Quale sezione andare per le allergie? Quale medico dovrebbe un appuntamento per la pelle, l'allergia stagionale e primaverile?

Le allergie sono alla base di molte malattie comuni e influenzano la qualità della vita, come rinite, prurito cutaneo, disturbi di stomaco. Le reazioni variano da persona a persona e talvolta la vita può essere sostenuta senza che venga diagnosticata un'allergia.

Cos'è l'allergia?

L'allergia, nella sua definizione più semplice, è una reazione del sistema immunitario del corpo contro una sostanza estranea. Queste sostanze estranee sono chiamate allergeni. Gli allergeni provocano una reazione a volte al tatto, a volte respirando e talvolta a sensazioni gustative.

L'allergia non è considerata una malattia. Tuttavia, è una malattia ereditaria. Gli studi hanno rivelato che alcune allergie sono più comuni in alcune aree geografiche del mondo. Le persone di pelle chiara che vivono in riva al mare sono più inclini alle allergie al sole. Le società mediterranee sono più sensibili al lattosio contenuto nel latte e nei prodotti lattiero-caseari. Inoltre, in generale, tutti i problemi allergici sono più comuni nei paesi sviluppati.

La maggior parte delle sostanze che provocano reazioni allergiche sono organiche. Queste sostanze, che non hanno alcun effetto su alcune persone, causano seri problemi ad altre. Condizioni di vita stressanti e veloci, vari alimenti e additivi, inquinamento atmosferico, pollini e orari di lavoro intensi sono fattori importanti per l'aumento delle allergie.

Quali sono gli allergeni più comuni?

L'allergene più comune al mondo è il polline, che aumenta in primavera. A parte questo, polvere domestica e peli di animali domestici sono tra gli allergeni comuni. Il latte e la soia sono i principali allergeni alimentari.

Inoltre, anche le punture di api o l'uso di bigiotteria possono causare reazioni allergiche sulla pelle.

Quale sezione andare per le allergie?

Essendo presenti varie allergie, il reparto da visitare e il medico variano a seconda del tipo di allergia.

Fondamentalmente, una decisione chiara può essere presa in base all'organo o alla regione in cui si verifica la reazione allergica.

È necessario andare dall'oculista per il problema della secrezione oculare, nota anche come febbre oculare. I dermatologi dovrebbero essere consultati per problemi di pelle come allergia agli insetti, orticaria o eczema.

Quale medico scegliere per le allergie stagionali e primaverili?

Le allergie primaverili possono causare reazioni in modi diversi. I sintomi più comuni sono naso che cola, prurito agli occhi, mal di testa, starnuti frequenti e affaticamento. Le allergie primaverili, che colpiscono il corpo in vari modi, possono rendere seriamente difficile la vita quotidiana se non trattate.

Per la diagnosi e il trattamento delle allergie primaverili, gli adulti possono rivolgersi a medici di medicina interna o immunologia.

Allo stesso modo per i bambini, è necessario rivolgersi a pediatri o medici di immunologia pediatrica.

I medici a volte offrono una soluzione al disturbo raccomandando la pillola e talvolta il trattamento di vaccinazione.

messaggi recenti