Il problema di tutti è l'acne? acne?

• Cos'è l'acne? Cos'è l'acne?

L'acne è una malattia della pelle che di solito inizia nell'adolescenza, si sviluppa a causa del blocco dei dotti delle ghiandole sebacee e può manifestarsi in altre zone oleose come la schiena e il torace, in particolare il viso. In realtà, le parole acne e acne hanno lo stesso significato. L'acne è il termine comune per la malattia. L'acne deriva dal nome medico della malattia, acne vulgaris.

• Come si verifica?

Il primo stadio nella formazione dell'acne è il blocco dei dotti nell'unità ghiandolare dell'olio per capelli. Con la pubertà, le ghiandole sebacee, che prima erano piccole e producevano meno, crescono e la loro produzione aumenta. Allo stesso tempo, il ciclo di formazione delle cellule nel canale viene interrotto. Oltre a questo ambiente eccessivamente oleoso e al canale ostruito, le specie di batteri e funghi che normalmente si trovano sulla superficie della pelle ma non sono molte vengono colonizzate e il loro numero aumenta di giorno in giorno. In questo modo si verificano sia le lesioni ostruite che chiamiamo comedoni, sia le lesioni infiammate dell'acne.

• Chi ha più problemi di acne?

Si osserva principalmente nell'adolescenza di età compresa tra i 14 ei 17 anni nelle ragazze e tra i 16 ei 19 anni nei ragazzi. Può continuare fino all'età di 25 anni. Anche in alcuni tipi di acne tardiva, la malattia può essere vista dopo i 25 anni. Tuttavia, questo è circa l'8% dei casi. Oltre a questo, l'acne si incontra anche in alcuni rari casi. Ad esempio, i disturbi ormonali, l'assunzione sistemica di farmaci come il cortisone, l'applicazione di creme grasse e oli vegetali sulla pelle, l'esposizione ad alcuni prodotti industriali professionali e così via.

• I cibi spazzatura provocano l'acne?

Non ci sono prove scientifiche conclusive che i cibi spazzatura causino l'acne. Tuttavia, alcuni pazienti hanno manifestato un'esacerbazione delle lesioni a causa dell'assunzione di frutta a guscio come patatine, cioccolato, nocciole, arachidi e latte grasso.

• L'acne ama la pelle secca o la pelle grassa?

Poiché l'acne è una malattia delle ghiandole sebacee, è visibile nella pelle grassa, nelle aree con grasso.

• Come dovrebbe essere trattata?

Prima di tutto, la malattia ha un decorso naturale. I farmaci utilizzati potrebbero non fornire un miglioramento definitivo e la malattia potrebbe ripresentarsi. Ci sono alcune situazioni a cui il paziente dovrebbe prestare attenzione. Per esempio; Deve fare osservazioni sugli alimenti e non dovrebbe consumarli se sperimenta una riacutizzazione quando mangia i cibi sopra elencati.

La pulizia della pelle è benefica in quanto consente la rimozione del sebo dalla pelle. Per questo, possono essere utilizzate muffe detergenti dermatologiche chiamate syndets o gel detergenti chimicamente liquidi con lo stesso contenuto. Tuttavia, essere costosi è il loro svantaggio. Anche i saponi contenenti zolfo possono essere irritanti. Recentemente sono stati sviluppati saponi contenenti olio d'oliva con zolfo. I saponi Nas Med contenenti olio d'oliva e zolfo possono essere ottenuti solo in farmacia, tuttavia la pulizia della pelle non dovrebbe essere esagerata, anche se la pelle è molto grassa, non dovrebbe superare le due volte al giorno.

I materiali per il trucco non devono essere utilizzati a meno che non sia assolutamente necessario. I prodotti da utilizzare per la cura della pelle dovrebbero assolutamente consultare il medico. Come abbiamo detto prima, alcuni prodotti cosmetici possono causare l'acne.

I tappi neri che si formano sulla superficie della pelle non devono essere serrati da soli e si dovrebbe chiedere aiuto a persone esperte.

La terapia farmacologica è divisa in 2 gruppi:

1) Trattamenti topici (applicati sulla superficie della pelle): includono antibiotici e derivati ​​dell'acido retinoico. È consigliato soprattutto per l'acne lieve e moderata.

2) Trattamenti orali (orali): possiamo dividerli in 3 gruppi.

A_ Antibiotici: ha lo scopo di ridurre il numero di batteri chiamati Propionibacterium Acnes. In questo modo si previene l'infezione sulla pelle.

B_ Farmaci ormonali: poiché le ghiandole sebacee sono parzialmente sotto il controllo degli ormoni sessuali, la secrezione ormonale è controllata con questo trattamento.

C_ Retinoidi: sono molto efficaci nel trattamento dell'acne. Sono applicati con successo nell'acne che non risponde ad altri metodi di trattamento o è molto grave. Arresta in modo significativo la produzione di petrolio. Inoltre riducono il numero di batteri e quindi l'infiammazione.

DR. FIORE DI NON RITORNO DI İHSANİYE

SPECIALISTA IN DERMATOLOGIA

messaggi recenti