Come viene svolto un esercizio di Kegel? Benefici dell'esercizio di Kegel

Cambiamenti e ingrossamenti nella vagina dopo la nascita possono causare seri problemi alle donne in futuro. Soprattutto l'incontinenza urinaria può causare gravi problemi come il prolasso della vescica. Per questo motivo, è importante fare esercizi di Kegel per ridurre al minimo e persino prevenire il verificarsi di tali problemi.

L'esercizio di Kegel ha molti altri vantaggi oltre a questi benefici. Ecco altri vantaggi dell'esercizio di Kegel ...

Kegel esercita benefici

Oltre ai benefici fisici dell'esercizio di Kegel, ti consente anche di goderti i rapporti sessuali. Gli esercizi per rafforzare i muscoli pelvici sono chiamati esercizi di Kegel. Con l'esercizio di Kegel, puoi sviluppare i muscoli pelvici proprio come sviluppi i muscoli dell'altro corpo. Mentre lo scopo principale del potenziamento dei muscoli pelvici è proteggere la vescica, l'esercizio di Kegel ti consente di goderti i rapporti sessuali e di rafforzare la vescica.

Se vuoi ottenere tali benefici dall'esercizio di Kegel, devi eseguire regolarmente l'esercizio di Kegel, conoscendone le tecniche.

Come dovrebbe essere svolto l'esercizio di Kegel?

L'esercizio di Kegel dovrebbe iniziare con lo svuotamento prima della vescica. Mentre urini, conta fino a 10 e contrai i muscoli pelvici. Quindi conta fino a 10, espandendo completamente i muscoli pelvici. Puoi ripetere questo esercizio di Kegel 3 o 4 volte al giorno quando torna l'urina.

La maggior parte delle donne ha difficoltà a ritrovare i muscoli pelvici. Per questo motivo, gli esercizi spesso non funzionano. Invece di esercitare i muscoli pelvici, le donne lavorano i muscoli addominali e della coscia durante l'esercizio di Kegel. Queste strutture non hanno alcun effetto sul rafforzamento dei muscoli pelvici. Pertanto, se il bacino non è noto, non avrà alcun significato nell'esercizio di Kegel.

Ora sarai in grado di trovare la posizione dei tuoi muscoli pelvici con i trucchi che ti daremo e sarai in grado di ottenere il massimo beneficio dagli esercizi di Kegel che fai.

Come troviamo i tuoi muscoli pelvici?

Quando esce l'urina, siediti sul water. Lascia andare rapidamente e ritirati. Sentirai una contrazione mentre ti fermi e ritiri l'urina. Il luogo in cui si verifica la contrazione è il muscolo pelvico. Ripeti questo movimento finché non sai di aver trovato il muscolo pelvico. Ricorda che avrai bisogno di questo muscolo che alleni per l'esercizio di Kegel.

Un altro modo per riconoscere i muscoli pelvici è inserire un dito nella vagina. Puoi capire la posizione del muscolo pelvico contando i tessuti muscolari con il dito che metti nella vagina. Quando inserisci il dito nella vagina, anche fingere di trattenere l'urina funzionerà con questo metodo.

Quando si esercita Kegel, è necessario prestare attenzione a una serie di punti per capire se funziona o se si sta allenando il muscolo giusto.

Cose da considerare quando si fa esercizio di Kegel

Mentre esegui l'esercizio di Kegel, assicurati che non ci sia dolore nella zona addominale. Se lo stomaco inizia a far male dopo l'esercizio, ripeti l'esercizio. Perché potresti aver fatto esercizi addominali invece di esercizi di Kegel.

Durante l'esercizio di Kegel, le persone trattengono il respiro e stringono il seno. Tuttavia, questa situazione è sbagliata. Affinché gli esercizi di Kegel siano efficaci, solo i muscoli pelvici devono lavorare nel corpo.

Trattamento dell'impotenza negli uomini

messaggi recenti