Il dolore al seno era il problema della maggior parte delle donne

I dolori al seno più temuti possono avere molte ragioni diverse dal cancro. Beyoğlu Private Austria Sen Jorj Hospital Specialista in chirurgia generale op. Dott. Mehmet Öztürk spiega i tipi di dolore al seno e come questi dolori possono essere prevenuti.

Il dolore al seno nelle donne è uno dei disturbi più comuni legati al seno. Il dolore può essere di varia entità in uno o entrambi i seni. La più grande paura dei pazienti che si rivolgono a un medico con lamentele di dolore al seno è la loro possibilità di cancro. In realtà, non esiste una relazione diretta tra dolore al seno e cancro. Oltre a molti sintomi di cancro al seno, c'è pochissimo dolore al seno. La causa del dolore al seno può essere patologie derivanti dal seno stesso, nonché malattie dei muscoli, delle articolazioni e delle ossa intorno al seno.

Esistono due tipi di dolore al seno, legati al ciclo mestruale (periodico = mestruazioni) e non correlati alle mestruazioni (non mestruali, continuo = non periodico)

Dolore correlato al periodo mestruale (periodico = correlato alle mestruazioni)

Uno degli organi sensibili agli ormoni è il seno. Dopo il periodo mestruale (mestruazione), gli estrogeni e l'ormone progesterone secreti dalle ovaie preparano il seno per il latte. Questi ormoni fanno crescere e moltiplicare i condotti del latte e le cellule produttrici del latte nel seno. Pertanto, prima delle mestruazioni, la ritenzione idrica e l'aumento del volume del seno provocano tensione. Con l'inizio delle mestruazioni, le strutture formate nel seno subiscono involuzione e tornano al loro stato originale. Le strutture fibrocistiche si formano come risultato di queste proliferazioni cellulari e involuzione nel seno. La tensione e il dolore al seno sono normali nel periodo premestruale. Con l'inizio delle mestruazioni, il dolore e la tensione scompaiono. A volte questo può aumentare di intensità. Il 70-80% del dolore al seno è visto in questo modo. Il dolore periodico, che è più comune nei 30-40 anni di età, è tra le cause di cambiamenti ormonali (estrogeni e progesterone) / irregolarità mestruali, aumento dell'ormone prolattina, pillole anticoncezionali, terapia ormonale sostitutiva durante la menopausa, stress, tristezza, salsedine dieta, assunzione eccessiva di caffeina e cibi grassi.

Dolore non correlato alle mestruazioni (non correlato alle mestruazioni, continuo = non periodico)

Il dolore non periodico si verifica nel seno senza essere correlato ai periodi mestruali. Il dolore si avverte in un'area specifica del seno e di solito si verifica negli anni 40-50. A volte si avverte dolore al braccio, alla spalla o all'ascella. Inoltre, nel seno si avverte anche dolore alla spalla, al braccio o alle malattie muscolari. Traumi, macrocisti a crescita rapida nel seno, fibroadenoma, infiammazioni al seno, infiammazione intorno al dotto del latte e stress, necrosi dei grassi nei seni grandi causano dolore al seno. Inoltre, nel seno si avverte anche il dolore causato dalla mialgia e dalle malattie reumatiche nell'articolazione della spalla.

Quando il dolore al seno e la tenerezza del seno suggeriscono il cancro?

Molte masse cancerose sono indolori finché non crescono. Tuttavia, il fatto che il dolore al seno sia solo in un punto e la persistenza aumenta il sospetto di cancro al seno indipendentemente dalle dimensioni della massa.

Cosa viene fatto nella diagnosi e nel trattamento del dolore al seno?

• Sebbene il dolore sia un sintomo raro del cancro al seno, il trattamento viene avviato dopo che la valutazione medica indica che non si tratta di cancro al seno.

• Per questo scopo; prima è richiesto un esame del seno da parte di un chirurgo generale.

• L'ecografia del seno viene eseguita per le donne di età inferiore ai 40 anni e la mammografia e l'ecografia del seno di età superiore ai 40 anni. La mammografia può essere eseguita dopo i 35 anni nelle donne con fattori di rischio (soprattutto con una storia familiare di cancro al seno) o nei casi ritenuti necessari dal medico.

La mastalgia, se il dolore dovuto alla tensione premestruale non è troppo grave, di solito non necessita di trattamento. Evitando il metilxentilene (caffè, tè, cioccolato, cola), è possibile ridurre il dolore e il gonfiore al seno. Tuttavia, molte donne affermano di non beneficiare di questo cambiamento di dieta. Una moderata restrizione di sale, diuretici moderati e analgesici non steroidei sono spesso efficaci. Negli ultimi anni vengono spesso utilizzate anche preparazioni contenenti "erba di monaco, agnus castii" (agnucaston).

Se la donna non beneficia di queste semplici misure e il dolore è grave, il medico può applicare un farmaco ormonale.

Vari farmaci ormonali sono usati con successo per trattare il dolore al seno. A questo proposito, i farmaci ormonali sono farmaci che possono anche avere effetti collaterali. Devono essere utilizzati sotto il controllo del medico.

messaggi recenti