Dovrei prendere Omega 3 durante la gravidanza?

Una corretta alimentazione, che si intende per una buona alimentazione durante la gravidanza, richiede una dieta equilibrata che soddisfi tutte queste esigenze del tuo bambino. Specialista in ginecologia e ostetricia op. Dott. Alper Mumcu, "Uno dei nutrienti di cui il tuo bambino ha bisogno per lo sviluppo sia fisico che mentale sono gli acidi grassi chiamati Omega 3. Gli Omega 3 sono necessari anche per la tua salute e il tuo benessere durante la gravidanza."

Cos'è l'Omega 3?

Le sostanze chiamate omega 3 sono elementi costitutivi chiamati acidi grassi insaturi multi-catena in biochimica. Si trovano in abbondanza in alcuni prodotti alimentari, in particolare il pesce. Sono anche nella classe dei nutrienti essenziali. In altre parole, poiché non sono prodotti nel corpo umano, ma la loro esistenza è essenziale per lo sviluppo fisico e mentale, devono essere assunti dall'esterno tramite il cibo.

Esistono diversi tipi di omega 3?

Sì. Omega 3 è un nome generico per un particolare gruppo di acidi grassi. Esistono tre tipi principali di acidi grassi omega 3. Si ritiene che queste 3 diverse specie svolgano un ruolo in diversi compiti nel corpo.

Acido eicosapentaenoico (EPA): l'EPA si trova principalmente nel pesce e nell'olio di pesce.

Acido docosaesanoico (DHA): il DHA è l'acido grasso più importante per le funzioni del corpo e si trova principalmente nel pesce.

Acido alfa-linolenico (ALA): l'ALA si trova principalmente nelle verdure a foglia verde scuro e viene convertito in EPA e poi DHA nel corpo.

Gli omega 3 influiscono sullo sviluppo del nascituro?

Negli ultimi 10 anni, l'importanza degli acidi grassi Omega 3 in gravidanza sia per il bambino che per la madre è stata compresa molto meglio. Gli studi hanno dimostrato che gli acidi grassi Omega 3 lo sono

Formazione e sviluppo del cervello,

Lo sviluppo della retina che fornisce la visione,

Sviluppo del sistema nervoso

Ha dimostrato di svolgere un ruolo importante nelle fasi. Si suggerisce anche che i bambini di madri che assumono abbastanza Omega 3 durante la gravidanza abbiano maggiori capacità di ricerca di attenzione a lungo termine e, analogamente, il loro sviluppo della vista è migliore dei bambini di madri che non assumono Omega 3. Inoltre, si afferma che i bambini di madri che assumono Omega 3 mostrano meno problemi comportamentali in futuro e le loro possibilità di contrarre il cancro al seno e alla prostata sono inferiori.

In uno studio, è stata esaminata la capacità dei bambini di 9 mesi di risolvere un problema quando incontrano un problema ed è stato dimostrato che i bambini le cui madri hanno assunto omega 3 durante la gravidanza hanno avuto un successo significativamente maggiore rispetto a quelli che non lo hanno fatto. Nello stesso studio, è stato rivelato che l'assunzione di Omega 3 non ha influenzato il livello di QI o le capacità di memoria dei bambini.

Quali sono i vantaggi dal punto di vista della madre?

Si pensa che riduca i rischi di preeclampsia, parto pretermine e depressione postpartum, che si chiama avvelenamento da gravidanza. Quando una quantità sufficiente di omega 3 non viene assunta attraverso gli alimenti durante la gravidanza, il bambino utilizza queste sostanze dalle scorte della madre. Poiché si pensa che gli omega 3 siano immagazzinati nel cervello, in questo caso la madre potrebbe perdere alcune cellule cerebrali durante l'intera gravidanza. È accettato che gli acidi grassi omega 3 aiutano anche il bambino a crescere e ad aumentare di peso, prevenendo così il basso peso alla nascita.

Quando dovresti iniziare a prendere Omega 3?

Idealmente, per la tua salute, dovresti assumere abbastanza omega 3 per tutta la vita.

Per quanto riguarda lo sviluppo del tuo bambino, si consiglia di assumere almeno 250 mg di Omega 3 al giorno negli ultimi 3 mesi. Questo è il periodo in cui avviene il 70% dello sviluppo cerebrale del bambino. Inoltre, il sistema nervoso completa in larga misura il suo sviluppo in questi ultimi periodi.

Quali sono le fonti di Omega 3?

I pesci sono i nutrienti più ricchi in termini di omega 3. Tra questi, quelli che contengono più Omega 3

Sgombro

aringa

Sardina

Acciuga

Salmone

tonno

Tra questi pesci, è importante scegliere pesci più piccoli, poiché quelli di grandi dimensioni sono contaminati da alcuni fattori ambientali chimici, in particolare il mercurio. Dal punto di vista del nostro Paese, le acciughe e le sarde si distinguono come nutrienti molto importanti e preziosi.

Gli acidi grassi Omega 3 si trovano anche in altri nutrienti oltre al pesce.

Verdure a foglia verde scuro come spinaci e cavoli

Semi di lino

Semi di girasole

Alimenti come uova, pane, succhi di frutta arricchiti con Omega 3

E a parte questi, forse il più importante è il noce.

È necessario assumere Omega 3 durante la gravidanza?

Sebbene sia assunto attraverso il cibo, il medico potrebbe consigliarti di assumere compresse di olio di pesce nella seconda metà della gravidanza per assicurarti di assumere abbastanza Omega 3 durante la gravidanza. L'importante qui è non usare prodotti preparati con fegato di pesce. Poiché contengono alte dosi di vitamina A, possono causare effetti negativi sul bambino.

messaggi recenti