Sapore preferito di granchio blu

Tra il 15 maggio e il 15 giugno, 35.000 granchi blu vengono consumati da vacanzieri e turisti nei ristoranti di Dalyan.

I granchi blu che vivono nelle lagune dove si incontrano il Canale di Dalyan e il mare e il fiume, e il cui nome deriva dal colore blu delle loro chele, che negli ultimi anni sono stati indispensabili per vacanzieri e turisti per la loro ricchezza di proteine ​​e ottimo gusto, continua ad essere il preferito di coloro che vengono a Dalyan. Il Nord America è la patria del granchio blu, che viene cacciato sul lato del lago della spiaggia di Iztuzu e nelle regioni di Alagöl. Collocato nelle lagune acquose e amare dell'Egeo settentrionale nel nostro paese, il Granchio Azzurro ha ampliato la sua popolazione diffondendosi fino alle coste dell'Egeo e del Mediterraneo. Il granchio blu, che viene venduto a prezzi molto alti come prodotto di lusso nei paesi sviluppati in termini di qualità della carne e valore economico, viene consumato in quantità significative in paesi come Cina, Thailandia, Indonesia, Giappone, Filippine, Spagna, Francia e STATI UNITI D'AMERICA. I granchi blu, di cui si mangiano petto e pizzico di carne, si nutrono generalmente di plancton, pesci, piante, molluschi e crostacei.

AL MESE SI CONSUMANO OLTRE 30 MILA GRANCHI

I granchi blu che vengono cacciati nei canali di Dalyan vengono serviti a vacanzieri e turisti cucinati nei ristoranti circostanti per 5-10 lire ciascuno, a seconda delle loro dimensioni. Vengono organizzate anche battute di caccia per i granchi azzurri, divenuti un'importante fonte di guadagno oltre alla pesca. I turisti stranieri che vogliono vedere la bellezza dei canali di Dalyan vedono la bellezza naturale da vicino con le barche che noleggiano e cacciano i granchi blu con le loro canne da pesca.

Özay Akdoğan, proprietario del ristorante Other Side di Dalyan, ha dichiarato che il consumo di granchio blu a Dalyan ha raggiunto i 35mila tra il 15 maggio e il 15 giugno. "5 cacciatori di granchi che fanno questo lavoro professionalmente cucinano e vendono circa 200-250 granchi al giorno. Dato che questo non è sufficiente, portiamo una media di 10mila granchi da altre città al mese", ha detto Akdoğan.

FEMMINA NON CACCIA

Özay Akdoğan, che ha aggiunto che i cacciatori sicuramente non cacciano le femmine per prevenire l'estinzione del granchio blu, ha detto:

"Sebbene le femmine siano più deliziose dei maschi, sono più piccole dei maschi, giallastre e le loro tenaglie sono rosse. Per non estinguersi, i cacciatori gettano le loro femmine catturate di nuovo in acqua. E vivono dove l'acqua dolce e salata si mescolano".

COME SI CUCINA IL GRANCHIO BLU?

Affermando che il granchio blu dovrebbe essere tenuto in acqua salata per almeno un giorno dopo essere stato cacciato, Orhan Esen, il capo chef di Other Side Restaurant, ha fornito la ricetta come segue:

"I granchi prelevati dall'acqua salata si puliscono prendendo la buccia superiore dal loro dorso. Lavateli in acqua salata e adagiateli capovolti in una pentola. Nella pentola mettete anche l'aglio, il succo di limone e l'olio d'oliva. Si conserva per 10-15 minuti con la bocca chiusa a fuoco basso. Si aggiunge acqua. Il coperchio della pentola viene chiuso a fuoco alto e si serve dopo 5 minuti di cottura nel nostro caso. "

messaggi recenti