9 ragioni importanti per il rischio di gravidanza

Assoc. Dott. Hülya Dede ha fornito informazioni sulla madre, sulla gravidanza e sui motivi legati al bambino che possono rappresentare un rischio in gravidanza:

Caratteristiche mediche, fisiche e genetiche della madre

Uno dei fattori più importanti che creerà un rischio durante la gravidanza sono i fattori legati alla madre. Questi motivi possono influenzare lo sviluppo della gravidanza, la salute del bambino e le modalità di parto. Tuttavia, è possibile per le future mamme i cui rischi saranno determinati prima della gravidanza dare alla luce un bambino sano con un certo supporto e accordi terapeutici che bilanceranno la situazione e la indirizzeranno verso il lato positivo.

I rischi più importanti sono elencati come segue:

L'età della madre è sotto i 17 anni e sopra i 35 anni,

Anche il peso della futura mamma sotto i 150 cm rientra nella categoria degli obesi,

Avere una storia di fumo, alcol, droghe o droghe,

Matrimonio consanguineo,

Geneticamente ereditata o storia familiare di malattia,

La futura mamma ha una malattia sistemica,

Numero di gravidanza avanzato (4 o più),

Storia della precedente operazione chirurgica.

Tensione durante la gravidanza (preeclampsia)

Sebbene la gravidanza sia definita come un evento fisiologico, provoca una serie di cambiamenti che interessano ogni organo del corpo femminile. E poiché questi cambiamenti non sono considerati normali da ogni donna, possono sorgere alcuni problemi. Il più comune e considerato il più importante di questi è la pressione sanguigna gestazionale. Questo problema, noto anche come "avvelenamento da gravidanza" tra le persone, si verifica quando la pressione sanguigna della gestante aumenta a causa dei cambiamenti della struttura vascolare che si verificano durante la gravidanza. Poiché ha caratteristiche diverse dall'ipertensione vista in età avanzata, può causare gravi problemi come emorragia cerebrale nella madre, emorragia intraorgano, separazione del coniuge dalla madre e morte del bambino nel grembo materno. Quando si incontrano condizioni gravi nella tensione gestazionale, che si osserva nel 4-5% delle gravidanze e richiede un follow-up e un trattamento regolari, l'unico trattamento è quello di consegnare il bambino.

Zucchero gestazionale (diabete gestazionale)

Questa condizione, che si osserva nel 10% delle gravidanze, è causata da cambiamenti nel metabolismo dell'insulina. È importante in termini di creazione di rischi come disabilità, bambino grande, parto prematuro, parto difficile e intervento nel bambino. Diagnosi di gravidanza 24-26. Viene sottoposto a test di carico dello zucchero da eseguire in settimane. Successivamente, il livello di zucchero nel sangue può essere bilanciato con l'uso di dieta o farmaci ed è possibile eliminare tutte queste situazioni negative.

Nascita precoce

L'inizio del travaglio prima del tempo previsto (36 settimane) è definito come parto pretermine e il 10% delle gravidanze provoca un parto prematuro. Sebbene ragioni come le deformità uterine, le dimensioni del bambino, l'acqua in eccesso e l'arresto dello sviluppo del bambino siano elencate come fattori che portano a un parto prematuro, le infezioni sono la causa più frequentemente accusata. Nelle donne incinte che hanno questi problemi, i controlli pre-gravidanza e il parto precoce possono essere prevenuti con un follow-up accurato e appropriato.

Problemi di posizionamento della placenta (coniuge del bambino)

Affermando che questi problemi sono i problemi più preoccupanti per la futura mamma e il suo medico durante la gravidanza, Assoc. Dott. Hülya Dede ha detto: “Incontriamo problemi di assestamento placentare nell'1-2% delle gravidanze. L'assestamento chiudendo la cervice può causare sanguinamento frequente e grave. Il sanguinamento di solito inizia nel secondo trimestre di gravidanza e può ripresentarsi fino alla nascita. Pertanto, sia la nascita normale diventa impossibile sia la possibilità di un parto prematuro aumenta. Le donne incinte in questo gruppo devono essere seguite da vicino in un ospedale completamente attrezzato ", dice.

Gravidanze multiple

Le gravidanze multiple sono uno dei problemi più importanti che possono sorgere durante lo sviluppo del bambino nel grembo materno e sono indicati tra i fattori di rischio importanti. In questo caso, i rischi aumentano con il numero di bambini. Parto prematuro, disturbi dello sviluppo, disabilità, pressione sanguigna materna e sviluppo del diabete sono alcuni dei problemi più comuni nelle gravidanze multiple.

Ritardo della crescita

Il ritardo della crescita, che può essere definito come un bambino più piccolo del previsto e un'alimentazione ridotta nell'utero materno, si osserva in 4-5 gravidanze su mille. Tuttavia, richiede uno stretto follow-up in quanto comporta gravi rischi come la nascita pretermine o la morte del bambino nell'utero.

Mancanza o eccesso di acqua (oligoidramnios-polidramnios)

La mancanza o l'eccesso di acqua in cui si trova il bambino, che lo protegge dai traumi e gli consente di svilupparsi e crescere, è anche tra le cause del parto prematuro e dei disturbi dello sviluppo. In assenza di acqua, lo sviluppo e la crescita dei polmoni del bambino possono essere ritardati. In eccesso di acqua possono verificarsi parto prematuro e anomalie della posizione di arrivo del bambino. Controlli mensili, alcuni test fatti alla madre, la quantità di acqua possono essere controllati e monitorati e possono essere prese le misure necessarie.

Disabilità mentali e fisiche

Affermando che l'individuazione e il trattamento delle disabilità mentali e fisiche nel bambino è uno dei problemi più progrediti oggi, Ginecologia e Ostetricia, Risky Pregnancies Specialist Assoc. Dott. Hülya Dede, "Le disabilità mentali e fisiche possono essere un problema nel 3-4 per cento delle gravidanze. Soprattutto con il ritardo mentale e conosciuti da tutti, il bambino mongolo (Down) e malattie cromosomiche simili sono ora 11-14. Può essere riconosciuto dall'ecografia genetica eseguita da specialisti della gravidanza a rischio durante le settimane di gravidanza e dallo screening genetico e dai test diagnostici eseguiti successivamente.

Anche 18-22. Con l'ecografia dettagliata eseguita durante le settimane di gestazione, è possibile controllare l'organo e lo sviluppo strutturale del bambino e pianificare le precauzioni o il trattamento necessari rilevando eventuali disabilità. In alcuni casi, alcuni interventi o procedure chirurgiche possono essere applicati ai bambini prima che nascano ", dice.

messaggi recenti

$config[zx-auto] not found$config[zx-overlay] not found