Il digiuno è dannoso durante la gravidanza?

L'importanza di una dieta equilibrata durante la gravidanza, quando le future mamme hanno bisogno di grandi quantità di calorie, proteine, minerali e vitamine, è di grande importanza per la nascita del bambino. Affermando che la gravidanza, che è un motivo valido per non digiunare religiosamente, dovrebbe essere superata dando la priorità alla salute del bambino, lo specialista di ginecologia e ostetricia Ümmühan Molak Avcı, ha dichiarato di essere affamato.

Sottolineando che le future mamme dovrebbero essere nutrite frequentemente e in piccole porzioni al fine di mantenere il livello di zucchero nel sangue in equilibrio per tutto il periodo della gravidanza, Avcı ha sottolineato che non sarebbe possibile rispettare questo principio in quanto ci sarà un periodo di digiuno a lungo termine in caso di digiuno. Se la dieta non è continua, il livello di zucchero nel sangue diminuirà, se le cellule del corpo non riescono a trovare abbastanza zucchero come fonte di energia, iniziano a bruciare il grasso di stoccaggio e fanno aumentare i residui metabolici chiamati corpi chetonici nel sangue. Questi residui possono influenzare negativamente lo sviluppo neuropsichiatrico del bambino. Il digiuno, specialmente nel primo trimestre quando si formano le correnti d'aria del bambino, può essere scomodo a causa della possibilità di non ricevere abbastanza integratori alimentari. Nei periodi di gravidanza più avanzati, è stato segnalato che ci sono rallentamenti e diminuzioni temporanei nei movimenti del bambino e in alcune funzioni (cuore, respirazione, movimento ...) ”.

Affermando che la quantità di liquidi assunta durante il giorno dovrebbe essere aumentata man mano che il fabbisogno di liquidi del corpo aumenta durante la gravidanza, Avcı ha detto che condizioni come una maggiore perdita di liquidi come sudorazione e diarrea possono portare a una diminuzione del fluido nella vena materna e la diminuzione della pressione sanguigna e delle funzioni renali della madre, di conseguenza, la diminuzione dell'assunzione di liquidi ridurrà il liquido amniotico del bambino.ha dichiarato che potrebbe influenzare.

Rischi in attesa di madri a digiuno

Lo specialista in ginecologia e ostetricia Ümmühan Molak Avcı ha affermato che l'incapacità delle madri a digiuno di assumere abbastanza calorie e liquidi durante la gravidanza può causare effetti collaterali come debolezza generale, affaticamento, calo della pressione sanguigna, vertigini, irritabilità, secchezza delle fauci, minore minzione, costipazione e febbre, e ha affermato che questa situazione influisce negativamente anche sull'alimentazione del bambino, causando un basso peso alla nascita e una diminuzione dell'acqua del bambino. Avcı ha detto: “Se la donna incinta ha il diabete, malattie cardiache o ipertensione, malattie renali, intestinali, epatiche o gastriche, il digiuno non dovrebbe essere fatto. Non va dimenticato che il digiuno sarà scomodo per i pazienti che devono assumere farmaci giornalieri. Poiché la tolleranza del corpo diminuirà durante i processi di diarrea e vomito, il digiuno non dovrebbe essere eseguito per prevenire effetti collaterali indesiderati. Un altro aspetto importante da considerare è la diminuzione delle funzioni coscienti a causa della grave stanchezza in alcune persone a causa della fame. Il digiuno non dovrebbe essere consentito alle donne in gravidanza che hanno tali risultati e non possono tollerare la fame. Le future mamme che desiderano digiunare durante la gravidanza dovrebbero iniziare a digiunare dopo aver ricevuto consulenza dietetica, sotto la supervisione del medico e del personale sanitario. Quelli con una malattia importante esistente non dovrebbero digiunare. Durante il giorno e quando fa caldo, dovrebbero riposare di più e ridurre la perdita di liquidi attraverso la sudorazione. Non dovrebbero fare esercizio fisico intenso o camminare al caldo con abiti chiusi Dovrebbero mangiare cibi leggeri durante l'iftar, evitare pasti difficili da digerire, mangiare uno o due pasti in più dopo l'iftar e non trascurare di fare il sahur.Nel digiuno, alcune vitamine e minerali possono essere meno assunti. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata a sostenerli ", ha detto.

messaggi recenti