Fatti sorprendenti sulle api che non hai mai conosciuto

35 anni di apicoltore, miele gourmet e presidente del consiglio di amministrazione di Etabal Ahmet Bağran Aksoy; condivide con voi aspetti delle api che non sono mai stati conosciuti fino ad oggi Aksoy, che ha trasmesso gli incredibili sforzi di queste magnifiche creature nel processo dalla raccolta del polline alla produzione di miele; Ha richiamato l'attenzione sull'importanza delle api, che svolgono un ruolo importante nella sopravvivenza della vita, e ha spiegato le caratteristiche che non abbiamo mai conosciuto prima.

L'animale più laborioso: le api

Affermando che il favo è una meraviglia dell'ingegneria, Aksoy ha detto che lo spessore delle pareti delle celle nel nido d'ape è inferiore a 1/10 di millimetro; Tuttavia, ha detto che poteva trasportare un carico di miele centinaia di volte il suo peso.

Durante la vita di un'ape ...

-Aksoy, secondo le ricerche; ha affermato che un'ape produce 1/12 di cucchiaino di miele nel corso della sua vita.

Sistema di ventilazione

Il Gourmet del miele Ahmet Bağran Aksoy; Affermando che i biologi della New York State University, nei loro studi sulle api, hanno osservato che centinaia di api si fermano all'ingresso, all'interno e all'esterno dell'alveare e provvedono alla circolazione dell'aria; Api; Affermò che sbattendo le ali facevano uscire l'aria sporca e quando smettevano di sbattere le ali si assicuravano che l'aria fresca entrasse.

Hanno stomaci delle dimensioni di uno spillo!

Aksoy, produttore di miele di 35 anni, secondo le ricerche; Ha detto che lo stomaco di un'ape mellifera aveva le dimensioni di una capocchia di spillo e che l'ape doveva riempire e svuotare lo stomaco 60 volte per raccogliere un ditale di miele.

Api per produrre miele ...

Affinché le api producano mezzo chilo di miele, devono visitare 2 milioni di fiori e percorrere 88mila km.

Il sorprendente svolazzare delle api

Quando un'ape si avvicina a te, il suono che senti è il suono delle sue ali che battono 11.400 volte al minuto. Come risultato di ricerche, è stato osservato che le api possono ronzare anche quando le loro ali si staccano. Questo perché il ronzio delle api proviene dai loro seni.

Benefici per la salute interna ed esterna del miele

Durante la prima guerra mondiale, il miele veniva usato per curare le ferite dei soldati. Perché il miele ha un effetto curativo e non si guasta mai. Questo è uno dei metodi efficaci ancora utilizzati oggi.

Api, simbolo del lavoro

Le api da miele succhiano il nettare di circa 100 milioni di fiori per riempire un favo nell'alveare. Durante questo periodo, percorreranno circa 90-100.000 km.

Gli occhi delle api, il salvatore dell'umanità

- I due occhi adiacenti delle api da miele accanto alle loro teste; i loro tre singolari occhi sono sulle loro teste. Oltre a ciò, hanno due paia di ali, un sacco per il nettare e uno stomaco.

Solo le api femmine attaccano i loro aghi!

-Perché solo le api femmine hanno gli aghi. Ma quando le api passano il pungiglione, muoiono

Capacità di orientamento elettrico delle api

Le api da miele coprono il fiore con un campo elettrico per impedire ad altre api di arrivare al fiore il cui polline è stato raccolto. Altre api, che vedono e percepiscono queste tracce grazie agli elettro recettori nel loro corpo, non si fermano davanti a questi fiori e guadagnano tempo ed energia.

Le api non si ritirano!

- Le api diventano più intelligenti man mano che invecchiano, contraggono malattie professionali e non pensano mai al pensionamento. In totale, le api foraggere percorrono una distanza pari alla distanza tra la Terra e la Luna per produrre due chili di miele.

Strutture neurologiche delle api ...

 -Ogni ape ha circa un milione di cellule nervose (neuroni) nel cervello. Una comunità di api, d'altra parte, ha la metà delle cellule nervose di un essere umano con 100 miliardi di neuroni.

Hanno le loro fragranze uniche

Affermando che c'è una sostanza chimica secreta dall'ape regina in ogni alveare e che questa sostanza è riconosciuta da tutte le api nell'alveare, Aksoy ha anche affermato che tutte le api nell'alveare hanno preso questa sostanza dalla regina e hanno lo stesso profumo come la regina. Ha detto che grazie a questo articolo, tutti gli individui della stessa colonia potrebbero riconoscersi facilmente e che hanno cacciato o ucciso le api straniere che sono entrate nell'alveare.

messaggi recenti