Non lasciare che le ulcere ti infastidiscano!

Disturbi nervosi, eccessiva acidità nello stomaco, gastrite non trattata tempestivamente e bene, debolezza dello stomaco, insufficienza epatica o carenza biliare, malattie cardiache, uso eccessivo di cibi indigeribili, fumo eccessivo, bere tè, caffè o bevande analcoliche, uso di alcol o alcuni L'uso prolungato di droghe è tra i motivi che causano ulcere allo stomaco.

Le sostanze che aumentano la produzione di acidi dello stomaco come la caffeina sono note come sostanze che aumentano il rischio di ulcere e aumentano il dolore. Sottolineando che è molto importante diagnosticare e iniziare il trattamento nella prima fase dell'ulcera allo stomaco, il direttore delle operazioni di emergenza di Medline Dr. Barış Mutluer fornisce informazioni sugli errori commessi nelle ulcere gastriche e su come affrontare il dolore ...

Cos'è un'ulcera allo stomaco?

L'ulcera gastrica, chiamata anche ulcera gastrica, è l'area lesa che provoca dolore nella parte interna dello stomaco. La ferita che si verifica a causa dell'erosione di una certa parte sulla superficie interna dello stomaco è chiamata ulcera gastrica. All'interno dello stomaco c'è uno strato di cellule che producono muco. Il muco protegge lo stomaco dagli acidi dello stomaco e dai succhi digestivi. Quando questo strato protettivo è danneggiato, si verifica un'ulcera.

Quali sono i sintomi di un'ulcera allo stomaco?

  • Dolore rosicchiante e bruciante, soprattutto nella parte centrale superiore dell'addome
  • Bruciore di stomaco causato dal bruciore di stomaco
  • Nausea
  • Dolore che può scomparire quando si mangia o si beve qualcosa che contiene antiacidi (riducendo l'acidità di stomaco)
  • Dolore che può aumentare diverse ore dopo i pasti o prima dei pasti
  • Dolore che ti sveglia di notte

Come viene diagnosticata?

Uno o più dei seguenti test possono essere applicati dopo il controllo del medico:

  • Esame del sangue per verificare la presenza di batteri H. pylori
  • Un campione di feci per un esame del sangue che può derivare da un'ulcera sanguinante
  • Test per l'anemia, che può essere un segno di emorragia interna
  • Endoscopia superiore; Con questo metodo, il medico può vedere l'ulcera dall'interno della bocca allo stomaco con l'aiuto di un tubo sottile e flessibile con una telecamera posizionata all'estremità.
  • Durante la biopsia, alcuni tessuti vengono prelevati durante l'endoscopia e testati in laboratorio contro il cancro e le infezioni.

Come viene trattata?

Gli obiettivi dei trattamenti sono alleviare il dolore, guarire le ulcere e prevenire le complicanze. Il trattamento previene la recidiva dell'ulcera. Se i sintomi sono gravi o ci sono complicazioni importanti come il sanguinamento, può essere necessaria una degenza ospedaliera durante la prima fase del trattamento.

A volte possono essere assunti farmaci per prevenire nuove ulcere; Potrebbe essere necessario utilizzare antibiotici per 1-2 settimane. Puoi prendere medicine per 6 settimane per ridurre l'acidità. Al fine di prevenire la comparsa di nuove ulcere, potrebbe essere necessario utilizzare farmaci per mesi.

Cause di ulcera allo stomaco;

  • Presenza di batteri chiamati Helicobacter pylori (H. pylori), che è una delle cause più comuni di ulcere gastriche.
  • Diminuzione della resistenza della parte interna dello stomaco agli acidi dello stomaco
  • Sovrapproduzione di acido gastrico

Le ulcere allo stomaco sono più comuni nelle seguenti persone;

  • Che assumono costantemente farmaci antinfiammatori
  • Nei fumatori

Cibo vietato al paziente con ulcera allo stomaco;

Bevande alcoliche, succo di frutta istantaneo, tè, caffè, cacao, boza, limonata, cola, soda, uova fritte, legumi, zuppe istantanee, zuppe di brodo, patatine fritte, spezie, ketchup, concentrato di pomodoro, sottaceti, senape, cipolla, aglio, sottaceto cibi, salsicce, peperoni, salame, cioccolato, frutta secca, margarina, verdure crude, frutta fresca e cruda non sbucciata.

Cose da fare prima e dopo il trattamento dell'ulcera allo stomaco;

  • Riposa durante il trattamento.
  • Mangia i tuoi pasti a determinati orari ogni giorno.
  • Mantieni il tuo intestino funzionante correttamente.
  • Smetti di fumare, tè, caffè e alcol.
  • Presta attenzione alla salute dentale.
  • Non mancano latte e latticini, uova, burro, gelatine e pesce bollito, puree di verdure e patate della vostra tavola.

messaggi recenti