Aiuta a una sana digestione

Se non vuoi usare farmaci per problemi di salute nel tuo sistema digestivo, dovresti provare modi naturali. Ecco alcuni cibi naturali che fanno bene allo stomaco e al sistema intestinale:

Alimenti digestivi adatti allo stomaco:

Riso: Il rapporto di fibre nel riso non raffinato è molto alto. Si raccomanda alle persone che hanno problemi come diarrea, nausea e bruciore di stomaco di mangiare cibi contenenti riso. Bere l'acqua in cui viene bollito il riso sarà anche una soluzione alla diarrea.

Tarassaco verde: Questa pianta, molto ricca di vitamina C, è un nutriente depurativo e digestivo.

Girasole: Il girasole è una pianta citata con i suoi valori di proteine, fosforo, potassio e Omega-6.

Olio di lino: I semi di lino e l'olio di lino rinforzano il sistema immunitario, regolano il colesterolo e la pressione sanguigna. Aiuta a digerire gli alimenti più velocemente, il che aiuta a purificare l'intestino.

Aglio: Nella medicina cinese, l'aglio è una pianta usata contro diarrea, tosse cronica, asma, disturbi digestivi, eruzioni cutanee e gonfiore allo stomaco.

Zafferano indiano: Con le sue proprietà antisettiche e antitossine, lo zafferano indiano aiuta l'intestino a tornare al suo normale funzionamento.

Banana: Le banane sono molto efficaci per le persone che soffrono di diarrea. È anche un nutriente ausiliario per i batteri benefici nell'intestino. Il consumo regolare di banane dimezza il rischio di cancro. Si ritiene che le banane riducano anche il rischio di ictus.

Basilico: Il basilico, molto efficace contro le infezioni, ha anche un effetto calmante. Il basilico è consigliato per raffreddori, influenza, tosse, diarrea, artrite, stress e intossicazioni alimentari.

5 rimedi per l'indigestione

L'indigestione, che causa tensione all'addome, una sensazione di sazietà fastidiosa durante e dopo i pasti o dolore e bruciore nella parte superiore dello stomaco, è più comune nei fumatori, nelle donne incinte e nelle persone in sovrappeso.

Tuttavia, puoi facilmente curare l'indigestione con i rimedi casalinghi. Secondo le notizie sulla rivista Reader's Digest, ecco i trattamenti per l'indigestione che puoi applicare con gli ingredienti a casa:

1. Mastica quattro semi: queste miscele di semi combattono l'indigestione rimuovendo il gas in eccesso dal tuo sistema digerente. Prendi 1 cucchiaino ciascuno di finocchio, aneto, anice e cumino karaman e mescola. Quando l'indigestione inizia dopo aver mangiato troppo cibo piccante o grasso, prendi mezzo cucchiaino di questa miscela e mastica.

2. Un po 'di menta o camomilla: bere una tazza di una di queste tisane eliminerà rapidamente la sensazione di indigestione. Basta gettare una bustina di menta o camomilla in una tazza di acqua calda e lasciarla riposare per 10 minuti prima di berla.

3. Bevi questo prima di mangiare: prova questo metodo se sei troppo affezionato a cibi che sai faranno peggiorare il tuo stomaco. Mezz'ora prima di mangiare, aggiungi 1 cucchiaino di miele e 1 cucchiaino di aceto di mele a un bicchiere di acqua tiepida e bevi.

4. Prova un po 'di bicarbonato di sodio: aggiungi 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio in un bicchiere d'acqua, spremi qualche goccia di succo di limone e bevi. Se il tuo stomaco è molto acido, questa soluzione neutralizza l'acidità di stomaco e aiuta a guarire i gas dolorosi.

Avvertenza: in casi molto rari, è noto che il bicarbonato di sodio esplode nello stomaco causando una rottura. Per questo motivo, prima spremi il succo di limone nell'acqua per rimuovere la maggior parte del gas.

5. Mangia lo zenzero: venduto essiccato o zuccherato in supermercati, farmacie o erboristerie, lo zenzero è anche ottimo per i dolori di stomaco minori nei bambini. Puoi prendere 2-3 pezzi di zenzero, che ha un ottimo sapore per la tua indigestione, e masticarlo in bocca.

