Cosa dovremmo fare e come dovremmo comportarci durante un terremoto? Cose da fare durante un terremoto

SE SEI NELL'EDIFICIO DURANTE IL TERREMOTO;

Assolutamente niente panico.

Armadio, mensola, finestra, ecc. Non protetti le cose dovrebbero essere evitate.

Un triangolo della vita dovrebbe essere creato accovacciandosi sotto un tavolo sostenuto da sedie robuste, se presenti, o accanto a oggetti che possono fornire protezione, come un sedile paffuto e ingombrante, un divano e un petto pieno. La testa deve essere posizionata tra le due mani o protetta da un materiale protettivo (cuscino, libro, ecc.).

Dovresti aspettare in questa posizione finché la scossa non passa: trova un posto sicuro e toglilo dal ginocchio CHIUDILO per proteggere la testa e il collo.

Non dovrebbe essere eseguito su scale o uscite.

Non uscire sul balcone.

Non dovrebbe essere saltato da balconi o finestre.

Assolutamente, gli ascensori non dovrebbero essere usati.

I telefoni non devono essere utilizzati se non per segnalare emergenze e incendi.

Fiammiferi, accendini non devono essere accesi e interruttori elettrici non devono essere toccati.

Se siamo su una sedia a rotelle, le ruote dovrebbero essere bloccate e la testa e il collo dovrebbero essere protetti.

In luoghi dove sono presenti strumenti di lavoro come cucina, officina, laboratorio; il fornello, il forno e dispositivi simili devono essere spenti e i materiali e i materiali che potrebbero essere versati devono essere tenuti lontani.

Dopo che la scossa è passata, le valvole di elettricità, gas e acqua dovrebbero essere chiuse e le stufe e i riscaldatori dovrebbero essere spenti.

Adottando altre misure di sicurezza, dovrebbero essere presi i beni ei materiali necessari e l'edificio dovrebbe essere abbandonato dalla strada precedentemente determinata e andare nell'area di assemblaggio.

A scuola, in classe o in ufficio, una solida panca, sotto o accanto al tavolo; Nel corridoio, la testa e il collo dovrebbero essere protetti con il movimento di DROP-CLOSE-HOLD per formare un triangolo della vita vicino al muro.

Evita finestre e bicchieri.

SE SEI IN AREA APERTA DURANTE IL TERREMOTO;

Dovrebbe essere tenuto lontano da linee elettriche e pali, alberi, altri edifici e muri.

Dovresti essere preparato per i pericoli provenienti da tutto il mondo accovacciandoti in campo aperto.

Non sostare sotto pendii dove potrebbero esserci frane, sassi o rocce. Se esiste un tale ambiente, un ambiente sicuro dovrebbe essere cambiato rapidamente.

Prestare attenzione contro camini, vetri rotti e intonaco che possono cadere dagli edifici.

Occorre prestare attenzione ai pericoli derivanti dalle fognature sotterranee, dall'elettricità e dalle linee del gas.

La riva del mare dovrebbe essere spostata.

SE GUIDI UN VEICOLO DURANTE IL TERREMOTO;

Se stai viaggiando su strada durante una scossa;

Se la tua posizione è sicura; Dovrebbe essere avvicinato a destra e fermato senza bloccare la strada. Lasciare la chiave di accensione al suo posto e attendere nel veicolo con i finestrini chiusi. Dopo che l'agitazione è cessata, è necessario visitare le aree aperte.

Se il veicolo non si trova in aree residenziali o in un luogo sicuro(vicino ad alberi o linee elettriche o pali, su ponti, ecc.); Va arrestato, lasciare la chiave di avviamento su di essa e recarsi in aree aperte lontane dal traffico.

Se ti trovi in ​​una galleria durante un sobbalzo e non sei vicino all'uscita; il veicolo deve essere fermato, scendere, sdraiarsi su un fianco, i piedi sull'addome e proteggere la testa e il collo con le mani. (COPPIA-COPERCHIO-FERMO)

Se ti trovi in ​​un parcheggio chiuso; La testa e il collo devono essere protetti scendendo dal veicolo e sdraiandosi su un fianco. Grandi masse come soffitti e tunnel che possono cadere dall'alto probabilmente schiacceranno il veicolo ma non lo distruggeranno. Se sei nel veicolo, potresti essere schiacciato nel veicolo da una parte che cade.

SE SEI IN METROPOLITANA O ALTRI MEZZI DI TRASPORTO PUBBLICO;

A meno che non sia necessario, non si dovrebbe mai scendere dalla metropolitana o dal treno. Potresti essere fulminato o colpito da un'altra metropolitana o treno proveniente dall'altra linea.

Fino a quando lo shock non è finito, dovrebbe essere tenuto su un gancio ben fissato, una ringhiera o ovunque all'interno della metropolitana o del treno, e le istruzioni fornite dal personale della metropolitana o del treno dovrebbero essere seguite.

NON ENTRARE NELL'EDIFICIO FINO A QUANDO GLI SHAKES NON SONO FINITI!

Una delle precauzioni più importanti nei terremoti è sapere quali parti delle case sono più sicure. Mentre le stanze dove gli oggetti rovesciati sono pericolosi, dovresti proteggerti dagli oggetti che cadranno sulla tua testa durante lo scuotimento. Per questo motivo, è fondamentale identificare in anticipo i luoghi sicuri in casa.

Dopo ogni grande terremoto, ci saranno sempre scosse di assestamento. Le scosse di assestamento diventano rare nel tempo e la loro entità diminuisce. Le scosse di assestamento possono causare danni agli edifici danneggiati. Pertanto, non entrare negli edifici danneggiati fino a quando le scosse non sono completamente terminate. Se ti trovi in ​​un'area aperta durante un terremoto, dovresti allontanarti dalla riva del mare, da linee elettriche e pali, alberi, altri edifici e dal fondo dei muri.

Notizie correlate Qual è la paura dei terremoti, come può essere? Notizie correlate Come preparare una borsa antisismica?

messaggi recenti

$config[zx-auto] not found$config[zx-overlay] not found