Cos'è l'endocrinologia pediatrica, cosa guarda? Quali malattie cerca il medico del dipartimento di endocrinologia pediatrica?

Poiché i bambini sono in un trend di crescita e sviluppo costante, non possono essere considerati piccoli adulti. Molte caratteristiche fisiologiche e psicologiche sono diverse dagli adulti. I problemi endocrini che possono essere visti nelle prime fasi dei bambini possono causare seri problemi nella loro età avanzata se non vengono trattati precocemente. Disturbi endocrini e problemi ormonali dei bambini devono essere seguiti e trattati da uno specialista. Quindi, quali malattie cerca il medico del dipartimento di endocrinologia pediatrica? Ecco la risposta ...

Cos'è l'endocrinologia pediatrica, cosa guarda?

Gli ormoni sono molto importanti per il corretto funzionamento e lo sviluppo di molte funzioni dell'organismo. Ad esempio, la normale crescita di un bambino è direttamente correlata agli ormoni. Il dipartimento di endocrinologia è la branca della medicina che si occupa dei problemi e delle malattie del nostro corpo con gli ormoni e le ghiandole che li secernono.

L'Endocrinologia Pediatrica, con il linguaggio dell'Endocrinologia Pediatrica o della medicina, si occupa di neonati, bambini e adolescenti dal periodo neonatale all'età di 18 anni.

Che cos'è uno specialista endocrino pediatrico?

Gli endocrinologi pediatrici ricevono una formazione in endocrinologia pediatrica per almeno 3 anni dopo aver completato la scuola di medicina e la formazione di specializzazione pediatrica di 5 anni, e dopo aver superato gli esami necessari, hanno diritto a diventare specialisti in endocrino pediatrico.

Quali malattie esamina l'endocronologia infantile?

Ritardi nella crescita

-Accorciamento di statura

-Prima adolescenza,

Pubertà ritardata

-Diabete Malattia (diabete)

-Ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue)

Obesità

-Guatr e malattie della tiroide (ipotiroidismo-ipertiroidismo)

Disturbi dello sviluppo sessuale

Problemi al pene

-Malattie delle ghiandole surrenali

Irregolarità mestruali

-Eccessivo Pilling

-Malattie della ghiandola ipofisi

-Sindrome di Turner

Malattie correlate alla vitamina D.

-Disturbi correlati al metabolismo del calcio e del fosforo

-Rachitismo

messaggi recenti