9 consigli magici per una menopausa felice

Non è possibile per le donne aggirare facilmente il processo della menopausa, che a volte si trasforma in un incubo? Bahçeci Health Group Fulya IVF Center Specialista in ginecologia e ostetricia Op.Dr. Aytun Aktan ha spiegato 9 consigli per una menopausa felice.

Se una donna ha dodici mesi di seguito, si considera che sia entrata in menopausa. Quando un medico viene consultato a causa di mestruazioni ritardate e disordinate, i test sulle condizioni delle ovaie possono fornire informazioni su quanto tempo la donna si terrà lontana dalla menopausa. Bahçeci Health Group Fulya IVF Center Specialista in ginecologia e ostetricia Op.Dr. Aytun Aktan ha fornito le seguenti informazioni per il periodo della menopausa felice:

“Testando alcuni ormoni secreti dal cervello e la risposta dell'ovaio a questo, è possibile ottenere informazioni sul processo della menopausa. Inoltre, poiché la tiroide ipoattiva causa disturbi simili alla menopausa, anche questi livelli di ormoni nel sangue dovrebbero essere studiati.

Quali sono gli effetti a lungo termine della menopausa?

Al di là dei problemi sperimentati dalla mancanza di ormoni, ci sono cambiamenti insidiosi nel corpo che non sono visibili all'occhio. Soprattutto il tessuto osseo, il cuore e il sistema vascolare sono influenzati negativamente da questo processo.

- Osteoporosi: il riassorbimento osseo e il conseguente aumento del rischio di frattura è il problema di salute più importante nelle donne in postmenopausa. C'è un aumento soprattutto delle fratture della colonna vertebrale, dell'anca e del polso. Mentre le fratture vertebrali causano gravi dolori alla schiena e alla schiena, le fratture dell'anca portano problemi importanti nel periodo post-menopausale.

- Sistema cardiovascolare: dopo la menopausa, il lato positivo delle donne tra donne e uomini scompare per queste malattie. Il fumo e l'uso di alcol, il diabete e l'ipertensione aumentano il rischio di malattie cardiovascolari. Soprattutto se la menopausa si verifica prima dei 40 anni, il rischio di morte per malattie cardiovascolari aumenta del 5% ogni anno. Allo stesso modo, nelle donne le cui ovaie sono state rimosse chirurgicamente prima dei 45 anni, il rischio di morte aumenta di circa 1,7 volte rispetto a quelle che non hanno subito un intervento chirurgico. Qualunque sia la causa della menopausa precoce, è necessario prestare attenzione in termini di malattie cardiache.

Cancro: non c'è un aumento significativo del rischio di cancro con la menopausa. Potrebbe esserci un relativo aumento dovuto alla comparsa di alcuni tumori in età successive o alla prominenza negli organi interessati dai farmaci utilizzati durante la menopausa. Lo scopo dei controlli annuali è garantire il riconoscimento precoce di questi tumori.

- Problema di peso: il tuo fabbisogno calorico giornaliero diminuisce di 200-400 calorie in menopausa. Quindi questo significa che mangi meno cibo e ti alleni di più ".

9 consigli magici per una menopausa felice

La menopausa è un processo naturale e il trattamento mira a prevenire i sintomi. Op.Dr. Aytun Aktan ha spiegato 9 consigli per una menopausa felice:

* Prima di iniziare il trattamento con qualsiasi farmaco, lo stile di vita e le abitudini dovrebbero essere riviste con il medico.

* Non va dimenticato che smettendo di fumare, il rischio di malattie cardiovascolari, cancro, ictus e molte malattie diminuirà notevolmente.

* L'esercizio fisico regolare migliorerà la capacità di sforzo, avrà un effetto positivo sulle vampate di calore e ridurrà il riassorbimento osseo.

* Dovresti ridurre il consumo di cibi grassi e zuccherini e applicare un programma dietetico equilibrato a base di frutta e verdura.

* Gli effetti negativi del trattamento della menopausa sul cancro al seno sono tra gli argomenti più discussi nel mondo medico. Durante la valutazione delle opzioni di trattamento, i fattori di rischio individuali dovrebbero essere valutati con molta attenzione e le indagini preliminari dovrebbero essere fatte completamente.

* Il consumo di alcol, l'obesità e la vita sedentaria influiscono negativamente sulla salute delle donne.

* Considerando che il tuo fabbisogno giornaliero di calcio aumenta dopo la menopausa, potresti dover assumere integratori con la raccomandazione del tuo medico per calcio e vitamina D che mancano nella dieta. L'esercizio fisico regolare e l'assunzione giornaliera di calcio di 1500–1700 mg aumentano la densità ossea nel periodo post-menopausale.

* Può essere attivato da vampate di calore, cibi piccanti, temperatura ambiente, bevande calde.

* I controlli annuali in postmenopausa, la mammografia annuale, gli esami ginecologici e gli esami dovrebbero essere programmati in consultazione con il medico.

• Il titolo più eclatante nel rapporto dello studio scientifico di fama mondiale era "La terapia ormonale provoca il cancro al seno" e molte donne abbandonano la terapia ormonale alla notizia. Non va dimenticato che il rapporto di rischio citato è molto inferiore al previsto.

• Sfortunatamente, i trattamenti con horomone non riducono il rischio in termini di malattie cardiache.

• Il trattamento estro-progesterone nella menopausa naturale dà risultati molto efficaci nelle donne con forti vampate di calore e sudorazioni notturne. La sola terapia estrogenica è sufficiente per le donne in menopausa chirurgica (in cui viene rimosso l'utero). Con il solo trattamento con estrogeni, il rischio di cancro al seno diminuisce e il rischio di malattie cardiovascolari non cambia. Attualmente, il trattamento più efficace di disturbi come vampate di calore e sudorazione notturna in tutte le donne in menopausa è la terapia ormonale (estrogeni). Il trattamento deve essere pianificato dal medico alla dose più bassa e per un breve periodo.

• Dovresti sottoporsi a controlli ginecologici di routine ogni anno. Esistono terapie alternative oltre ai trattamenti ormonali. Ad esempio, gli antidepressivi possono essere utili per aggirare questo processo. Esistono ormoni locali che possono essere applicati per mantenere l'elasticità della vagina prima della menopausa e per prevenire infezioni vaginali e urinarie e disturbi di incontinenza urinaria dopo la menopausa. Questi sono disponibili in compresse vaginali, creme e supposte.

• Significativa perdita ossea si verifica nei primi anni dopo la menopausa. Durante questo periodo, puoi proteggere la tua massa ossea riducendo il fumo e il consumo di alcol, l'esercizio fisico regolare, una dieta povera di grassi saturi e un integratore di calcio consigliato dal tuo medico. A seconda della gravità dell'osteoporosi può essere raccomandata un'ampia varietà di farmaci risparmiatori di ossa.

• Trattamenti alternativi includono fonti di estrogeni vegetali come isoflavoni di soia, cohosh nero (cimifuga racemosa), ginseng, don quai, enotera (olio di enotera) e spezie. Sebbene l'uso di estrogeni vegetali (fitoestrogeni) nella dieta o come medicinale per aiutare ad eliminare i disturbi della menopausa sia visto come una soluzione per le donne che non vogliono assumere la terapia ormonale; La sicurezza, il dosaggio adeguato e la formulazione di questi farmaci non sono ancora chiari. Sarebbe opportuno non prendere decisioni sull'uso di questi farmaci senza consultare il medico.

messaggi recenti