Il succo di limone brucia i grassi?

La dietista Melis Destereci, che afferma che i benefici del succo di limone che consumiamo frequentemente e che prende il suo posto nelle cucine di quasi tutti non sono esagerati, ha detto: "Nessun cibo è un miracolo, non brucia i grassi, ma alcuni cibi si chiamano "supercibi" fornendo grandi benefici al corpo.

Uno di questi è il succo di limone. Bere succo di limone alcalinizza tutto il corpo e bilancia il livello di pH del corpo. Grazie al suo contenuto di vitamina C, fornisce resistenza al corpo rafforzando la nostra immunità. Anche il succo di 1 limone soddisfa la metà del nostro fabbisogno giornaliero di vitamina C. È protettivo contro la salute cardiovascolare. È adatto al fegato e stimola gli enzimi digestivi nel fegato. È protettivo contro il cancro con gli antiossidanti che contiene ", ha detto.

Soda Lemon per la digestione

Spiegando che l'apparato digerente può essere alleviato aggiungendo 1-2 fette di limone in semplice acqua minerale per eliminare i problemi digestivi dopo i pasti, la dietista Melis Destereci ha detto: "Gli antiossidanti nel succo di limone possono essere utilizzati per ridurre l'infiammazione e il gonfiore delle articolazioni nelle aree articolari. causato dall'artrite, che è l'accumulo di infiammazione nelle articolazioni.

Il consumo di succo di limone, che è un deposito di vitamina C, sarà una soluzione efficace nel trattamento dello scorbuto, una malattia che si riscontra soprattutto negli anziani, caratterizzata da debolezza, sanguinamento gengivale, recessione gengivale e carenza di acido ascorbico. Grazie alla vitamina C che contiene, stimola la produzione di collagene, che fornisce flessibilità ai tessuti e previene l'indurimento delle arterie.

Grazie agli antiossidanti che contiene, riduce il rischio di infarto e ictus rimuovendo i radicali liberi che si accumulano nei vasi, causano congestione e causano debolezza. "È efficace contro ustioni, tagli e tutti i tipi di malattie della pelle e accorcia i tempi di guarigione delle ferite".

Benefico per muscoli, ossa e reni

In uno studio condotto dall'Università della California, si è concluso che il succo di limone contenente "citrato" previene l'accumulo di calcio nei reni e riduce il carico eccessivo sui reni. Il dietologo Melis Destereci ha detto: "Il minerale di fosforo contenuto nel succo di limone influisce positivamente anche sulla salute delle ossa. Per chi fa sport, è possibile unire le bevande dopo lo sport o aggiungerle facilmente alle insalate per alleviare i dolori muscolari che si possono provare e per ripristinare le vitamine ei minerali persi dall'organismo.

Chi non dovrebbe consumare il limone?

La dietista Melis Destereci ha affermato che è utile fare attenzione in alcuni punti durante il consumo di limone e ha detto;

“Il limone non dovrebbe essere consumato in pazienti che soffrono di bruciore di stomaco, ulcere e reflusso, a causa della sua acidità. A causa della sua caratteristica diuretica, provoca l'escrezione di acqua dal corpo, quindi dobbiamo prestare attenzione alla quantità giornaliera di acqua che consumiamo.

Quindi il succo di limone brucia i grassi?

I ricercatori affermano che esiste un legame tra il consumo di vitamina C da parte degli individui e il loro indice di massa corporea, con un indice di massa corporea inferiore può essere visto in coloro che assumono abbastanza vitamina C. Il punto da sottolineare è questo: il succo di limone, che contiene vitamina C, non ha da solo un effetto dimagrante e bruciagrassi.

Tuttavia, la vitamina C consumata con l'esercizio fisico può stimolare il metabolismo brucia grassi e ridurre il nostro tasso di grasso. Di conseguenza, se vogliamo sbarazzarci del nostro grasso, dobbiamo fare del regolare esercizio fisico uno stile di vita, perché nessun alimento singolo è una soluzione ".

messaggi recenti