Posso rimanere incinta non appena smetto di prendere la pillola contraccettiva?

Specialista in Ginecologia, Ostetricia e FIVET op. Dott. Betül Görgen ha fornito le seguenti informazioni su questo argomento:

“Quando una donna desidera una gravidanza, è sufficiente smettere di prendere le pillole. Infatti, studi hanno dimostrato che chi usa la pillola contraccettiva per un tempo più lungo concepisce prima di chi la usa per un tempo più breve.

A volte le pillole anticoncezionali mascherano le irregolarità mestruali. Anche se rinunciano alla pillola, non saranno in grado di concepire a meno che i loro periodi non siano in ordine.

Quindi, quanto tempo ci vuole per ripristinare il ciclo mestruale dopo aver interrotto la pillola?

Secondo gli studi, un ciclo mestruale irregolare può verificarsi per tre mesi dopo l'interruzione della pillola. Il primo periodo successivo alla sospensione della pillola è chiamato "emorragia da sospensione". Questo sanguinamento può essere diverso rispetto all'assunzione di pillole. Questo periodo successivo è più naturale.

La durata dell'uso della pillola non influisce negativamente sulla gravidanza

Uno studio pubblicato sullo Human Reproduction Journal ha rivelato che le donne protette con le pillole possono avere un ritardo di 2-6 mesi nel processo di concepimento dopo aver rinunciato alla pillola rispetto a quelle protette con altri metodi.

Lo studio include 3mila 727 donne di età compresa tra i 18 ei 40 anni. I partecipanti sono stati interrogati mensilmente per 12 mesi dopo aver interrotto la pillola. Nello studio, coloro che hanno utilizzato la pillola contraccettiva per un tempo più lungo hanno concepito prima di coloro che l'hanno utilizzata per un tempo più breve.

Se hai iniziato a usarlo prima dei 21 anni ...

Coloro che hanno iniziato a usare le pillole prima dei 21 anni sono più difficili da concepire rispetto a coloro che hanno iniziato a usare le pillole in età avanzata. Poiché ci sono problemi più seri sul campo in coloro che usano le pillole prima dei 21 anni, questi problemi ricompaiono dopo che la pillola viene interrotta e diventa difficile per loro concepire.

Cosa dovrebbe essere considerato quando si rinuncia alla pillola?

Salute generale delle donne: Le funzioni tiroidee, la PCOS e le malattie della ghiandola pituitaria influenzano il processo di concepimento. Essere in sovrappeso o sottopeso rende anche difficile concepire.

Salute riproduttiva: Infezioni pelviche, tubi bloccati, endometriosi possono prevenire la gravidanza.

Salute riproduttiva degli uomini: il basso numero di spermatozoi è un fattore importante.

Frequenza di fare sesso: Per mantenere al massimo la probabilità di gravidanza, le coppie devono fare sesso ogni 2-3 giorni.

Età femminile: La possibilità di gravidanza diminuisce dopo i 35 anni di età. Mentre la probabilità di gravidanza è del 92% nelle donne di età compresa tra 19 e 26 anni che hanno rapporti sessuali senza protezione per un anno, questo tasso è dell'82% nella fascia di età 35-39.

Di conseguenza, essere in grado di concepire è correlato a molti fattori. Smettere di usare le pillole è il passo più importante. Ma quando si prende questa decisione, è molto importante che la salute del proprio corpo sia in buone condizioni.

Per una gravidanza sana; Sono importanti integratori di vitamina e acido folico, smettere di fumare, evitare l'uso di alcol e ridurre al minimo lo stress.

messaggi recenti