Ricetta speciale per la Tracia: dessert Hayrabolu

Saluti alla Tracia! Condividiamo con voi la ricetta del dolce hayrabolu, il magnifico sapore che gli immigrati Rumelia hanno portato alla cucina della Tracia. Sebbene questo dolce speciale, che è condito con formaggio bianco non salato e tahini, assomigli al dolce Kemalpaşa, l'unico dolce hayrabolu diverso è l'uso di più uova. Quindi, come preparare il dessert hayrabolu?

Materiali:

-400 grammi di formaggio feta non salato

-2 uova

-2 tuorli d'uovo

-2 tazze di farina

-2 bicchieri di semolino

-1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

-3 tazze di zucchero semolato

-4 bicchieri d'acqua

-1/2 succo di limone

-10 cucchiai di panna

-10 cucchiai di tahini

-1/2 tazza di gherigli di noci (tritati grossolanamente)

Com'è fatto?

-Prendi il formaggio in una ciotola e schiaccialo con le mani, puoi estrarlo dal robot se lo desideri

-Unite 2 uova e 2 tuorli al formaggio che avete sbriciolato e mescolate bene.

Quindi aggiungere gli altri ingredienti e impastare bene e ottenere un impasto a forma di lobo dell'orecchio.

-Togliete i pezzi dall'impasto che avete preparato, un po 'più grandi del mandarino, e arrotolateli con la mano, quindi disponeteli su una teglia su carta oleata.

Cuocere nel forno preriscaldato a 180 gradi per circa 40 minuti fino a quando le parti superiori sono dorate.

-Una volta cotti i biscotti, sfornateli e lasciateli raffreddare.

Per il sorbetto, prendere lo zucchero e l'acqua in una casseruola e mescolare fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto. Dopo che lo sciroppo inizia a bollire, aggiungi il succo di limone e aggiungi allo sciroppo i biscotti raffreddati.

- Fatela bollire con i dolci in questo modo per altri 10 minuti circa e mettetela da parte per coprire l'oro e far assorbire il sorbetto.

-Dopo che il sorbetto si è completamente raffreddato, prendete il vostro dolce dal sorbetto, mettetelo su un piatto da portata, decorate con panna, tahini e noci spaccate e servite.

Buon appetito.

messaggi recenti