Come vanno le scottature?

La risposta alla domanda su come vanno le scottature dipende dalla gravità dell'ustione. Anche se una scottatura solare moderata guarirà entro 1 settimana, potrebbero essere necessarie 2 settimane per riprendersi da scottature gravi. In caso di gravi scottature, la pelle può presentare arrossamenti e vesciche piene d'acqua. Dopo che la scottatura è completamente guarita, la pelle in fiamme inizierà a respirare dopo un po '.

Se sei uno di quelli che dice che mi sento un'aragosta a causa delle scottature e quindi non posso nemmeno uscire, sarai in grado di sbarazzarti completamente di questo problema con le soluzioni a base di erbe per le scottature solari.

Molti prodotti utilizzati nel trattamento delle scottature solari e disponibili sul mercato contengono sostanze chimiche che danneggiano la pelle. Per questi motivi, puoi trovare una risposta alla domanda su come le scottature solari vanno sulla mia pelle con metodi a base di erbe.

L'estate è il momento migliore per le persone per godersi il bel tempo e le attività estive. Naturalmente, queste divertenti attività portano con sé un sole splendente in vetta. Sebbene sia consigliabile coprire la pelle quando esci al sole, farlo con il caldo torrido è una delle più grandi torture che farai.

Uscire al sole senza applicare alcuna crema fattore di protezione porta con sé le scottature. In questo caso, sarà inevitabile cercare risposte alla domanda su come vanno le scottature solari. Se non hai utilizzato una crema fattore di protezione solare, brucerai la pelle per la sovraesposizione ai dannosi raggi ultravioletti (UV) del sole e preparerai il terreno per la comparsa di arrossamenti sulla pelle. Se non ti sei abbronzato in modo sano e la tua pelle è scottata dal sole, spiegheremo le risposte alla domanda su come vanno le scottature.

Ecco le risposte alla domanda su come vanno le scottature ...

Metodo 1: metodo dell'aceto di sidro di mele

Un rimedio efficace per varie condizioni della pelle come le infezioni fungine, l'aceto di sidro di mele è stato provato e apprezzato da molte persone che soffrono di scottature solari.

L'aceto di mele non solo aiuta a ridurre il rossore sulla pelle bruciata dal sole, ma previene anche la desquamazione della pelle.

Come viene applicato l'aceto di mele?

1- Riempi un piccolo flacone spray a metà con acqua.

2- Riempi l'altra metà con l'aceto di mele.

3- Per un sollievo immediato dall'infiammazione, spruzzare l'acqua con aceto sulla pelle bruciata dal sole.

4- Ripetere questa applicazione tra 4 e 5 ore o 3-4 giorni fino a quando la pelle non guarisce.

Metodo 2: gel di aloe vera

L'aloe vera, conosciuta come la pianta miracolosa che fa bene alle ustioni, può essere utilizzata anche come crema solare. Il gel di aloe vera, che è un unguento naturale, accelera la guarigione della pelle. Inoltre riduce il bruciore e il prurito e le ustioni grazie alle sue proprietà antinfiammatorie.

Come si applica?

Immergi un batuffolo di cotone nel gel di aloe vera. Lascia il gel di aloe vera sulla scottatura per 20-30 minuti. Tuttavia, non è necessario lavare il gel di aloe vera dopo averlo applicato sulla pelle. Più a lungo manterrai il gel di aloe vera sulla pelle, meglio sarà.

Puoi ripetere questa applicazione 2 o 3 volte al giorno per eliminare rapidamente le scottature. Continua questa applicazione per 4-5 giorni per il completo recupero.

Metodo 3: olio di cocco

L'olio di cocco può aiutarti a ottenere una pelle magnifica. L'olio di cocco è ampiamente utilizzato per mantenere la pelle sana proteggendola dai dannosi raggi solari UV.

Gli acidi grassi a catena media presenti nell'olio di cocco alleviano l'infiammazione della pelle e leniscono la pelle. L'olio di cocco guarisce e ripara anche i danni alla pelle causati dalle scottature solari.

Come si applica?

Usa le dita per applicare l'olio di cocco biologico sulla loro pelle e non lavare.

