Problemi renali che possono verificarsi durante la gravidanza

Molti cambiamenti si verificano nel corpo durante la gravidanza, attenzione ai problemi ai reni

Durante la gravidanza, che è uno dei periodi più speciali delle donne, avvengono molti cambiamenti nel corpo. In termini di salute sia della madre che del bambino, è estremamente importante seguire da vicino questi cambiamenti e prendere le precauzioni necessarie. Yeditepe University Koşuyolu Hospital Nefrologia Specialista Prof. Dott. Gülçin Kantarcı ha affermato: "Per prevenire possibili problemi, è necessario effettuare un'analisi delle urine e una misurazione della pressione sanguigna prima della gravidanza programmata e verificare se è nota un'insufficienza renale". Kantarcı ha fornito informazioni sui problemi renali che possono verificarsi durante la gravidanza.

 Alta pressione sanguigna durante la gravidanza

Affermando che il lavoro del rene, la sua filtrazione e quindi la pressione sanguigna della persona differiscono rispetto al pre-gravidanza, il Prof. Dott. Gülçin Kantarcı ha richiamato l'attenzione sulla possibilità di malattie renali durante la gravidanza nelle donne che prima non avevano problemi renali.

Affermando che il disturbo renale più comune durante la gravidanza è l'ipertensione (ipertensione) durante la gravidanza, il Prof. Dott. Gülçin Kantarcı ha fornito le seguenti informazioni sull'argomento: "Generalmente, la pressione sanguigna diminuisce nei primi tre mesi. La pressione sanguigna inizia a salire ai limiti normali nei secondi 3 mesi. Un altro disagio è l'insorgenza della malattia chiamata preeclampsia a causa del esacerbazione dell'ipertensione in gravidanza. In genere, l'ipertensione viene rilevata dopo la 20a settimana di gravidanza. Queste persone non hanno precedentemente malattie renali o ipertensione. Hanno gonfiore, edema e perdita di proteine. Se diventa più grave in alcune forme progressive e progredisce rapidamente, può portare a convulsioni. Questa è anche chiamata eclampsia ed è generalmente più giovane di 20 anni. È più comune nelle donne in gravidanza e nelle prime gravidanze. La preeclampsia è più comune nelle donne in gravidanza che avevano preeclampsia in gravidanza precedente, quelli con una storia di preeclampsia nelle loro madri, gravidanze multiple, ipertensione, malattia renale cronica, sindrome da anticorpi antifosfolipidi, malattie vascolari e dei tessuti molli, obesità e diabete ".

Prof. Dott. Kantarcı ha sottolineato che in studi recenti, ha dimostrato che la diagnosi di preeclampsia può essere fatta precocemente monitorando i livelli di ormone della crescita secreto dalla placenta (la struttura che fornisce i bisogni del bambino nel grembo materno, porta i nutrienti al bambino, raccoglie i rifiuti e permette al bambino di crescere).

 La preeclampsia colpisce sia le donne incinte che i bambini

Sottolineando che l'ipertensione è un problema che riguarda da vicino sia la donna incinta che la madre, il Prof. Dott. Gülçin Kantarcı ha affermato che se si verifica una perdita di proteine ​​nelle urine a causa dell'ipertensione durante la gravidanza, possono verificarsi gravi conseguenze, che possono portare a emorragie cerebrali e persino alla morte della madre. Sottolineando che se l'ipertensione della gravidanza non viene seguita e trattata molto bene, nel bambino possono verificarsi anche ritardo della crescita o basso peso alla nascita, Kantarcı ha detto: "Pertanto, gli individui con pressione alta, preeclampsia ed eclampsia durante la gravidanza dovrebbero essere seguiti da vicino da entrambi ostetrici e nefrologi.è obbligatorio. Circa il 5% di tutte le gravidanze ha la preeclampsia. In generale, è più comune nella prima gravidanza e nelle gravidanze più vecchie ", ha detto.

Affermando che non solo le donne incinte nel gruppo a rischio, ma anche tutte le donne in gravidanza dovrebbero essere sottoposte a screening per la preeclampsia, il Prof. Dott. Gülçin Kantarcı ha detto: "Prima della gravidanza e / o all'inizio di solito solo l'analisi delle urine e la misurazione della pressione sanguigna sono importanti per distinguere i preeclamas dalle malattie croniche. Il follow-up di questi due è molto prezioso per la vita sia della madre che del bambino", ha detto.

Presta attenzione alle infezioni ricorrenti durante la gravidanza

Specialista in Nefrologia Prof. Dott. Gülçin Kantarcı, "L'infiammazione dei reni può influire sulla vita delle donne in gravidanza e influire negativamente sulla salute del bambino. Inoltre, alcune malattie come la nefrite possono essere aggravate dalla gravidanza. Soprattutto nel sesto mese di gravidanza, l'allargamento e la crescita possono si verificano nei reni a causa della pressione. Le donne in gravidanza diabetiche e in sovrappeso hanno un alto rischio di sviluppare infezioni. e deve essere fornito il controllo della glicemia, si devono bere 6-8 bicchieri di acqua al giorno. , c'è il rischio di infezione nel sangue e il parto di un bambino di basso peso alla nascita.

messaggi recenti