Se la donna ha la menopausa, anche l'uomo ha l'andropausa!

Se tuo marito o tuo padre ha iniziato a vedere disturbi come sudorazione eccessiva, vampate di calore, debolezza costante e affaticamento durante la menopausa, potresti aver affrontato il periodo di andropausa, noto anche come sindrome dell'uomo che invecchia.

Specialista in urologia dell'ospedale intercontinentale Hisar op. Dott. Abbiamo parlato con Basri Çakıroğlu.

Cos'è l'andropausa, nota anche come sindrome dell'uomo che invecchia?

Con l'avanzare dell'età, la diminuzione del livello dell'ormone maschile testosterone nel sangue e i disturbi che ne derivano si chiama andropausa o sindrome dell'uomo che invecchia. In andropausa, nelle donne si osservano disturbi simili alla menopausa. Perché, in questo periodo, si iniziano a vedere cambiamenti nei livelli ormonali negli uomini, proprio come nelle donne. Ogni uomo perde il 10% del testosterone nel sangue ogni 10 anni dopo i 40 anni e il 25% dopo i 50 anni. Sebbene non vi sia un limite di età definito, tutti gli uomini dopo i 50 anni dovrebbero essere seguiti urologicamente. Questo follow-up è importante per la diagnosi precoce delle malattie della prostata e della sindrome dell'uomo che invecchia, che sono importanti per la salute degli uomini.

Quali sono i sintomi dell'andropausa?

Il testosterone, l'ormone maschile, regola l'umore sia negli uomini che nelle donne così come le attività sessuali. Questo ormone è efficace nel regolare molte attività del corpo come coraggio, benessere, attività intellettuale, forza muscolare, grasso addominale e aumento di peso. La psicologia dell'uomo il cui livello di testosterone diminuisce viene influenzata negativamente, i suoi muscoli iniziano a indebolirsi, la zona della pancia diventa grassa e la sua attività intellettuale è indebolita. Insieme a questo, si verificano anche umore depresso, disturbi del sonno, cambiamenti della pelle, anoressia sessuale e problemi di erezione.

Non ignorare i sintomi della sindrome dell'uomo che invecchia!

La sindrome dell'uomo che invecchia mostra sintomi in termini di funzioni sia psicologiche, fisiche e sessuali. Questi sintomi dovrebbero essere presi in considerazione e il supporto dovrebbe essere cercato da un urologo il prima possibile.

Sintomi psicologici;

• In caso di malessere,

• Se inizi a non goderti la vita,

• Se ritieni che i tuoi momenti migliori siano finiti,

• Se ti senti esausto, toccato il fondo,

• Se non sei in grado di far fronte a sentimenti di pessimismo, ansia e irrequietezza.

• Se inizi a offenderti e ad arrabbiarti con le cose più piccole,

Sintomi somatici;

• In caso di problemi di sudorazione eccessiva, vampate di calore,

• Se la tua pelle è secca e i tuoi capelli sono ridotti,

• Se ti senti debole con una costante sensazione di debolezza e stanchezza,

• Se hai difficoltà a concentrarti,

• Se soffre di mal di schiena, dolori muscolari e articolari diffusi,

• Se noti che il tuo seno si ingrandisce,

• Se iniziano a comparire osteoporosi e fratture ossee,

• Se c'è grasso nella zona della pancia con l'aumento del tessuto adiposo sottocutaneo e intra-addominale,

• Se i tuoi disturbi di anemia sono iniziati,

• Se hai problemi di sonno,

• Attività mentali deboli

Sintomi sessuali;

• Se hai una diminuzione del desiderio sessuale,

• Se hai un problema di erezione,

• Se noti una diminuzione della quantità di sperma e un cambiamento nella sua consistenza,

• Se c'è una diminuzione della rigidità mattutina e notturna, dovresti assolutamente consultare un urologo.

Come viene diagnosticata?

Con l'età, i livelli di testosterone iniziano a diminuire, ma questo calo non è lo stesso per tutti. Vengono controllati i livelli di testosterone totale e testosterone libero, FSH, LH e prolattina. L'ormone del testosterone è al suo livello più alto nel sangue tra le 8:00 e le 11:00, quindi un esame del sangue tra queste ore fornirà un risultato più sano. Se nelle misurazioni è presente un basso livello di testosterone e alcuni o tutti i sintomi sopra elencati, è possibile diagnosticare l'andropausa o la sindrome dell'uomo che invecchia.

Cosa dovrebbe essere fatto come trattamento?

Se il livello di testosterone totale nelle misurazioni è inferiore a 350 ng / dl, è necessario un trattamento, in questo caso il testosterone dovrebbe essere somministrato come supplemento esterno. La terapia con testosterone consiste in compresse orali, gel applicati al corpo e iniezioni intramuscolari.

messaggi recenti