Cos'è l'ovaio policistico?

Cos'è l'ovaio policistico?

L'ovaio policistico è uno squilibrio negli ormoni femminili degli estrogeni e del progesterone. Questo squilibrio ormonale fa sì che la sindrome dell'ovaio policistico (PCO) formi molte piccole cisti benigne nelle ovaie.

Quali sono i sintomi della sindrome dell'ovaio policistico?

La gravità e il tipo di sintomi della sindrome dell'ovaio policistico variano da persona a persona. Il sintomo più comune è il ciclo mestruale irregolare. I sintomi della sindrome dell'ovaio policistico possono iniziare a comparire dopo il primo periodo mestruale. Anche la difficoltà a rimanere incinta è un sintomo della sindrome dell'ovaio policistico.

- Crescita dei peli su viso, petto, addome e dita

Restringimento del seno

Ispessimento della voce

-La perdita di capelli

-Acne

-Ingrassare

- Periodo mestruale intenso e doloroso

-Infertilità

Trattamento dell'ovaio policistico

Mangiare sano

Si raccomanda che le pazienti con ovaio policistico seguano una dieta sana ed esercitino regolarmente. Una dieta sana e l'esercizio fisico ti aiuteranno a regolare il ciclo mestruale.

Uso di pillole anticoncezionali quando la gravidanza non è pianificata

Pillole anticoncezionali, causate dall'ovaio policistico; Previene cicli mestruali irregolari, acne e squilibri ormonali. Sebbene queste pillole non curino la sindrome dell'ovaio policistico, prevengono i sintomi spiacevoli causati dalla malattia.

Operazione

Il trattamento chirurgico viene applicato quando il medico lo ritiene opportuno.

L'ovaio policistico previene la gravidanza?

No. La sindrome dell'ovaio policistico non ti impedisce di rimanere incinta. Il problema del concepimento causato dall'ovaio policistilico è un'infertilità facilmente curabile. Quando viene trattato il disturbo ormonale causato dall'ovaio policistico, puoi rimanere incinta.

Quali sono le cause della sindrome dell'ovaio policistico?

Sebbene la causa esatta della sindrome dell'ovaio policistico sia sconosciuta, i medici ritengono che la genetica e la nutrizione siano efficaci in questo squilibrio ormonale. Se la madre o la sorella ha la sindrome dell'ovaio policistico, aumenta la possibilità di avere l'ovaio policistico.

Cosa si dovrebbe fare per ridurre al minimo gli effetti della sindrome dell'ovaio policistico?

La domanda che i pazienti dell'ovaio policistico sono più curiosi è come mangiare e ridurre al minimo gli effetti di questa malattia.

- Cinque porzioni di frutta e verdura di diversi colori dovrebbero essere consumate al giorno. La varietà di colori sul piatto è direttamente proporzionale alla varietà dei benefici degli alimenti.

- Cibi eccessivamente grassi dovrebbero essere evitati, cibi già pronti e confezionati non dovrebbero essere consumati.

I legumi dovrebbero essere consumati per garantire un elevato apporto di fibre.

- L'esercizio fisico regolare è efficace almeno quanto la dieta nel metabolismo dell'insulina. 30-40 minuti di esercizio quotidiano offrono benefici nel controllo del peso.

Ayge Buse GÜNDO─×AN

messaggi recenti