Fonte di guarigione della zucca

La zucca contiene molti dei più potenti antiossidanti che proteggono dal morbo di Alzheimer, dall'invecchiamento precoce e dal cancro, prevenendo la "ruggine" del corpo. Affermando che la zucca è un alimento eccellente per la salute degli occhi e del cervello, gli esperti sottolineano che ha molti benefici per lo stomaco e l'intestino grazie alla sua facile digeribilità. (AA)

Adatto allo stomaco: Banana e Broccoli

Gli scienziati che hanno studiato l'effetto della polpa di frutta e verdura contro la penetrazione di batteri nocivi nelle cellule dell'apparato digerente, hanno osservato che una grande banana tipo piantaggine e le fibre contenute nei broccoli erano molto utili. Gli scienziati che hanno scoperto che queste fibre sono utili contro il Crohn, una malattia infiammatoria intestinale cronica con sintomi come diarrea e dolore addominale, hanno detto: "Siamo stati anche sorpresi di come i broccoli e la banana supportano il sistema di difesa naturale contro la condizione infiammatoria nei pazienti di Crohn".

Mangia le ciliegie per fegato e stomaco!

Il fratello acido della ciliegia, l'amarena contiene potenti antiossidanti come alti livelli di beta-carotene, vitamina C ed E. Dicendo che bere un bicchiere di succo di ciliegia al giorno soddisfa il fabbisogno giornaliero di antiossidanti, gli esperti dicono: "La ciliegia aiuta lo stomaco e il fegato a funzionare regolarmente".

Cosa dovrebbe essere considerato nel bruciore di stomaco?

Il bruciore di stomaco si avverte prima, durante o due o tre ore dopo aver mangiato. Gli alimenti vengono preparati per essere inviati all'intestino subendo i primi cambiamenti nello stomaco come requisito della funzione digestiva. Mentre lo stomaco svolge questa funzione, stimola le cellule secretorie nella parte inferiore della membrana che ricoprono la sua superficie interna per garantire il necessario scambio di nutrienti. Uno squilibrio che si verifica nel frattempo provoca un ambiente troppo acido e l'incapacità dello stomaco di proteggersi, provocando una sensazione di bruciore.

Prolunga il tempo del pasto

Dedica più tempo a mangiare. Siediti a tavola e mangia senza fretta. Mangiare in fretta danneggia il lavoro dello stomaco. Prenditi più tempo per te stesso e trasforma il mangiare in un momento di gioia, non un must. Assumere piccoli morsi in bocca aiuta lo stomaco a produrre più facilmente le secrezioni necessarie per la digestione. Mastica a lungo le ciambelle. Questo ti assicura di non sentire gonfiore e pesantezza allo stomaco.

Alzati dal tavolo prima di essere pieno

Alzati senza saziarti dal tavolo. Poiché lo stomaco è un sacco vuoto, lo stomaco si espande costantemente man mano che i cibi che mastichiamo mentre mangiamo arrivano qui. È naturale sentire una sensazione di bruciore se sei troppo stretto con la cintura. Considera un sacchetto di plastica pieno. Lega saldamente una corda al centro come una cintura. La borsa tirerà a sinistra oa destra o si bloccherà. Lo stesso vale per lo stomaco… Pertanto, mangia con moderazione.

La pausa per dormire deve essere di almeno 3 ore

Non fare pause al palato subito dopo il pasto serale. Altrimenti, lo stomaco funzionerebbe per tutta la notte e si stancherebbe. Ci dovrebbero essere almeno tre ore tra la cena e il sonno. Quindi vai a letto almeno 3 ore dopo aver mangiato. Non sdraiarti sul fianco destro mentre sei sdraiato di notte. Poiché il cibo entra nello stomaco dal lato destro, il cibo che mangi non può essere digerito a sufficienza e può verificarsi una sensazione di bruciore nel tubo gastrico.

Se hai bisogno di chinarti dopo aver mangiato, piega le ginocchia. Altrimenti, lo stomaco non può funzionare correttamente.

