Cos'è la fotosintesi? Come avviene la fotosintesi?

Le piante sono esseri viventi come gli animali e gli esseri umani. Tuttavia, gli animali e gli esseri umani cercano il cibo dall'esterno. Tuttavia, questo non è il caso delle piante. Producono il proprio cibo. In questa fase di produzione entra in gioco la fotosintesi. La fotosintesi è un'attività che si svolge con l'energia luminosa.

Cos'è la fotosintesi?

La clorofilla è presente nelle foglie verdi. Le piante che soddisfano il loro normale fabbisogno idrico e beneficiano dell'energia solare convertono l'anidride carbonica e l'acqua in zuccheri semplici e l'ossigeno attraverso questa energia attraverso la clorofilla. Quindi, ha luogo la nutrizione. Questo fenomeno è chiamato fotosintesi.

L'energia solare, che viene trasformata in energia chimica, viene immagazzinata come amido nelle piante. L'amido immagazzinato viene utilizzato per la crescita delle piante. In altre parole, il processo di crescita nelle piante avviene attraverso la fotosintesi. C'è materiale cloroplastico nelle foglie delle piante. La clorofilla è presente in migliaia di materiali cloroplastici. Ogni clorofilla cattura la luce e la converte in energia. Questa situazione si verifica in un ciclo.

Come avviene la fotosintesi?

La fotosintesi è la prima condizione per la crescita e lo sviluppo nelle piante a foglia verde. Perché anche le piante hanno bisogno di energia. Non ricevono questa energia dall'esterno come gli animali. Lo usano producendo se stessi. La fotosintesi è un evento che si verifica in seguito a determinate fasi:

1. L'energia solare penetra nei cloroplasti presenti nelle piante a foglia verde.

2. Ci sono clorofille all'interno dei cloroplasti che conferiscono alla pianta il colore verde. Queste clorofille assorbono l'energia solare e la convertono in energia chimica.

3. L'energia chimica viene utilizzata in un certo ciclo e combinata con anidride carbonica e acqua. In questa fase, si trasforma in amido e ossigeno.

Utilizzo dell'energia generata dalla fotosintesi

L'ossigeno e l'amido prodotti dalla fotosintesi vengono utilizzati in diverse aree della pianta. Prima di tutto, è un requisito importante per la crescita e lo sviluppo delle piante. Parte del cibo prodotto viene utilizzato come respirazione nelle cellule fotosintetiche. Questa respirazione avviene di notte quando non c'è energia solare. In altre parole, funge da magazzino per le piante in un modo.

Una parte del glucosio prodotto viene trasportato alle parti della pianta che non possono essere fotosintetizzate, come frutta e fusto. Fornisce crescita, sviluppo e maturazione qui. Parte del glucosio che arriva qui viene convertito in amido e immagazzinato.

Non tutto l'ossigeno prodotto dalla fotosintesi viene utilizzato per la respirazione. Una parte viene inviata nell'atmosfera. L'ossigeno, che raggiunge l'atmosfera come anidride carbonica, viene quindi prelevato in cicli affinché la fotosintesi possa ricominciare. Questa situazione fornisce l'equilibrio nutrizionale. Le piante ottengono anche l'equilibrio idrico e minerale necessario per la fotosintesi dalle radici.

messaggi recenti