Il cactus assorbe le radiazioni?

Dott. Secondo le informazioni fornite nel nuovo libro di Sinan Akkurt, le persone caricano correnti elettromagnetiche fino a Giga Hertz a causa di dispositivi elettronici utilizzati nella vita di città, Internet wireless e reti di trasporto elettrico. Tuttavia, la gamma di frequenze fisiologiche che il corpo umano può sopportare è in media di 10 Hertz. Il corpo che subisce un carico di 1000 volte quello che può sopportare sta vivendo uno stress cellulare. Questa situazione può scatenare molte malattie, dalla stanchezza cronica al cancro.

Condividendo informazioni e suggerimenti per una vita sana che hanno sorpreso chi lo ascolta per la prima volta, il Dr. Sinan Akkurt ha dedicato una sezione speciale all'inquinamento elettromagnetico, che danneggia il sistema immunitario e scatena molte malattie. "Traiamo vantaggio dalle opportunità fornite dalla tecnologia in molti settori, dalla comunicazione alla medicina. Ma ogni rosa ha le sue spine". ha detto il dott. Akkurt definisce l'inquinamento elettromagnetico come "un problema importante che è causato dai carichi lasciati dai veicoli che utilizziamo sul nostro corpo e può creare seri problemi nel lungo periodo".

Affermando che l'inquinamento elettromagnetico può essere causato da un uso eccessivo di televisori, computer, telefoni cellulari, nonché forni a microonde, asciugacapelli, linee della metropolitana o reti Internet wireless, il dott. Akkurt consiglia di evitarli il più possibile. Sottolinea inoltre che le pietre naturali portano anche un peso e che non dovrebbero essere tenute nelle camere da letto.

Dott. Akkurt sottolinea che una ciotola di yogurt ogni giorno, 40 cc di consumo di acqua al chilo e spegnere completamente i dispositivi invece di lasciarli in stand-by possono essere le misure fondamentali per combattere l'inquinamento elettromagnetico. Dott. Altri suggerimenti di Akkurt sono i seguenti: "Non utilizzare un forno a microonde. Fare attenzione a non essere vicino ad elettrodomestici come stoviglie e lavatrici mentre si lavora. Spegnere tutti i dispositivi elettrici, in particolare il modem, mentre si è sdraiati. Utilizzare asciugacapelli a intermittenza. "

Cactus non è una leggenda metropolitana

Affermando che il cactus non è una leggenda metropolitana, il dott. Akkurt ha detto: "Soprattutto i cactus molto grandi possono ricevere radiazioni. Le spine dei cactus attirano l'elettrificazione nell'aria, quindi più grande è il vaso, maggiore è la capacità di assorbimento delle radiazioni. Questo perché la pianta assorbe la radiazione che assorbe; già la pianta stessa è a terra. " disse. Ha raccomandato l'uso di custodie per telefoni con proprietà di assorbimento delle radiazioni con cristalli di quarzo bianco e rosa all'esterno del cactus e di calpestare il terreno a piedi nudi almeno una volta alla settimana.

Affermando che il cactus, l'edera inglese, il lillà e le beniamine sono piante che purificano l'ambiente dai cattivi effetti delle radiazioni, il dott. Akkurt ha aggiunto che la terapia di biorisonanza è il modo più valido per eliminare le radiazioni.

messaggi recenti