Quali sono i sintomi dell'osteoporosi?

Ci si chiede perché si verifica il riassorbimento osseo, che influisce da vicino sulla qualità della vita. Abbiamo raccolto informazioni su come i sintomi dell'osteoporosi e il suo trattamento sono nelle nostre notizie.

CHE COS'È BONE MELT?

La densità ossea e la struttura ossea solida sono molto importanti per il sistema scheletrico che consente al corpo di stare in piedi. La struttura proteica e il calcio che compongono le ossa forniscono la flessibilità e la forza delle ossa. La riduzione della densità ossea si chiama "osteoporosi" con il suo nome medico e tra le persone "osteoporosi". La densità ossea è supportata dagli estrogeni nelle donne e dal testosterone negli uomini. Inoltre, la vitamina D, le paratiroidi e gli ormoni chiamati calcitonina influenzano la densità ossea regolando i livelli di calcio. I muscoli attaccati alle ossa che permettono allo scheletro di muoversi aiutano anche a mantenere la solida struttura stimolando le ossa.

COSA SONO I GRUPPI DI RISCHIO?

* Assunzione insufficiente di calcio, consumo insufficiente di latte e latticini, casi in cui il fabbisogno di calcio aumenta (gravidanze frequenti ed eccessive e incapacità di soddisfare l'aumentato fabbisogno di calcio in queste gravidanze)

* Incapacità di beneficiare dell'assunzione di calcio; Carenza di vitamina D. Un'assunzione inadeguata di luce solare, tenere le braccia o le gambe alla luce del sole per mezz'ora al giorno può essere sufficiente per la vitamina D quotidiana nelle persone sane. Se necessario, il medico può raccomandare farmaci per via orale a base di vitamina D.

* Individui deboli; L'eccesso di peso stimola costantemente le ossa e assicura che la loro forza continui. Inoltre, il tessuto adiposo nelle donne supporta la densità ossea producendo l'ormone estrogeno. Per questo motivo, le persone con un peso ridotto possono sperimentare una diminuzione della densità ossea.

* Fumo; Il fumo stimola la disgregazione degli ormoni sessuali nel fegato e quindi influisce negativamente sulla densità ossea.

* Natura morta; L'esercizio rafforza l'effetto positivo dei muscoli sulle ossa.

*Predisposizione genetica; Le persone con osteoporosi nella loro famiglia dovrebbero prestare maggiore attenzione a mantenere intatte le loro ossa.

* Menopausa precoce; La mancata produzione di ormoni estrogeni nel corpo per diversi motivi crea un rischio di osteoporosi. La rimozione chirurgica di entrambe le ovaie o la menopausa spontanea o medicata prima dei 45 anni sono fattori di rischio per l'osteoporosi.

* Avere una solida struttura ossea prima della menopausa proteggerà dagli effetti negativi dell'osteoporosi nelle età avanzate.

*Altri; Il cortisone è un ormone che riduce la densità ossea. Sono a rischio anche le persone che devono usare farmaci come il cortisone che riducono la densità ossea per lungo tempo.

RECLAMI DI RISPOSTA OSSEA

Accorciamento dell'altezza, fratture ossee facili, dolori alla schiena e alla vita, gobba

Risultati: nelle pellicole radiografiche si osservano una diminuzione della densità ossea e fratture da collasso nelle ossa vertebrali.

COME È LA DIAGNOSI?

Densitometria ossea; È un dispositivo speciale che misura la densità ossea.

La densitometria ossea per la densità ossea può essere richiesta ai gruppi a rischio per la diagnosi. Se necessario, il trattamento viene organizzato in base al risultato.

TRATTAMENTO RESISTENZA OSSA

Nel trattamento vengono utilizzati farmaci come integratori di vitamina D, integratori di calcio, bifosfonati, calcitonina. Possono essere richiesti esami radiologici per seguire i risultati dei trattamenti per il follow-up delle funzioni renali, della densità ossea e della flessibilità.

messaggi recenti