Cibi e bevande troppo caldi o freddi possono danneggiare il liquido gastrico. Pertanto, assicurati che cibo e bevande siano caldi.

Evita di fumare. Non sdraiarsi dopo aver mangiato. Ricorda, al fluido gastrico non piace la posizione orizzontale e la sensazione di bruciore può arrivare alla bocca attraverso il tubo gastrico.

Stai lontano da questi

Rimuovi patatine fritte e cibi grassi indigeribili dalla tua tavola. Non mangiare grassi pesanti, panna o salse. Il cioccolato provoca una sensazione di bruciore danneggiando lo stomaco sensibile a causa delle alte dosi di grassi e caffeina che contiene. Poiché il cioccolato al latte è più pericoloso del cioccolato fondente, che contiene meno grassi, gli amanti del cioccolato dovrebbero generalmente preferire quello senza latte. Le bevande contenenti caffeina sono molto dannose per lo stomaco. Bevande come caffè, tè e cola stancano lo stomaco sensibile. Se ti lamenti di bruciore di stomaco e non puoi fare a meno del caffè, scegli il caffè decaffeinato. Bere meno bibite e succhi acidi. Evita le zuppe a base di brodo. Ma non bere le altre zuppe calde. Aspetta che si calmi. L'alcol aumenta la sensazione di bruciore allo stomaco, stai lontano dall'alcol. Anche la cipolla e la frutta cruda sono fattori che aumentano l'acidità di stomaco.

Cavolfiore: Il cavolfiore bollito può alleviare tutti i problemi proteggendo lo stomaco dagli attacchi di acido. La sostanza gefarnato in essa contenuta viene utilizzata come materia prima della medicina dell'ulcera.

Patata : Il succo di patate crude è un rimedio naturale per il bruciore di stomaco. Pelare la patata e spremere il succo nella pressa per frutta. Bevetelo mescolandolo con acqua, succo di carota o succo di sedano.

Aceto di mele: Puoi usare l'aceto di mele nelle insalate.

Acqua minerale : Neutralizza la maggior parte dell'acido gastrico. Può essere bevuto dopo i pasti.

Spinaci: Spinaci al vapore o lessarli. Mangia le sue foglie fresche come insalata.

Olio d'oliva: Se usato crudo, riduce la durata del cibo nello stomaco e aumenta la secrezione biliare per la digestione dei grassi.

Legumi: La sostanza bioflavionide presente in fagioli, piselli e lenticchie aumenta la funzione protettiva dello stomaco.

Banana : È in cima ai frutti che amano lo stomaco. Mangiare una banana negli snack può eliminare la sensazione di bruciore allo stomaco. Le banane, inoltre, aumentano la produzione di enzimi e cellule dello stomaco.

Pane tostato: Elimina la sensazione di bruciore asciugando l'acido in eccesso secreto dallo stomaco.

Liquirizia: È un potente protettore dello stomaco e amico. Secondo le ultime revisioni, riduce l'acidificazione nello stomaco.

Rimedi naturali per il bruciore di stomaco

Il bruciore di stomaco è una malattia molto comune osservata in molte persone di età compresa tra 20 e 50 anni. Il bruciore di stomaco si avverte prima, durante o due o tre ore dopo aver mangiato. Gli alimenti vengono preparati per essere inviati all'intestino subendo i primi cambiamenti nello stomaco come requisito della funzione digestiva. Mentre lo stomaco svolge questa funzione, stimola le cellule secretorie nella parte inferiore della membrana che ricoprono la sua superficie interna per garantire il necessario scambio di nutrienti. Uno squilibrio che si verifica nel frattempo provoca un ambiente troppo acido e l'incapacità dello stomaco di proteggersi, provocando una sensazione di bruciore.

Prolunga il tempo del pasto

Dedica più tempo a mangiare. Siediti a tavola e mangia senza fretta. Mangiare in fretta danneggia il lavoro dello stomaco. Prenditi più tempo per te stesso e trasforma il mangiare in un momento di gioia, non un must.

