Come sono sparite le smagliature e le macchie durante la gravidanza?

Il cambiamento ormonale, l'allungamento della pelle e l'aumento di peso causano crepe e macchie sulla pelle durante la gravidanza. Soprattutto nelle donne che aumentano di peso rapidamente e più di quanto dovrebbero guadagnare durante la gravidanza, negli ultimi 3 mesi di gravidanza si riscontrano smagliature nell'area dell'addome, del torace, della vita e dell'anca. Le crepe sono di colore della pelle chiara, le macchie sono visibili più chiaramente nelle persone scure. Le macchie compaiono nelle prime fasi della gravidanza e la sua gravità è alleviata durante il puerperio.

Quindi quali sono i segreti per sbarazzarsi di queste crepe e macchie che si verificano durante la gravidanza?

La formazione di crepe durante la gravidanza può essere prevenuta con una dieta equilibrata, bevendo molta acqua e idratando bene il corpo. Metodi efficaci come il laser, il dermoroller e il peeling chimico vengono alla ribalta nel trattamento delle smagliature post-gravidanza. I prodotti naturali con ingredienti a base di erbe come la vitamina C e l'acido fitico sono utilizzati nel trattamento delle macchie, che è un altro importante problema della pelle durante la gravidanza. Dermatology Specialist Assist, che ha affermato che il trattamento delle macchie dovrebbe essere iniziato dopo il puerperio. Assoc. Dott. Gökhan Okan ha spiegato i modi per sbarazzarsi di crepe e macchie che si verificano durante la gravidanza:

Un tipo di rottura della pelle screpolata Una crepa è un tipo di rottura della pelle che si verifica a seguito di danni ai tessuti di elastina e collagene della pelle a causa di un eccessivo allungamento della pelle. Quando le fessure si formano per la prima volta, appaiono rosate, nel tempo queste linee rosa diventano viola, pallide e diventano bianche. Le crepe non solo possono causare scolorimento, ma anche disturbi visivi sotto forma di gonfiore o vaiolatura sulla pelle.

Le smagliature sono più comuni nelle persone di carnagione chiara

Le smagliature sono particolarmente comuni nelle persone di pelle chiara, negli adolescenti che improvvisamente aumentano di peso e crescono rapidamente nel loro periodo di crescita, nelle madri la cui pancia è affaticata a causa del parto e nelle persone con predisposizione genetica. Le crepe durante la gravidanza diventano più evidenti negli ultimi mesi di gravidanza. Coloro che usano la crema al cortisone da molto tempo e coloro che sono in trattamento con cortisone sistemico rientrano nel gruppo a rischio per lo sviluppo di crepe. L'addome, i fianchi, le superfici interne delle braccia e i capezzoli sono le aree in cui sono comuni le smagliature. Le smagliature sono meno comuni nelle persone che fanno sport prima della gravidanza e in quelle che non fumano.

Una dieta equilibrata riduce la formazione di crepe

Non esiste un metodo per prevenire completamente la formazione di smagliature durante la gravidanza. Un'alimentazione equilibrata, che evita l'aumento e la perdita di peso rapidi, esercizi regolari ma non troppo impegnativi, dando importanza all'idratazione del corpo sono efficaci nel ridurre la formazione di crepe. Soprattutto dopo il bagno, applicare una crema idratante. Con una serie di prodotti utilizzati localmente che aumentano l'umidità e l'olio della pelle e ne proteggono l'elasticità, è possibile ottenerla il meno possibile. Tuttavia, le creme dovrebbero essere utilizzate sotto il controllo del medico.

Dì addio alle smagliature con desquamazione

Dopo la gravidanza, peeling chimici, dermoroller, laser, varie creme dermocosmetiche vengono utilizzati nel trattamento delle smagliature. Dal punto di vista medico, i prodotti contenenti tretinoina (vitamina A) e acido della frutta sono terapeutici. I prodotti contenenti vitamina A non devono essere utilizzati durante l'allattamento. Nel trattamento vengono presi in considerazione vari fattori come il tipo di pelle, lo stadio della frattura, la larghezza, la regione e la stagione.

Le crepe si sviluppano in tre fasi. Nella sua fase iniziale è fresco, cioè il suo colore è viola o rosso pallido. In questa fase, la circolazione sanguigna nel tessuto è aumentata. La produzione di collagene ed elastina, secreti irregolarmente nel tessuto, è a un livello controllabile con il trattamento. I trattamenti da eseguire in questa fase sono soddisfacenti. Quindi l'immagine rossa si lascia bianca. I trattamenti nella fase bianca sono più difficili e possono essere risolti a lungo. Tuttavia, è utile iniziare il trattamento in ogni fase.

Inizia il trattamento in loco quando il periodo postpartum è finito

Uno dei problemi della pelle che le donne sperimentano durante la gravidanza sono le imperfezioni. Le macchie sono più evidenti sulle brune. Inizia nelle prime fasi della gravidanza e la sua gravità diminuisce durante il puerperio. Il cambiamento ormonale e fattori genetici predispongono alle macchie.

Le macchie sono trattate con prodotti naturali contenenti ingredienti a base di erbe come vitamina C e acido fitico durante la gravidanza e il puerperio. Alla fine del puerperio si ottiene una significativa riduzione delle macchie con sbiancanti chimici e metodo peeling. Con il processo di peeling, le macchie vengono schiarite e la pelle acquista allo stesso tempo lucentezza e un aspetto sano.

messaggi recenti