Sintomi e trattamento delle malattie della tiroide

Il 25 maggio è la Giornata mondiale della tiroide. La ghiandola tiroidea è vitale per il nostro corpo. Una secrezione insufficiente o eccessiva di ormoni tiroidei provoca un certo disagio nel corpo. Affermando che quando la tiroide è troppo grande, può causare raucedine colpendo le corde vocali, Liv Hospital Endocrinology and Metabolic Diseases Specialist Assoc. Dott. Serpil Salman ha detto: “La raucedine è uno di questi sintomi. La diagnosi delle malattie della tiroide si basa sull'ascolto attento del paziente. "Il trattamento varia a seconda della minore o eccessiva secrezione della ghiandola tiroidea", ha detto.

Le malattie della tiroide possono essere riassunte come secrezione tiroidea di più o meno ormoni (ipotiroidismo e ipertiroidismo), ingrossamento (gozzo) e formazione di noduli chiamati noduli. I noduli possono essere benigni o contenere cellule cancerose fino al 5%. La maggior parte dei noduli non secernono ormoni, ma alcuni noduli secernono ormoni in eccesso, causando lo sviluppo di ipertiroidismo.

I sintomi possono essere variabili

Se la tiroide è troppo grande (gozzo grande), la mancanza di respiro e la raucedine possono causare cambiamenti nella qualità della voce influenzando la trachea e le corde vocali. Può essere notato come una sensazione di pienezza al collo di un paziente con un gozzo non molto grande o può essere rilevato dal medico durante l'esame per qualsiasi motivo. I sintomi e i segni di ipo o ipertiroidismo sono molto variabili. Queste immagini possono essere molto lievi (subcliniche) nel paziente, in questo caso anche i disturbi sono molto lievi. A volte viene diagnosticato incidentalmente quando non c'è quasi nessun reclamo.

Quelli con ipotiroidismo si stancano rapidamente

Il malfunzionamento della ghiandola tiroidea causa carenza di ormoni, una condizione chiamata ipotiroidismo. Nelle persone ipotiroidee, debolezza, affaticamento, distrazione, mancanza di resistenza al freddo, ispessimento della pelle, secchezza, perdita di capelli e sopracciglia, ispessimento della voce, rallentamento del battito cardiaco, aumento della pressione sanguigna, costipazione, gonfiore del viso e palpebre, si possono vedere irregolarità mestruali. Può svilupparsi insufficienza cardiaca, più spesso negli anziani. Potrebbe esserci infertilità o aborto spontaneo nelle donne. Un grave ipotiroidismo danneggia maggiormente durante l'infanzia, perché se questi bambini non vengono trattati, la crescita e lo sviluppo saranno ritardati e si verificherà un ritardo mentale.

Il pericolo aumenta con l'età

L'eccesso di ormone tiroideo (ipertiroidismo) può manifestarsi con perdita di peso, irritabilità, affaticamento, sudorazione eccessiva, intolleranza al calore, palpitazioni, diarrea o defecazione frequente, debolezza muscolare, irregolarità mestruale, sintomi oculari, nonostante l'aumento dell'appetito. I disturbi del ritmo cardiaco possono causare conseguenze pericolose, soprattutto in età avanzata. In caso di ipertiroidismo prolungato, si sviluppa l'osteoporosi, possono verificarsi fratture soprattutto nelle donne in postmenopausa.

messaggi recenti