Assumere piccoli morsi in bocca aiuta lo stomaco a produrre più facilmente le secrezioni necessarie per la digestione. Mastica a lungo le ciambelle. Questo ti assicura di non sentire gonfiore e pesantezza allo stomaco.

Alzati dal tavolo prima di essere pieno

Alzati senza saziarti dal tavolo. Poiché lo stomaco è un sacco vuoto, lo stomaco si espande costantemente man mano che i cibi che masticiamo mentre mangiamo arrivano qui. È naturale sentire una sensazione di bruciore se sei troppo stretto con la cintura. Pensa a un sacchetto di plastica pieno. Lega saldamente una corda al centro come una cintura. La borsa tirerà a sinistra oa destra o si bloccherà. Lo stesso vale per lo stomaco… Pertanto, mangia con moderazione.

La pausa per dormire deve essere di almeno 3 ore

Non fare pause al palato subito dopo il pasto serale. Altrimenti, lo stomaco funzionerebbe per tutta la notte e si stancherebbe. Ci dovrebbero essere almeno tre ore tra la cena e il sonno. Quindi vai a letto almeno 3 ore dopo aver mangiato. Non sdraiarti sul fianco destro mentre sei sdraiato di notte. Poiché il cibo entra nello stomaco dal lato destro, il cibo che mangi non può essere digerito a sufficienza e può verificarsi una sensazione di bruciore nel tubo gastrico.

Se hai bisogno di chinarti dopo aver mangiato, piega le ginocchia. Altrimenti, lo stomaco non può funzionare correttamente. Cibi e bevande troppo caldi o freddi possono danneggiare il liquido gastrico. Pertanto, assicurati che cibo e bevande siano caldi. Non sdraiarsi dopo aver mangiato. Ricorda, al liquido gastrico non piace la posizione orizzontale e la sensazione di bruciore può arrivare attraverso il tubo gastrico fino alla bocca.

Stai lontano da questi

Rimuovi patatine fritte e cibi grassi indigeribili dalla tua tavola. Non mangiare grassi pesanti, panna o salse. Il cioccolato provoca una sensazione di bruciore danneggiando lo stomaco sensibile a causa delle alte dosi di grassi e caffeina che contiene. Poiché il cioccolato al latte è più pericoloso del cioccolato fondente, che contiene meno grassi, gli amanti del cioccolato dovrebbero generalmente preferire quello senza latte.

Le bevande contenenti caffeina sono molto dannose per lo stomaco. Bevande come caffè, tè e cola stancano lo stomaco sensibile. Se ti lamenti di bruciore di stomaco e non puoi fare a meno del caffè, scegli il caffè decaffeinato.

Bere meno bibite e succhi acidi. Evita le zuppe a base di brodo. Ma non bere le altre zuppe calde. Aspetta che si calmi. Anche la cipolla e la frutta cruda sono fattori che aumentano l'acidità di stomaco.

Cavolfiore: Il cavolfiore bollito può alleviare tutti i problemi proteggendo lo stomaco dagli attacchi di acido. La sostanza gefarnato in essa contenuta viene utilizzata come materia prima della medicina dell'ulcera.

Patata : Il succo di patate crude è un rimedio naturale per il bruciore di stomaco. Pelare la patata e spremere il succo nella pressa per frutta. Bevetelo mescolandolo con acqua, succo di carota o succo di sedano.

Aceto di mele: Puoi usare l'aceto di mele nelle insalate.

Acqua minerale : Neutralizza la maggior parte dei succhi gastrici.Può essere bevuto dopo i pasti. Spinaci: cuocere a vapore gli spinaci o lessarli. Mangia le sue foglie fresche come insalata. Olio d'oliva: se usato crudo, riduce la durata del cibo nello stomaco e aumenta la secrezione biliare per la digestione dei grassi. Legumi: la sostanza bioflavionide presente in fagioli, piselli e lenticchie aumenta la funzione protettiva dello stomaco.

Banana : È in cima ai frutti che amano lo stomaco. Mangiare una banana negli snack può eliminare la sensazione di bruciore allo stomaco. La banana aumenta anche la produzione di enzimi e cellule dello stomaco Pane tostato: asciuga l'acido in eccesso secreto dallo stomaco e allevia la sensazione di bruciore Liquirizia: un potente protettore dello stomaco e amico. Secondo le ultime revisioni, riduce l'acidificazione nello stomaco.

