Non aumentare la febbre di tuo figlio mentre cerchi di abbassarla

È stato riferito che molti metodi utilizzati dalle famiglie per ridurre la febbre nei bambini possono aumentare la febbre del bambino mentre si cerca di ridurre la febbre, e l'acqua di colonia, alcol, aceto e ghiaccio non dovrebbero essere usati per ridurre la febbre.

Samsun Büyük Anadolu Specialista del dipartimento di pediatria degli ospedali Dr. Melih Cetinkayaha avvertito le famiglie sui metodi di riduzione della febbre e della febbre nei bambini.

Sottolineando che le famiglie non dovrebbero dimenticare che la febbre è un meccanismo di difesa per le malattie infettive, Çetinkaya ha detto: "Anche se la temperatura sopra i 38 gradi è chiamata febbre alta, l'aumento della temperatura potrebbe non essere un segno di una malattia grave".

Çetinkaya, pensando che la febbre possa superare i 37,5 gradi, dovrebbe fare attenzione e continuare come segue: “Orecchio, sublinguale, pelle, glutei e ascelle sono punti di misurazione della temperatura. Le misurazioni delle ascelle sono inferiori di 0,5 gradi rispetto ad altre misurazioni. La febbre è un sintomo di malattia piuttosto che una malattia in sé. Ogni bambino ha la febbre. Questo è il meccanismo di difesa del corpo. L'importante è tenere sotto controllo la febbre che ne deriva. Il bambino rabbrividisce per la febbre. La famiglia dice: "La testa di mio figlio è in fiamme". Si tratta della natura del fuoco. Le parti della testa e del corpo con una circolazione sanguigna alta saranno più calde e le mani e i piedi con una circolazione sanguigna ridotta saranno freddi ".

-Dos e cosa non fare-

Riferendosi al fatto che le famiglie che sospettano che il loro bambino abbia la febbre dovrebbero prima misurare, Çetinkaya ha richiamato l'attenzione sulla necessità di controllare se la febbre è cambiata dopo 20 minuti e misurare di nuovo.

Spiegando che un bambino con la febbre alta dovrebbe essere messo a letto e la maggior parte dei suoi vestiti dovrebbe essere rimossa anche se la stanza è fresca, Çetinkaya ha ricordato che un bambino con la febbre deve essere coperto solo con un lenzuolo sottile e che un bambino con un la febbre di 39-40 gradi può essere pulita con una spugna imbevuta di acqua tiepida per ridurre la febbre.

Dott. Sottolineando che la temperatura del bambino dovrebbe essere misurata fino a quando non scende sotto i 39 gradi, Çetinkaya ha detto: “Non usare mai acqua fredda per questo lavoro. Poiché il freddo restringerà i vasi sanguigni, aumenterà la temperatura anziché abbassarla. Se le applicazioni non danno risultati, somministrare sciroppo antipiretico sotto la supervisione di un medico. Assicurati che tuo figlio beva piccole quantità di liquidi a intervalli regolari. Non usare mai acqua di colonia, alcol, aceto o ghiaccio per ridurre la febbre. Queste vene si restringono improvvisamente e la febbre sembra scendere immediatamente. Successivamente, le vene si espandono e la febbre aumenta molto di più. Aumenta il rischio di rinvii, soprattutto nei bambini piccoli ".

messaggi recenti