Prurito nella zona genitale

Il prurito nell'area ganitale è piuttosto fastidioso e inquietante. Il prurito improvviso nella zona genitale può causare grandi problemi nella vita sociale della persona. Per questi motivi, la causa del prurito genitale dovrebbe essere studiata e quindi il metodo di trattamento dovrebbe essere determinato consultando uno specialista.

Provoca prurito nella zona genitale?

Ci sono molti fattori nella comparsa del prurito nell'area genitale. Il più importante di questi fattori sono le malattie fungine. Tuttavia, il prurito nell'area genitale può avere molte ragioni diverse dalla malattia fungina.

Possiamo elencare le cause del prurito nell'area genitale come segue:

1- Malattie a trasmissione sessuale

Malattie a trasmissione sessuale, condilomi genitali ecc. Può causare un forte prurito nella zona genitale. Le malattie che causano prurito nella zona genitale sono generalmente malattie come la tricomoniasi e la gonorrea.

2- Infezioni fungine nella zona genitale

Il fungo Candida di solito si verifica nell'area genitale. Tre donne su quattro hanno un'infezione fungina una volta nella vita.

Le cause più importanti di funghi nell'area genitale sono;

- Non prestare attenzione alla pulizia e all'igiene

Rapporto sessuale

Antibiotici utilizzati

- Fattori come la gravidanza possono causare prurito nella zona genitale.

Menopausa: a causa della diminuzione dell'ormone estrogeno, il diradamento e l'essiccazione si verificano nelle pareti della vagina. Ciò può aumentare la sensibilità e causare prurito.

Quali sono i sintomi del fungo che si manifesta con prurito ganitale nell'area della vagina?

1- Scarico giallo e denso

2- Sensazione di prurito, bruciore e gonfiore nella zona genitale

3- sensazione di crampi e dolore nella zona pelvica

Come prevenire il fungo vaginale causato dal prurito nella zona genitale?

• È necessario non indossare sempre pantaloni attillati e collant stretti,

• La biancheria intima di cotone dovrebbe essere preferita, non sintetica o di nylon,

• La crema, lo shampoo e la polvere profumati non devono toccare l'esterno e l'interno della vagina,

• La biancheria intima, i costumi da bagno e gli assorbenti non devono essere bagnati a lungo.

Alcuni tipi di funghi possono essere trasmessi sessualmente sia a te che al tuo partner.

Se entrambi avete sintomi come prurito, bruciore e secrezione, dovreste assolutamente andare dal medico insieme e applicare il trattamento insieme. Se uno di voi lo fa, il fungo rimane presente e continua a trasmettersi.

Come viene trattato il fungo vaginale causato dal prurito nella zona genitale?

Se ci sono sintomi che suggeriscono che stai affrontando il lievito vaginale, dovresti prima andare dal medico per una diagnosi corretta. Se hai già sofferto di lievito vaginale e sei stato trattato, significa che hai esperienza al riguardo. Puoi sbarazzarti di questo disagio il prima possibile con la crema e i metodi di trattamento consigliati dal tuo medico.

Il punto più importante a cui prestare attenzione durante il trattamento del fungo vaginale è di non avere rapporti sessuali. Avere rapporti sessuali può prolungare il processo di trattamento e causare alcuni problemi al tuo partner in quanto può essere contagioso.

Se durante il trattamento iniziano a manifestarsi disturbi come brividi, crampi e febbre, consultare immediatamente il medico. Perché questo potrebbe essere un altro tipo di fungo.

messaggi recenti