Cos'è il bruxismo, come viene trattato?

Digrignare e contrarre i denti causati dall'attività dei muscoli masticatori durante il giorno o solo di notte è scientificamente definito bruxismo. Il contatto continuo tra i denti a seguito della contrazione dei muscoli masticatori è chiamato "spremitura del dente", mentre la continuazione ritmica del processo di masticazione senza assumere alcuna sostanza nell'ambiente orale è chiamata "digrignamento dei denti". Lo specialista in ortodonzia e dentista Dr. Hakan Dönmez ha affermato che l'8-10% della società e l'8-38% dei bambini soffre di bruxismo, e in questo senso, la diagnosi precoce e il trattamento sono molto importanti.

Trattamento del bruxismo; Dönmez ha sottolineato che dovrebbe essere fatto da dentisti esperti in malattie delle articolazioni mascellari e che sono esperti in dolori alla testa e al collo, e negli studi che esaminano il serraggio e il digrignamento separando i denti, è stato suggerito che il caso del serraggio senza macinare è approssimativamente 20%, e questo tasso è più alto nelle donne rispetto agli uomini. Si suggerisce che l'incidenza del bruxismo nelle persone con disturbi dell'articolazione temporo-mandibolare sia compresa tra il 26% e il 66% ".

Fattori che causano il bruxismo;

1) Fattori morfologici

Difetti anatomici nella zona maxillo-facciale, rapporto del dente non correttamente allineato, non in buona armonia con i denti nella mascella opposta e trattamenti dentali errati

2) Fattori psicosociali

Ansia, stress o tensione, rabbia o irritabilità repressa, tipo di personalità aggressivo o iperattivo

3) Fattori neurologici

A seguito di traumi cerebrali e alcune malattie neurologiche

4) Fattori fisiopatologici

Il bruxismo può verificarsi a causa della tensione che si verifica durante il sonno o durante l'improvviso sollievo dal sonno. L'incidenza del bruxismo aumenta nelle persone con sindrome da apnea notturna e come conseguenza di disturbi del sonno.

5) Disturbi del sistema nervoso centrale

Appare come una complicazione della malattia di Huntington o di Parkinson.

6) Effetti collaterali dei farmaci

Possono verificarsi disturbi traumatici a causa del fumo e della dipendenza da alcol.

7) Cause sistemiche

Parassiti intestinali, carenze nutrizionali, allergie e malattie endocrine possono causare bruxismo.

Trattamento del bruxismo

Il fattore principale che guida correttamente le applicazioni del trattamento è la corretta diagnosi. La diagnosi corretta è fatta dalla storia del paziente (anamnesi) e dalla corretta analisi dei risultati clinici. Nei casi in cui sono necessarie informazioni aggiuntive, vengono aggiunti imaging e risultati di laboratorio e la pianificazione del trattamento viene effettuata dopo la raccolta dei dati.

Gli approcci di trattamento del bruxismo applicati oggi sono divisi in 3 gruppi principali;

1) Orientato alla personalità

2) Approccio farmacologico

3) Approcci occlusali (bilanciamento occlusale, trattamento ortodontico, riabilitazione occlusale)

1) Approcci terapeutici orientati alla personalità

a) Trattamento di biofeedback

Il sistema, che è danneggiato ma non ha perso le sue funzioni, è finalizzato ad essere gestito con maggior successo dalla persona. La collaborazione del paziente è importante. Fornisce consapevolezza delle funzioni che normalmente si verificano involontariamente e la capacità di controllare i muscoli.

b) Tecnica di prevenzione delle abitudini

Al paziente vengono insegnati numerosi esercizi. I risultati positivi degli esercizi dipendono dalle persone che continuano a lungo gli esercizi insegnati.

c) Cure psichiatriche

L'approccio al trattamento psichiatrico dovrebbe essere considerato solo quando si sospettano ragioni psicologiche che aumenteranno il problema del digrignamento dei denti e il paziente dovrebbe essere indirizzato a uno psichiatra non per il trattamento del bruxismo, ma per la risoluzione delle cause psicologiche.

d) Ipnosi

La sua scienza e necessità vengono discusse.

Possono essere applicate anche tecniche come la consapevolezza delle abitudini di meditazione, il controllo di eccessivi stimolanti chimici (caffeina, nicotina, ecc.) E disturbi del sonno e il cambiamento delle abitudini.

