Come perdere peso durante il Ramadan?

Yeşim Temel Özcan, se sei una dieta esperta, ha spiegato la risposta alla domanda su come perdere peso durante il Ramadan. Ecco la risposta alla domanda su come perdere peso durante il Ramadan… Gli individui che digiunano durante il Ramadan dovrebbero prendersi cura di una dieta sana, adeguata ed equilibrata come in altri tempi.

Gli alimenti che vengono generalmente consumati in 3-4 pasti vengono compressi in 2 pasti in questo periodo in cui la dieta è completamente cambiata. Aumenta il consumo di cibi ad alto contenuto di carboidrati e grassi, soprattutto dolci, pasticcini, prodotti di gastronomia, mentre diminuisce il consumo di acqua, verdura e frutta. Tuttavia, la quantità di acqua che dobbiamo assumere quotidianamente e la quantità di acqua che perdiamo con il sudore non possono compensarsi a vicenda, poiché questo periodo è arrivato recentemente all'estate. Sebbene i rapporti di proteine, vitamine e minerali non siano cambiati durante questo periodo, il tasso di consumo è di carboidrati.

Alcune persone con problemi di peso vedono il Ramadan come un'opportunità per perdere peso e consumare qualcosa solo durante l'iftar. Dopo una tale dieta, l'individuo può aumentare di peso invece di perdere peso. Poiché essere affamati per molto tempo aumenterà l'appetito e la soglia di sazietà, una grande quantità di cibo viene consumata più velocemente del normale. Dovremmo prestare particolare attenzione al numero di masticazione e deglutire dopo aver masticato 8-9 volte.

Per non ingrassare sarebbe opportuno alzarsi per il sahur e preferire cibi leggeri. Inoltre, il rallentamento del metabolismo basale, il fatto che i tempi di iftar e sahur coincidano con i momenti meno attivi della giornata, e l'aumento del desiderio di dolci dovuto alla diminuzione della glicemia fa sì che generalmente il peso delle persone a aumento in questo periodo. In Iftar e Suhoor, lo stomaco non dovrebbe essere riempito all'improvviso e con troppo cibo. Questo può portare a tensione allo stomaco, provocando un aumento della pressione sanguigna e una rapida secrezione di ormoni. Allo stesso tempo, poiché si beve molta acqua durante il pasto, sarà difficile da digerire poiché il pH dello stomaco ne risente inevitabilmente. Avviare il deficit idrico principale 2 ore dopo l'iftar e bere fornirà la digestione più corretta.

Poiché un adulto dovrebbe bere almeno 1,5-2 litri di acqua al giorno, l'assunzione di liquidi dovrebbe essere molto attenta. È stato stabilito che i lavoratori che svolgono lavori pesanti sono scioccati a causa della disidratazione durante il digiuno. Pertanto, è necessario bere una quantità sufficiente di acqua. Il pasto dovrebbe iniziare con una zuppa calda e leggera. Quelli con problemi intestinali dovrebbero preferire le loro zuppe, soprattutto le verdure. Può essere un piatto di verdure senza grassi con o senza carne, yogurt o tzatziki fatto in casa e dessert alla frutta o al latte per dessert.

Gli alimenti ad alto contenuto proteico dovrebbero essere preferiti sia per l'iftar che per il suhoor. Perché ritardano la fame prolungando il tempo di svuotamento dello stomaco. Si tratta di alimenti come uova, yogurt, formaggio, pollo, carne, tacchino, pesce e dovrebbero costituire il pasto principale. Ma oltre a questi cibi, dovrebbe esserci un piatto di verdure con olio d'oliva o un'insalata in modo che l'intestino funzioni. Può anche essere un pasto sotto forma di colazione.

Se il digiuno viene fatto senza alzarsi per il suhoor, il tasso metabolico diminuisce con l'aumentare della durata del digiuno e si vedono debolezza, mal di testa e bassi livelli di zucchero nel sangue.

I cibi salati non dovrebbero essere consumati in modo che non ci sia sete durante il giorno. È sfavorevole digiunare semplicemente bevendo acqua. In questo caso, si verificano affaticamento e perdita di attenzione.

Il digiuno non modifica l'equilibrio metabolico delle persone sane, ma il digiuno può essere estremamente scomodo per i diabetici. Poiché i diabetici saranno affamati per molto tempo durante il Ramadan, potrebbero esserci minacce di vita a causa del basso livello di zucchero. A causa dell'insufficienza di insulina e dello squilibrio nell'uso dello zucchero nel corpo, dopo l'iftar può verificarsi un coma da iperglicemia, che causa paralisi o morte.

Poiché l'assunzione di liquidi delle donne che allattano che sono rischiose in termini di digiuno, donne incinte e salute del bambino diminuirà, la secrezione di latte influisce sul latte materno del bambino. Tuttavia, il digiuno, i bambini di età inferiore ai 9 anni, quelli che viaggiano, quelli che sono mentalmente instabili e psicologicamente disturbati, le persone molto anziane e malate, quelli con gravi malattie cardiache e renali, quelli con ulcere allo stomaco, infiammazione della cistifellea o pietre, quelli con insufficienza epatica e infezioni gravi È rischioso per chi soffre.

Poiché sarà molto difficile fare sport durante il periodo del Ramadan a causa del caldo, dovrebbero essere preferite le ore più fresche della giornata e, se possibile, gli sport a piedi o in bicicletta a ritmo leggero dovrebbero essere preferiti 2 ore prima dell'iftar. Il gruppo sportivo che richiede un allenamento intenso e sollevamento pesi non dovrebbe essere fatto durante questo periodo, la persona non dovrebbe soffrire di acqua pesante e perdite muscolari. Dopo lo sport, dovrebbe anche prestare attenzione alla sua dieta proteica, specifica per il suo allenamento.

Menù speciale iftar e sahur per chi vuole perdere peso durante il Ramadan

Iftar

> Dopo il digiuno con acqua o olive

> 1 ciotola di zuppa

> Molta insalata (a basso contenuto di grassi)

> 6-8 cucchiai di farina vegetale (senza acqua)

> 2-3 polpette quanto più pollo, pesce, tacchino o carne rossa

> 1 ciotola di yogurt o tzatziki e pita

> Snack

> 1 tazza di budino al latte, gelato o dessert alla frutta o alcune noci,

> Nocciola (fino al palmo chiuso) Tè aperto o tisana

> Sahur

> Farina di verdure, salumi di carne o di pollo, brodi come a cena

> Zuppa di brodo di pollo o, più comunemente, colazione;

> Alternative Sahur

> Sahur 1

> Fino a 1 mano di pita

> 1 fetta di formaggio e 1 uovo

> 5-6 olive Cetriolo-Pomodori Frutta o 1-2 cucchiaini di marmellata di miele

> Sahur 2

> 1 ciotola di yogurt fatto in casa, 2 cucchiai di farina d'avena, 1 cucchiaio di semi di lino

> (macinati) o semi di chia, 1 cucchiaio di mirtilli o 8-10

> Fragola

> Sahur3

> 2 frittate di uova o menemen

> 5 olive

> 3 noci intere

> Verdure di pomodoro

> 12 ciliegie o 3 albicocche

messaggi recenti