Cos'è l'HIV? Come fai a sapere se hai l'HIV?

Cos'è l'HIV?

L'HIV è un virus che attacca il sistema immunitario, il sistema di difesa naturale del corpo. L'HIV, che attacca il sistema immunitario, è un'infezione che rende difficile per il corpo combattere le malattie.

Esiste una terapia farmacologica che rallenta o arresta i danni causati dall'HIV al sistema immunitario. Tuttavia, se l'HIV non viene trattato, porterà al collasso del sistema immunitario e quindi all'AIDS, la "sindrome da immunodeficienza acquisita".

Allora cosa causa l'HIV?

HIV (virus dell'immunodeficienza umana) significa letteralmente "virus dell'immunodeficienza umana". L'infezione da HIV si trasmette attraverso il sangue, lo sperma e le vie vaginali.

La maggior parte delle persone viene infettata dall'HIV dopo un rapporto sessuale non protetto.

- Le iniezioni di medicinale della persona infetta da HIV portano il virus.

- Il virus HIV può essere trasmesso da madre a figlio durante la gravidanza, il parto o l'allattamento.

L'HIV si trasmette dal cibo?

L'HIV non sopravvive al di fuori del corpo. Pertanto, non vi è alcun rischio di infezione in contatti superficiali come i baci o in situazioni come mangiare dal cibo di una persona infetta.

Quali sono i sintomi dell'HIV?

L'HIV potrebbe non mostrare sintomi nelle prime fasi. Coloro che manifestano sintomi di infezione da HIV possono inizialmente essere scambiati pensando di avere un qualche tipo di influenza.

Sintomi iniziali dell'HIV:

- fuoco

- mal di gola

- mal di testa

dolori muscolari e dolori articolari

gonfiore alla gola

eruzione cutanea

I sintomi possono manifestarsi entro pochi giorni o talvolta settimane dopo che la persona è stata infettata dall'HIV. Ma in generale, i primi sintomi dell'HIV appariranno entro 2-3 settimane.

Dopo la scomparsa dei primi sintomi, una persona con infezione da HIV potrebbe non manifestare altri sintomi per anni. Dopo un certo punto, i sintomi ricompaiono in modo permanente.

I sintomi dell'HIV durante questo periodo includono:

Una sensazione di ingrossamento o ingrossamento dei linfonodi

Stanchezza estrema

Perdita di peso

- Fuoco

Sudorazioni notturne

Come viene diagnosticata l'HIV?

L'HIV può essere sospettato se si manifestano sintomi a lungo termine e non è stata trovata nessun'altra causa.

Quando esposto all'HIV, il sistema immunitario produrrà anticorpi per distruggere il virus. Per rilevarlo vengono utilizzati esami delle urine, della saliva o del sangue. Se sei sieropositivo a seguito di test delle urine o della saliva, il risultato esatto verrà appreso con il successivo esame del sangue.

Gli anticorpi anti-HIV di solito si manifestano nel sangue entro 3 mesi, ma a volte possono essere necessari fino a 6 mesi.

Nonostante un risultato negativo all'HIV, ancora nei casi in cui si pensa che la malattia sia infetta:

- Vengono eseguiti test di 6, 12 e 24 settimane.

- In caso di HIV, vengono prese misure per diffondere il virus.

Che ne dici del trattamento per l'HIV?

Nel trattamento standard per l'HIV vengono assunti farmaci antiretrovirali che impediscono la riproduzione dei virus. Questi farmaci aiutano a mantenere una vita più sana e più lunga riducendo la quantità di virus nel corpo.

Gli esperti medici raccomandano che le persone inizino il trattamento non appena scoprono di avere l'infezione da HIV.

Vengono effettuati regolarmente due test per monitorare l'effetto dell'HIV sul sistema immunitario:

  • Carica virale (test HIV RNA)

    Con questo test nel trattamento dell'HIV, viene appresa la quantità di virus nel sangue.

  • Conta delle cellule CD4 +

    Rivela quanto bene il tuo sistema immunitario sta lavorando contro l'infezione da HIV.

Dopo aver iniziato il trattamento, è importante assumere il farmaco esattamente come indicato dal medico. È comune che l'HIV resista alla medicina quando il trattamento non ha funzionato. Inoltre, il trattamento potrebbe non funzionare se i farmaci non vengono assunti correttamente.

Come si può prevenire l'HIV? Quali sono le misure che possono essere prese per l'HIV?

L'HIV è diffuso principalmente da coloro che non sanno di avere questo virus. Pertanto, puoi prendere le seguenti precauzioni per proteggere te stesso e gli altri da questa infezione:

  1. Fai sesso più sicuro. Finché non sei sicuro che tu e il tuo partner non abbiate l'HIV o altre malattie a trasmissione sessuale, cercate protezione nei vostri rapporti sessuali (compreso il sesso orale).
  2. Avere più di un partner sessuale può creare problemi per il sesso sicuro.
  3. Parla con il tuo partner prima di fare sesso per la prima volta. Potete scoprire insieme se avete l'infezione da HIV come test.
  4. Non bere troppi alcolici o usare droghe illegali prima di fare sesso.
  5. Non condividere oggetti personali come spazzolini da denti e rasoi.
  6. Non usare mai aghi o siringhe usate da qualcun altro.
  7. Se pensi di essere ad alto rischio di contrarre l'HIV, puoi usare farmaci antiretroviali che impediscono la moltiplicazione dei virus. Gli esperti raccomandano questi farmaci, in particolare:

- Uomini che fanno sesso con uomini e persone che hanno molti partner sessuali

- Coloro che scoprono che il loro partner è l'HIV

Infine, ogni individuo dovrebbe prendere precauzioni per una vita sana senza HIV, adottando un atteggiamento consapevole.

Speciale Rosa Melograno

messaggi recenti