Acqua minerale: Benefico per la pelle e lo stomaco

Istanbul University, Istanbul Medical Faculty, Dipartimento di Ecologia Medica e Idroclimatologia e Presidente dell'Associazione Internazionale di Climatologia Medica. Dott. Zeki Karagülle ha consigliato loro di consumare acqua minerale.

Karagülle ha affermato che soprattutto bicarbonato, solfato, clorito, calcio, magnesio, fluorite, ferro e minerali di sodio vengono rimossi dal corpo con il sudore e l'acqua minerale è molto utile per il suo recupero. Sottolineando che l'acqua minerale contiene naturalmente i minerali necessari al corpo, Karagülle ha affermato che il fabbisogno giornaliero di acqua di un adulto normale è di 2,5 litri. Hanno suggerito che 1 litro di questa quantità dovrebbe essere preso come acqua minerale.

Sopprime l'acido gastrico

A causa dell'elevato contenuto di bicarbonato dell'acqua minerale, ha la caratteristica di sopprimere l'acidità di stomaco in eccesso nelle malattie dello stomaco con eccessiva acidità, bruciore e irrancidimento.

BENEFICI PER LA PELLE

Karagülle ha affermato che l'acqua minerale ha un effetto ringiovanente e ringiovanente sulla pelle quando applicata sulla pelle oltre ai benefici forniti dal bere, e ha notato che l'acqua minerale ha numerosi benefici nel sano adempimento delle funzioni del corpo, dalla salute del cuore alle ossa forti formazione della struttura.

L'acqua minerale, benefica nel soddisfare i crescenti fabbisogni minerali (come magnesio, calcio, fluoro e sodio) in età avanzata, gravidanza e vecchiaia, sostiene le funzioni dell'apparato digerente ed escretore grazie agli ioni solfato e bicarbonato presenti contiene.

Cumino: amico dello stomaco e dell'intestino

Il cumino, che ha un posto importante nella cucina turca, fornisce soluzioni naturali a molti disturbi, in particolare allo stomaco e ai gas intestinali.

Facoltà di Medicina dell'Università di Çukurova (CU), Capo del Dipartimento di Endocrinologia e Malattie Metaboliche. Dott. Tamer Tetiker ha affermato che il cumino, come molte spezie, aggiunge sapore ai pasti e contribuisce positivamente al metabolismo del corpo grazie agli ingredienti nella sua composizione.

Le persone possono proteggere la propria salute consumando tali spezie senza soffrire di alcuna malattia metabolica. In termini di proprietà del cumino, fornisce soluzioni naturali a molti disturbi, incluso il gas intestinale.

Si parla delle proprietà antidolorifiche del cumino, che ha un posto importante nella cucina indiana e messicana. I cinesi hanno usato questa spezia anche nella medicina tradizionale per il gonfiore dello stomaco e per i disturbi del gas per anni. L'effetto ipoglicemizzante del cumino è menzionato anche negli studi condotti sui topi.

Il cumino riduce al minimo la sensazione di gas e tensione creata da cibi particolarmente bulgur nello stomaco e nell'intestino. Il cumino ha anche un effetto diuretico, stimolante nervoso, appetitoso e diaforetico.

PER I BAMBINI

I disturbi allo stomaco e ai gas intestinali si intensificano durante il periodo di gravidanza delle donne. Il cumino può essere utilizzato durante questo periodo. Può essere utilizzato anche nei neonati e nei bambini in caso di indigestione. Nelle madri che allattano al seno i loro bambini, dovrebbero usare soprattutto il cumino. Poiché gli alimenti che producono gas che la madre assume anche nel latte, il disagio dato al bambino è più che il disturbo del sistema digerente della madre.

Avvertendo che il cumino può causare un disagio chiamato irritazione nelle persone con stomaci sensibili, il Prof. Dott. Tetiker ha detto: "Per questo motivo, il consumo di cumino non dovrebbe essere eccessivo come lo è in ogni alimento. A parte questo, non sono noti effetti collaterali del cumino.

