Come si supera la paura della prima notte?

La paura della prima notte è una condizione ampiamente nota nella società e molte persone hanno opinioni sulla soluzione. In sostanza, si tratta principalmente di aver paura del primo rapporto sessuale, con il matrimonio. La donna che non ha esperienza sessuale non ha idea di cosa succederà la prima notte. Oppure, pensando alla negatività che ha sentito in giro, sta aspettando quella notte con paura. Questa situazione deriva al massimo da quattro ragioni:

- Conversazioni che si ascoltano quando si parla di sessualità, che non è chiaro se siano reali o meno.

- Vaginismo: in questo caso, la donna crea varie storie nella sua mente su ciò che accadrà nel primo rapporto. Spesso le donne ignorano la sessualità e hanno paura di imparare. Non può avere rapporti sessuali.

- Eventi che influenzano profondamente la persona, come molestie o stupri.

- Quelli che sono eccessivamente ossessionati.

Tra queste, la situazione che più colpisce le persone in termini di paura della prima notte sono le conversazioni in giro. Queste conversazioni sono molto efficaci, ma nessuno sa se siano vere o meno. E tutte sono storie esagerate, inutili, spaventose. Alcuni di questi sono:

- La prima notte è estremamente dolorosa, non puoi stare seduto per alcuni giorni: è completamente sbagliato, il dolore nella prima unione è tanto quanto il tocco di uno spillo. Non influisce sulla continuazione della sessualità, né sul giorno successivo della persona. Se c'è dolore e indolenzimento costante; Questa è più un'infezione, vale a dire l'infiammazione.

- C'è un sanguinamento eccessivo la prima notte: durante il rapporto sessuale, si verifica una lacerazione nella membrana spessa di cipolla chiamata imene. Ciò causa sanguinamento. Queste sono solo poche gocce di sanguinamento. (circa 1-3 cc) E scompare immediatamente. Non dura per giorni come il sanguinamento mestruale.

- Clenching: si dice che ci sia contrazione durante il rapporto sessuale e la coppia si contrarrà. Questo non è fisicamente possibile. Se le persone si fermano durante il rapporto, la durezza del pene scomparirà e non potranno continuare a contrarsi e contrarsi, anche se lo desiderano.

- Se il sangue non esce al primo rapporto sessuale, non è vergine: per molte persone questa è una causa di stress. Molte persone si concentrano sul sangue in arrivo la prima notte. Tuttavia, in alcune fusioni, il sangue potrebbe non fuoriuscire a causa della flessibilità della membrana.

- Possono verificarsi lacrime nell'organo sessuale: l'organo sessuale femminile è stato creato in accordo con l'organo sessuale maschile. È quasi impossibile che questa situazione si verifichi nella sessualità normale.

Molti discorsi irrealistici come questi spingono le donne ad avere paura della prima notte. Un'area di cui godere può trasformarsi in un incubo. I modi per evitare questa situazione sono i seguenti:

- La prima notte non è l'ora dello spettacolo. Non abbiate fretta. Concedi a te stesso e al tuo partner un po 'di tempo.

- Non tenere conto del discorso di altre persone. Questi sono per lo più casi esagerati. Sappi che la sessualità è una delle aree di esagerazione e menzogna.

- Se hai problemi con questi problemi, non esitare a chiedere aiuto agli esperti. A volte anche le informazioni possono essere molto utili

messaggi recenti