Preferibilmente applicare l'olio prima di andare a letto in modo da poter ottenere risultati durante la notte per risultati migliori e un recupero più rapido.

Applicare 2 o 3 volte al giorno per 4 o 5 giorni per eliminare le scottature.

Metodo 4: tè

Il tè è ricco di cereali che sono efficaci nel ridurre l'infiammazione nella pelle bruciata e accelerare il processo di guarigione. Inoltre protegge la pelle dai raggi UV. Inoltre, gli antiossidanti nel tè aiutano a prevenire i danni dei radicali liberi alla pelle.

Com'è preparato?

Metti 2 o 3 bustine di tè in 2 tazze di acqua calda.

Prepariamo il tè per circa 10 minuti.

Togli le bustine di tè dall'acqua.

Lascia raffreddare il tè a temperatura ambiente.

Come si applica?

1- Metti un asciugamano o un panno morbido nel tè freddo e spremi il liquido in eccesso.

2- Applicare l'impacco di tè sulla pelle bruciata dal sole per 10 minuti.

3- Puoi ripeterlo 2 o 3 volte al giorno per 1 settimana per curare le scottature.

Metodo 5: senape gialla

Applicare la senape gialla fredda alle scottature solari è uno dei rimedi più popolari per le scottature solari. Sebbene non ci siano studi scientifici a supporto di questo trattamento, ci sono enormi prove a sostegno della sua efficacia. L'aceto presente nella senape gialla aiuta a ridurre il calore della pelle. La consistenza appiccicosa della senape aiuta a rimanere sulla pelle a lungo e rimanere fresca. In caso di gravi scottature, l'applicazione della senape può prevenire la formazione di vesciche.

Applicare la senape gialla conservata in frigorifero direttamente sulla pelle con l'aiuto di un batuffolo di cotone. Lascialo in posa per 30 minuti finché non si asciuga. Applicare questo metodo 2 o 3 volte al giorno per 1 settimana per eliminare le scottature. La senape gialla ti aiuta a sbarazzarti immediatamente delle scottature.

Fase 1. Metodo dell'acqua gassata

Metti 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio in una ciotola.

Aggiungi 1 tazza di bicarbonato di sodio.

Il bicarbonato di sodio (bicarbonato di sodio) lenisce la pelle bruciata e allevia il prurito causato dalle scottature grazie alle sue proprietà antisettiche. Grazie alle sue proprietà alcaline, questo stimola anche il processo di guarigione mantenendo il livello di pH della pelle.

Come si applica?

Mescola il composto finché il grumo non è sparito. Rendilo come una pasta densa. Assicurati che non sia troppo gocciolante altrimenti colerà via dalla tua pelle e non farà nulla di buono.

Applicare la miscela sulla zona bruciata e lavare dopo 30 minuti.

L'applicazione regolare ti aiuterà a sbarazzarti delle scottature e a curare la pelle 2 o 3 volte al giorno per circa 1 settimana.

Avocado: Prendi un avocado e taglialo a metà. Tira fuori la polpa all'interno. Mescolalo con olio d'oliva. Applicare la miscela sulla pelle e lasciarla riposare per 20 minuti.

Yogurt: Le proteine ​​del latte donano elasticità e idratano alla tua pelle. Rilassa e rinfresca la tua pelle. Puoi anche mescolare lo yogurt con il succo di aloe vera e applicarlo sulla pelle.

Altre risposte alla domanda su come vanno le scottature

1- Risciacquare immediatamente l'area interessata con acqua fredda o applicare un impacco freddo aiuterà a raffreddare l'ustione.

2- Asciugare leggermente la pelle o esporla all'aria prima di utilizzare uno dei rimedi di cui sopra.

3- Invece di fare affidamento sui tuoi vestiti, usa creme protettive solari e proteggiti dalla luce solare diretta.

4- Mangia frutta ricca di vitamine E e C, come papaia, zucchine, arance e altri agrumi. Le vitamine aiutano ad accelerare il processo di guarigione dall'interno.

5- Tutti i metodi di cui sopra sono efficaci su ustioni moderate.

6- Bere molta acqua e prevenire la disidratazione da sudore in estate.

messaggi recenti