CUMINO

Il cumino, di origine mediterranea e membro della famiglia del prezzemolo, viene prodotto in Anatolia centrale, Eskişehir e Konya. La pianta del cumino, che cresce fino a 15-60 centimetri, fiorisce in ombrelli bianchi e rosa in estate.

Quando questi fiori maturano, emettono semi di colore marrone giallastro come una spezia chiamata cumino. La pianta del cumino, che ama i luoghi soleggiati e parzialmente ombreggiati e i terreni ben scorrevoli, si propaga con i suoi semi seminati in tarda primavera.

Prescrizione del bruciore di stomaco

Gli esperti consigliano a coloro che soffrono di bruciore di stomaco di prestare attenzione al cibo che consumano. Gli esperti affermano che dovrebbero essere preferiti cibi che facilitano la digestione e riducono la sensazione di bruciore; Fa le seguenti raccomandazioni: Prima di tutto, consumare i pasti meno spesso e meno, mangiare lentamente e masticare bene. Il cavolfiore bollito, ad esempio, protegge lo stomaco dagli attacchi di acido.

Puoi mangiare il cavolo cappuccio crudo e come insalata. Il succo di patate crude è un rimedio naturale per il bruciore di stomaco. Inoltre, assicurati che il cibo e le bevande non siano troppo caldi o troppo freddi. Non utilizzare cinture strette che aumentano la pressione nell'addome. Non sdraiarsi subito dopo i pasti.

Come alleviare il bruciore di stomaco?

Se ti lamenti di bruciore di stomaco, dovresti prestare attenzione al tuo cibo, non dimenticare i cibi che facilitano la digestione e riducono la sensazione di bruciore.Il bruciore di stomaco è un problema che tutti noi di tanto in tanto lamentiamo. Tuttavia, è possibile ridurre questo problema prestando attenzione ad alcuni punti. Prima di tutto consumare i pasti un po ', spesso, mangiare lentamente, masticare bene. Assicurati che il cibo e le bevande non siano troppo caldi o troppo freddi. Non utilizzare cinture strette che aumentano la pressione nell'addome. Non sdraiarsi subito dopo i pasti. Evita il più possibile l'alcol e il fumo.

COSA PUOI MANGIARE?

Cavolfiore: il cavolfiore bollito protegge lo stomaco dagli attacchi di acido. Cavolo: preferisci mangiare il cavolo crudo. Tagliarlo a listarelle sottili e fare un'insalata. Patate: il succo di patate crude è un rimedio naturale per il bruciore di stomaco. Pelare la patata e spremere il succo nella pressa per frutta. Mescolalo con acqua, succo di carota o succo di sedano e bevilo.

Aceto di mele: usa l'aceto di mele nelle insalate o negli antipasti. Acqua minerale: neutralizza la maggior parte dei succhi gastrici.

Spinaci: cuocere a vapore gli spinaci o lessarli. Mangia le sue foglie fresche come insalata. Olio d'oliva: se usato crudo, riduce la durata del cibo nello stomaco e aumenta la secrezione biliare per la digestione dei grassi. Banana: è uno dei frutti che amano lo stomaco. Mangiare una banana negli snack può eliminare la sensazione di bruciore allo stomaco. Le banane, inoltre, aumentano la produzione di enzimi e cellule dello stomaco. Pane tostato: elimina la sensazione di bruciore asciugando l'acido in eccesso secreto dallo stomaco.

Le bevande acide proteggono lo stomaco

I risultati della ricerca su 10 soggetti umani hanno rivelato che le bevande acide danneggiano le gengive, la lingua, la bocca e l'esofago, mentre apportano benefici alla mucosa gastrica. Le bevande acide provocano la proliferazione del DNA e delle cellule in bocca, denti ed esofago a causa dell'eccessiva quantità di acido in esso contenuto, ma poiché aumenta la sostanza prostaglandinica, che è il protettore dello stomaco, protegge lo stomaco e non provoca ulcere contrarie a ciò che è noto.

messaggi recenti