano prove scientifiche che gli ultrasuoni abbiano effetti negativi, il numero di controlli effettuati in Turchia è superiore agli standard mondiali", ha affermato il prof. Dott. Cansun Demir ha risposto alle nostre domande sull'argomento.

Cosa dovremmo capire dall'esame ecografico extra?

Il concetto di "ecografia boutique" si è sviluppato. Solo se le mani e i piedi del bambino sono corretti e se c'è un'anomalia, lui o lei viene esaminata. A chi assomiglia il bambino? Viene guardato? I pazienti non devono venire per questo.

Quale dovrebbe essere il momento ideale per l'applicazione degli ultrasuoni?

Innanzitutto, nei primi mesi di gravidanza, è difficile distinguere se il bambino è nel grembo materno o vivo. Facciamo un'applicazione che chiamiamo doppler per vedere il tuo cuore. Diamo un'altra forma di onda sonora. Si dice che quando si somministrano queste droghe per un lungo periodo, può causare un aumento della temperatura e anomalie nel cuore del bambino se supera i quattro minuti. La persona che guarda l'ecografia può vedere il cuore in meno di un minuto. Per motivi come mostrare il viso del bambino alla famiglia, è necessario non prolungare troppo la procedura.

Questo periodo è valido soprattutto per gli esami dei primi mesi?

Sì, è molto importante per i primi tre mesi. Il rischio termico è ridotto, soprattutto se gli esami Doppler vengono applicati per un breve periodo nelle prime settimane di gravidanza. Non importa nei mesi successivi, quando gli organi si sviluppano. Poiché è un'onda sonora, gli ultrasuoni non hanno danni noti. La preoccupazione principale per noi è l'aumento della temperatura durante l'esame. Non è chiaro che durante quali periodi l'aumento della temperatura durante l'esame ecografico possa causare quali effetti biologici. Uno studio sui suini ha rilevato che la somministrazione di più di due minuti potrebbe avere effetti negativi. L'approccio generale è che un aumento della temperatura di 1,5 gradi non causerà alcun danno. È stato riferito che più di quattro gradi di aumento in cinque minuti possono essere dannosi.

Cosa ne dicono gli standard mondiali?

Circa 11-12 volte gli ultrasuoni vengono utilizzati nelle donne in gravidanza in Turchia. Tuttavia, questo numero dovrebbe essere al massimo sette. Secondo la mia personale opinione sono sufficienti 5-6 esami ecografici. Dovrebbe essere fatto una volta nei primi tre mesi. Quindi, 5-6 volte in totale saranno sufficienti, a 18-20 e 24-28 settimane. Nei paesi sviluppati, specialmente negli Stati Uniti, il follow-up del bambino nell'utero materno con gli ultrasuoni è limitato. Quando guardi il Regno Unito o gli Stati Uniti, non puoi avere un esame ecografico anche se lo desideri. Nei primi tre mesi, poi tra la 18a e la 23a settimana, e poi nell'ultimo periodo di gravidanza, viene controllato il coniuge del bambino, se il bambino ha torto o è etero. Il sistema paga comunque solo tre ecografie.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha un suggerimento su questo tema?

Non vi è alcun avviso su quante volte deve essere utilizzata l'ecografia. L'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda solo la frequenza degli esami nel follow-up della gravidanza. Raccomanda un controllo mensile nei primi sette mesi, due volte nell'ottavo mese e una volta alla settimana nel nono mese. Questi non sono per gli ultrasuoni, ma per la frequenza degli esami di gravidanza. A meno che non ci siano problemi, secondo l'American Ultrasound Association, le donne incinte dovrebbero sottoporsi a tre esami ecografici, una volta in ogni trimestre.

Penso che sia importante che la quota degli ultrasuoni per le donne incinte in America non sia coperta dallo Stato, ma che sia pagata tutta nel nostro paese.

* Non abbiamo un suggerimento in questa direzione, giusto? L'Associazione Turca di Ginecologia e Ostetricia e l'Associazione di Perinatologia non hanno ancora preso una decisione. Un protocollo dovrebbe essere creato unendosi.

"L'ULTRASUONO È IL NOSTRO STETESCOPIO ORA"

"In Turchia, guardiamo i pazienti con gli ultrasuoni ogni volta che vengono. In passato guardavamo con le mani, ora l'ecografia è diventata lo stetoscopio per le ostetriche. Ok, usiamo gli ultrasuoni, ma non tutti gli ultrasuoni sono della stessa qualità e c'è un problema del genere. A volte la pressione sanguigna della madre non viene nemmeno misurata. La madre arriva fino alla preeclampsia. Dovremmo esercitare i medici non solo per il feto ma anche per la madre ".

messaggi recenti