Il grande pericolo nei funghi!

Jilber Barutçiyan, arrivato in Turchia dopo aver lavorato per molti anni come specialista di funghi in Svizzera, ha parlato dell'ignoto sui funghi alla conferenza organizzata dalla Direzione regionale delle foreste di Antalya. Jilber Barutçiyan, che ha fornito importanti informazioni su come dovrebbero essere consumati i funghi e sull'avvelenamento da funghi, ha affermato che esiste una falsa convinzione che ogni avvelenamento da funghi in Turchia provochi la morte.

Affermando che i funghi si distinguono gli uni dagli altri come letali, velenosi, commestibili e non commestibili, Jilber Barutçiyan ha affermato che tutti i funghi mortali sono velenosi e che se vengono mangiati, la salvezza non è possibile.

La Turchia è ricca di funghi

Affermando che in tutto il mondo sono state definite circa 120mila specie di funghi più grandi di due millimetri e definiti macro funghi, Barutçiyan ha osservato che la Turchia è anche un paese ricco di funghi e che almeno 12mila specie di macro funghi si trovano in Turchia.

Fungo profumato al cioccolato

Sottolineando che il profumo è molto importante nella definizione dei funghi, Jilber Barutçiyan ha detto: "Ci sono funghi con un odore molto interessante. Non c'è necessariamente l'odore di ogni fungo, ma c'è un fungo che odora di vaniglia, cioccolato, scopa bagnata, mandarino Puoi assaggiare tutti i tipi di funghi purché lo sputi. "Non avvelena nessuno toccando, annusando. Anche il fungo più mortale non causerà alcun avvelenamento, a condizione che sia sputo", ha detto.

Il fungo si deteriora molto rapidamente

Affermando che non esiste una tecnica o un metodo per capire se i funghi sono velenosi o non velenosi, Jilber Barutçiyan ha detto: "I funghi più virulenti non hanno sintomi nei primi due giorni. Questi funghi non danno sintomi nelle prime 48 ore, " Egli ha detto.

Lo specialista di funghi Jilber Barutçiyan, che ha anche fatto importanti avvertimenti per coloro che raccolgono funghi dalla natura, ha affermato che i funghi non verranno mai raccolti in un sacchetto di plastica. Notando che anche i funghi più preziosi al mondo sono velenosi dal momento in cui si deteriorano, Barutçiyan ha detto: "I funghi sono organismi che si deteriorano molto rapidamente. Possono causare avvelenamento dopo 48 ore. I funghi che entrano nell'ambiente a tenuta d'aria si deteriorano immediatamente. Funghi vengono raccolti in un cesto. I funghi coltivati ​​sono venduti in speciali sacchetti di plastica. I funghi coltivati ​​sono venduti in speciali sacchetti di plastica. "È un fungo che puoi acquistare al mercato in qualsiasi momento. Non conservarlo. Cuoci il fungo, conservalo dopo la cottura. Puoi conservare il fungo tanto quanto il piatto imambayıldı può essere conservato dopo la cottura ", ha detto.

Non lavare i funghi selvatici

Jilber Barutçiyan ha sottolineato che soprattutto i funghi selvatici non verranno lavati il ​​più possibile e i funghi che hanno avuto acqua inizieranno a deteriorarsi, e ha detto che se i funghi selvatici sono costretti a essere lavati, dovrebbero essere cotti non appena vengono rimossi dall'acqua. Contrariamente a quanto si sa, i funghi non hanno valore nutritivo, contengono pochissime proteine ​​e sono molto difficili da digerire, ha detto Barutçiyan, "Si consiglia di non mangiare più di mezzo chilo di funghi a settimana. I funghi si mangiano solo per il gusto di la bocca."

messaggi recenti