2) Trattamento farmacologico

Ci sono casi in cui l'uso di miorilassanti e il loro risultato hanno avuto successo.

La tossina botulinica (botox) viene anche somministrata mediante iniezione intramuscolare (intramuscolare). Tuttavia, questo approccio non risolve radicalmente il problema e viene utilizzato per il trattamento palliativo con paralisi dei muscoli.

3) Approcci occlusali (superficie masticatoria)

a) equilibri occlusali

Gli equilibri occlusali includono cambiamenti permanenti nelle forme occlusali dei denti al fine di distribuire i carichi tra i contatti dentali superiori e inferiori. È un approccio di trattamento irreversibile applicato per aumentare il comfort, la salute e l'estetica di denti e mascelle. Dovrebbe essere applicato con molta attenzione e in modo limitato.

b) Trattamento ortodontico

È la correzione dell'occlusione con trattamento ortodontico in presenza di malocclusione.

c) Applicazione dell'apparato occlusale

È usato più di altri metodi. L'apparato occlusale è definito come "superfici occlusali artificiali mobili" applicate per trattare disturbi temporo-mandibolari o per proteggere i denti dall'erosione. È stato riferito che 3,6 milioni di "guardie notturne" vengono create ogni anno negli Stati Uniti per prevenire i danni causati dal bruxismo. Gli apparecchi occlusali sono chiamati "piano piatto", "stecca miorilassante", "protezione notturna" o "apparecchio ortodontico" in varie pubblicazioni.

Gli scopi dell'utilizzo degli apparecchi occlusali nel bruxismo sono:

i) Per ridurre o prevenire i danni che possono verificarsi a causa degli atri (erosione dei denti),

ii) Ridurre l'attività dei muscoli masticatori (temporale e massetere),

iii) Per fornire simmetria nell'attività muscolare bilaterale,

iv) Per creare la normalizzazione nei modelli di contrazione muscolare,

v) Rendere i pazienti consapevoli delle loro abitudini,

vi) Ridurre al minimo il tempo di contatto parafunzionale dei denti.

Prima di realizzare l'apparecchio, è necessario informare le persone che gli apparecchi occlusali non sono realizzati allo scopo di trattare il bruxismo, ma per rallentare o prevenire la progressione dei problemi nel sistema masticatorio.

Il bruxismo osservato nei bambini è generalmente fisiologico, cioè innocuo. Per lo più, se alcuni denti entrano in contatto precocemente, il sistema masticatorio cerca di creare una struttura dentale più funzionale erodendola. Pertanto, il trattamento di solito non è richiesto. Gli apparecchi occlusali in materiale acrilico morbido e / o duro possono essere utilizzati nei bambini con bruxismo attivo delle dimensioni che devono essere trattate. Nello studio condotto nella fascia di età 3-5 anni, è stato affermato che l'erosione dei denti continua ad aumentare nei bambini che non usano apparecchi orali e che l'usura dei denti si arresta nei bambini che usano l'apparato. Poiché gli apparecchi utilizzati nei bambini possono influire sullo sviluppo, i loro controlli dovrebbero essere eseguiti frequentemente e si dovrebbe prestare attenzione per garantire che il periodo di utilizzo sia il più breve possibile. Dopo 2-3 mesi di utilizzo, è necessario verificare se il bruxismo attivo è diminuito e l'uso dell'apparecchio deve essere interrotto. Se il bruxismo causa ancora problemi nei bambini il cui sviluppo continua rapidamente, l'apparato dovrebbe essere cambiato e lo sviluppo della mascella non dovrebbe essere permesso di rallentare o fermarsi.

d) trattamento di Atcision

È importante determinare con precisione come si verifica l'evento nell'approccio al trattamento dei casi che si ritiene siano la causa dell'abrasione dei denti. Nei casi in cui i carichi trasmessi ai denti in aree in cui l'usura non è avanzata, possono essere applicate piccole modifiche occlusali. I restauri fissi possono essere presi in considerazione per proteggere i denti nei pazienti con atresia grave, soprattutto nei casi in cui la dimensione verticale è ridotta e la sensibilità dei denti è estremamente scomoda.

messaggi recenti