Cos'è la sindrome del piriforme?

Il sistema muscolo-scheletrico è la struttura più importante che mantiene viva la vita umana. Forse molti di voi non hanno sentito parlare della sindrome del piriforme. Tuttavia, è un tipo di malattia che influisce negativamente sulla qualità della vita e può essere confusa dal paziente poiché mostra gli stessi sintomi di alcune malattie come l'ernia del disco. Cerchiamo di illuminarti sui sintomi e sul trattamento di questa malattia causata dal muscolo priforme nel sistema nervoso sciatico.

La sindrome di Priformis, i cui sintomi si manifestano sotto forma di dolore ai fianchi e alle gambe in primo luogo, non è molto comune, ma può impedire la percezione della sensazione. Ad esempio, la sindrome di priformis, che può manifestarsi come dolore negli interventi fisici eseguiti al tatto, è definita come la percezione degli impulsi sensoriali. Questo disagio, che fa provare dolore agli arti inferiori durante attività fisiche come sollevare un oggetto o piegarsi, si manifesta con un sollievo immediato al termine dello stress nel corpo.

Naturalmente, questa sindrome, che può manifestarsi senza mostrare alcun sintomo, mostra sintomi molto più aggressivi dopo essere stati a lungo seduti su un terreno duro. Nella sindrome del piriforme, dove di solito c'è un dolore nella zona dell'anca, si capisce dalle storie di disagio dei pazienti che il dolore si manifesta molto di più durante il riposo, specialmente durante lo stile di seduta chiamato incrocio delle gambe, o nella posizione di allungamento che chiamiamo sciatica allungamento.

Tra le ragioni del suo verificarsi; Uso del portafoglio nella tasca posteriore, lavoro a lungo termine alla scrivania, disturbi della postura posturale, debolezza muscolare, variazioni anatomiche del nervo sciatico, lesioni traumatiche, ecc. situazioni sono incluse. La prospettiva olistica (olistica) in fisioterapia si riferisce al muscolo Priformis come muscolo emotivo del corpo. Questo dovrebbe far pensare che le anomalie emotive possano anche essere una causa della sindrome di Priformis (PS).

Esistono due versioni della malattia piriforme

Vale la pena notare a questo punto che ci sono due versioni della sindrome del piriforme. La prima di queste è la varietà descritta come "Piriformis primario". È possibile parlare di variazione anatomica nella sindrome del piriforme primario. Spiegare brevemente; Può essere spiegato approssimativamente come il muscolo priforme, che varia da persona a persona, è incompatibile con il nervo appena sotto di esso.

La sindrome del piriforme secondario è il tipo che si verifica a seguito di deformazioni nel sistema di circolazione sanguigna o vari traumi. In questo tipo, si è visto che più spasmi muscolari accompagnano il decorso della malattia.

Trattamento della sindrome del piriforme

Le statistiche mostrano che i pazienti con sindrome di priformis traggono grande beneficio dai metodi di trattamento conservativo se non è stato raggiunto lo stadio doloroso acuto, cioè nel primo stadio. Pertanto, i metodi di trattamento conservativo, che significa trattamento preventivo, costituiscono il primo passo nel trattamento del piriforme. Tuttavia, ti ricordiamo che questo metodo viene applicato nel primo periodo.

La sindrome del piriforme, che è più probabile che si manifesti in professioni che devono resistere a lungo o persone con elevata attività sportiva, viene diagnosticata mediante esame clinico e alcuni esami. Come risultato di studi accademici, le applicazioni fisioterapiche come l'esercizio fisico, la terapia manuale ortopedica, la terapia osteopatica, la psiconeuroimmunologia e la terapia dei trigger point vengono eseguite in linea con la raccomandazione del fisioterapista nell'ambito della terapia olistica e dell'approccio multidisciplinare nella malattia in cui i farmaci antinfiammatori sono usati prevalentemente in linea con le raccomandazioni del medico nel trattamento medico.

È diventato uno dei metodi applicabili nel mondo. Perché altri metodi terapeutici applicabili, in particolare l'esercizio fisico, hanno contributi estremamente positivi sulla sindrome piriforme così come in tutti i disturbi muscolari e scheletrici.

Giorni sani e felici.

Fisioterapista Ahmet Burak SEZGİN

AhmetBurakSezgin.com

messaggi recenti