Presta attenzione ai denti infiammati durante la gravidanza

Perché un dente infiammato può danneggiare il bambino ", ha detto. Eralp, riferendosi all'importanza della nutrizione per la salute dentale e dentale durante la gravidanza, ha detto: “Se sapessi che lo sviluppo dei denti del bambino inizia nella 5a e 6a settimana durante la gravidanza? Abbiamo infatti bisogno di più calcio, fosforo, potassio e vitamine di cui abbiamo sempre bisogno durante la gravidanza. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata all'alimentazione per rafforzare la struttura delle gemme dentali. Durante la gravidanza, il pensiero che il bambino prenda il calcio necessario per lui dai denti della madre e faccia decadere rapidamente i denti della madre, così che "le madri incinte soffrono di perdita dei denti" è completamente sbagliato. "Non ci sono prove scientifiche che il calcio venga perso dai denti della madre durante la gravidanza", ha detto.

Sevgen Eralp, dentista e specialista in protesi della Clinic Plus, ha spiegato perché i denti vengono danneggiati durante la gravidanza: “Il cambiamento della struttura ormonale durante la gravidanza colpisce le gengive e le rende soggette a infezioni. L'attuale problema gengivale diventa più evidente durante la gravidanza. Con una buona igiene orale e un integratore di vitamina C, il disagio può essere leggermente superato. Tuttavia, prima di rimanere incinta, i denti e le gengive devono essere esaminati da un dentista e devono essere eseguiti i trattamenti necessari. La nausea ha un effetto sull'aumento della quantità di lividi durante la gravidanza. I denti non devono essere lavati immediatamente dopo tale nausea. Innanzitutto, è necessario fare i gargarismi con l'acqua. I denti dovrebbero essere spazzolati dopo circa 20 minuti. La ragione di ciò è che il contenuto dello stomaco che entra nell'ambiente della bocca crea un ambiente acido e fa dissolvere lo smalto dei denti. Se i denti vengono spazzolati subito dopo, anche lo smalto sciolto verrà danneggiato meccanicamente. Dopo aver diluito l'ambiente acido con acqua e saliva, i denti devono essere spazzolati. A volte lavarsi i denti provoca anche nausea. In tal caso, lavarsi i denti inclinando la testa verso il basso, utilizzando uno spazzolino a testa piccola può essere efficace per eliminare la nausea. Se è previsto un processo di gravidanza, è necessario andare dal dentista e fare prima un controllo generale. Questo controllo deve essere supportato da radiografie panoramiche. Poiché i raggi X non possono essere presi durante la gravidanza, questa radiografia aiuterà se c'è un problema. È possibile trattare i problemi dentali che si verificano durante la gravidanza. Di solito l'estrazione del dente? Mi viene in mente la domanda. Sì, il dente viene estratto con un anestetico appropriato. Anche se non vogliamo antibiotici, vengono utilizzati quando necessario ".

Notando che un dente infiammato provoca più danni al bambino, il dentista e specialista in protesi della Clinic Plus Sevgen Eralp ha detto: "Poiché la fase di sviluppo degli organi del bambino nel primo trimestre di gravidanza, il trattamento dentale interventistico dovrebbe essere evitato. I trattamenti dovrebbero essere ritardati per i secondi tre mesi. Se c'è una situazione di emergenza come dentale o gengivite, il pensiero che l'infezione esistente possa influenzare lo sviluppo del bambino dovrebbe essere tenuto in primo piano e il trattamento dentale dovrebbe essere eseguito secondo le raccomandazioni di un ginecologo.

messaggi recenti