L'anemia in gravidanza crea seri pericoli

L'anemia, che si manifesta durante la gravidanza, può portare a importanti problemi di salute. Anemia, che può portare al rischio di parto prematuro e sanguinamento postpartum e perdita della vita materna del 60% Può essere trattato con integratori di ferro, acido folico e vitamina B12.

Per questo motivo, è molto importante che tutte le future mamme conoscano molto bene i propri valori sanguigni e siano regolarmente monitorate per la salute della madre e del bambino.

Memorial Antalya Hospital Dipartimento di ginecologia e ostetricia op. Dott. Mehmet Öztürkmen ha spiegato i pericoli ei metodi di trattamento causati dall'anemia durante la gravidanza.

Rischio di nascita prematura e ritardo della crescita nel bambino

Anemia, il livello di emoglobina nel sangue è inferiore a 11 mg / dl. È la condizione più comune durante la gravidanza. Nell'anemia, nella gestante si verificano affaticamento, affaticamento e problemi gastrointestinali. Inoltre, c'è il rischio di parto prematuro ed emorragia postpartum. Nei bambini nati da madri anemiche si possono osservare ritardo dello sviluppo e disturbi comportamentali. Inoltre, è stato dimostrato che l'ipertensione osservata nella vita adulta è anche associata a condizioni anemiche esposte nell'utero.

La carenza di ferro, acido folico e vitamina B12 causa anemia

Nei paesi in via di sviluppo, l'incidenza dell'anemia durante la gravidanza può superare il 50% ed è responsabile del 40-60% dei decessi materni. Anemia; È più comune nella carenza di ferro e acido folico. Inoltre, la carenza di vitamina B12 causa anemia.

L'uso extra di ferro è obbligatorio durante la gravidanza

A causa dell'aumento del volume sanguigno durante la gravidanza, delle esigenze del feto e della placenta, la futura mamma ha bisogno di 4 mg di ferro al giorno. Questa esigenza è doppia rispetto al periodo pre-gravidanza. Poiché solo il 10% del ferro negli alimenti può essere assorbito, l'uso extra di ferro è obbligatorio durante la gravidanza. La carenza di ferro deve essere rilevata con i livelli ematici di emoglobina e ferritina misurati nelle prime fasi della gravidanza. Il consumo di carne animale e cibi contenenti vitamina C non dovrebbe essere trascurato. In assenza di anemia, si consiglia una dose preventiva di 60 milligrammi di ferro; Nelle donne incinte anemiche, la dose giornaliera può essere di 100 milligrammi o più.

Dovrebbero essere consumati broccoli, cavoletti di Bruxelles e spinaci

La carenza di acido folico, che è efficace nelle prime fasi della gravidanza, può causare importanti anomalie come il labbro leporino e la spina bifida nel bambino. È anche noto che la carenza di acido folico causa un parto prematuro. L'acido folico è abbondante nelle verdure come broccoli, cavoletti di Bruxelles e spinaci. Tuttavia, la sua efficacia diminuisce durante la cottura. Oggi si consiglia di iniziare con 400 microgrammi di acido folico al giorno prima della gravidanza. Se vengono rilevate carenze significative di acido folico e anemia, la dose di trattamento è di 5 milligrammi al giorno. Anche le donne incinte che assumono farmaci per l'epilessia e portatrici di talassemia devono utilizzare l'acido folico a dosi terapeutiche.

Aumento del rischio di carenza di vitamina B12 nei fumatori

Durante la gravidanza, nella madre si può osservare una carenza di vitamina B12 a causa dell'aumentato fabbisogno del feto. C'è un aumentato rischio di carenza di vitamina B12 nei vegetariani, nei fumatori e in coloro che in precedenza hanno assunto la pillola anticoncezionale. La carenza di vitamina B12 è anche nota per causare infertilità. Nella carenza di vitamina B12, si verificano sintomi come opacità alle mani e ai piedi, formicolio, debolezza e difficoltà di concentrazione. Una sindrome caratterizzata da ritardo dello sviluppo della crescita e anemia può essere osservata nei bambini nel 6 ° mese dopo la nascita. La vitamina B12 si trova in quantità elevate nella carne animale. Quando necessario, i farmaci B12 devono essere utilizzati sotto forma di iniezione orale o intramuscolare.

messaggi recenti