Cosa sono le malattie infettive? Presta attenzione alle malattie infettive

Specialista in salute familiare Dr. del Medical Park Fatih Hospital. Ebru Talum Gürpınar; Ha spiegato come affrontare le malattie autunnali: “Quando si parla di malattie autunnali, vengono in mente malattie infettive che si verificano a causa di cambiamenti climatici, sociali e fisici. Anche molti cambiamenti che rompono la resistenza del corpo contribuiscono a questo. Riduzione dei raggi solari, raffreddamento dell'aria e del vento; consente il verificarsi di infezioni e situazioni allergiche ".

Lo scambio di calore è la causa dello stress Il corpo umano ha bisogno di 2-4 settimane per adattarsi ai cambiamenti di temperatura e alle nuove condizioni. Ciò è possibile con delicate transizioni stagionali. I cambiamenti che si verificano con il riscaldamento e il raffreddamento improvvisi dell'aria rendono difficile l'adattamento del corpo. Pertanto, il corpo entra in stress e indebolisce il sistema di difesa.

Freddo: Un'infezione del tratto respiratorio superiore causata da un'ampia varietà di virus. Inizia con naso che cola, starnuti e congestione nasale. Se non trattata, provoca otite media, sinusite o bronchite. Il suo trattamento è abbastanza semplice. Farmaci nasali, sciroppo o gocce devono essere utilizzati per 2-3 giorni, gli antibiotici non devono essere iniziati immediatamente.

Infezioni influenzali: Influenza A, B, parainfluenza, adenovirus e molti agenti virali causano infezioni influenzali. A differenza del freddo, guarda con febbre alta e malessere del corpo. Soprattutto se il sistema immunitario dei pazienti è basso, può portare alla morte a causa di infezioni secondarie.

Sinusite: Infiammazione degli spazi intorno al naso chiamati seni. Provoca mal di testa, congestione nasale, gocciolamento nasale, alitosi e febbre.

Faringite: Si chiama infiammazione della zona della gola. La gola rossa brucia e fa male. Diventa difficile da deglutire. C'è febbre, debolezza e ingrossamento dei linfonodi nel collo.

Tonsillite: Infiammazione delle tonsille. Le tonsille sono ingrossate, gonfie e arrossate.

Otite: La tosse secca si manifesta con dolore all'orecchio, pienezza dell'orecchio e secrezione dal condotto uditivo. Se non trattata bene, diventa cronica e lascia malfunzionamenti permanenti come la perdita dell'udito. A volte, l'infiammazione può diffondersi ai tessuti vicini, portando a malattie più gravi.

Laringite: Infiammazione della laringe e delle corde vocali. Il sintomo più importante; raucedine, voce biforcuta o rauca.

Tracheite: Infiammazione della trachea principale. Sintomi tipici; tosse secca grave e dolore dietro lo sterno.

Bronchite: I sintomi si verificano spesso a seguito di un raffreddore. La tosse secca nei primi giorni è sostituita dall'espettorato.

Asma: È noto per la tosse, il respiro sibilante e la mancanza di respiro che si verificano nelle crisi. La causa principale delle crisi sono allergeni e virus.

Polmonite: Infiammazione del tessuto polmonare. Inizia con brividi, brividi, febbre alta e tosse. Alcuni dei gruppi a rischio; Quelli con una milza rimossa, gli anziani, quelli con malattia polmonare cronica dovrebbero avere il vaccino contro la polmonite.

PRIMO DOTTORE, POI ANTIBIOTICO

Nelle infezioni semplici, i sintomi migliorano e peggiorano in 2-3 giorni. Gli antibiotici possono essere necessari per infezioni come tonsillite, faringite, sinusite e otite media. Pertanto, un medico dovrebbe essere consultato.

messaggi recenti