Cos'è la SLA? Sintomi della malattia di SLA

CHE COS'È LA MALATTIA DI SLA?

La sclerosi laterale amiotrofica (SLA), nota anche come malattia dei motoneuroni, è una malattia che deriva dalla perdita di cellule nervose motorie (neuroni) nel sistema nervoso centrale, nel midollo spinale e nel tronco cerebrale.

La malattia è causata dalla perdita di cellule nervose motorie (neuroni) nel sistema nervoso centrale, nell'area chiamata midollo spinale e tronco encefalico. La perdita di queste cellule porta a debolezza muscolare e deperimento (atrofia). Inoltre, il primo neurone del movimento precoce o tardivo si ammala. Le funzioni mentali e la memoria non sono compromesse.

QUALI SONO I SINTOMI DELLA MALATTIA DI SLA?

La debolezza nei muscoli può iniziare nelle mani o nelle gambe, nella zona della bocca-gola o nella lingua e diffondersi continuamente. Questa diffusione può coinvolgere anche i muscoli della zona "bulbare", provocando difficoltà a parlare e deglutire. Può anche portare a insufficienza respiratoria nelle sue fasi avanzate. È generalmente visto in età adulta (40-50) e negli uomini un po 'più che nelle donne. La sua prevalenza è di circa 1-1,5 su 100.000. Può anche verificarsi in età più giovani e più anziane, ed è interessante notare che di solito è visto nelle persone magre.

messaggi recenti