Gelosia e sue cause

I nostri migliori poeti non passarono senza menzionare l'ago della gelosia che affondò nella carne dell'uomo. Mentre Milton parlava di lui come "l'inferno dell'amante ferito"; Dryden lo chiama "il giallo dell'anima", Shakespeare lo chiama "il mostro dagli occhi verdi". Il moralista francese La Rochefoucauld aggiunge: "La gelosia nasce dove c'è il dubbio. Non appena passiamo dal dubbio alla certezza, o si trasforma in follia o scompare ".

Indipendentemente da come appare, la gelosia è una reazione appropriata a un disastro che è pronto a esplodere. Ma perché una persona dovrebbe ricorrere a uno strumento mentale così doloroso per proteggersi? Anche la gelosia non è un disturbo mentale. Allora cosa c'è dietro una sensazione così terribile che ti si aggrappa come una seconda pelle? Se guardiamo da vicino, vediamo che la gelosia risponde a molti dei sentimenti di base desiderati.

Sebbene la gelosia induca alcuni a cercare aiuto psicologico, è difficile dire che questa terrificante malattia sia facilmente curabile. Molti di noi non sarebbero gelosi se lo amassimo. Questo accade spontaneamente. Gelosia. Inizia a far dubitare la persona del proprio valore e appello senza inviare alcun segnale di avvertimento. La persona perde la sua triangolazione e il mondo che gira intorno a lui muore improvvisamente.

Comincia a commentare la sua ragazza come "non ha risposto al cellulare, anche se il chiamante sapeva che ero io!" Quando un uomo geloso rimane coinvolto in questa forte emozione, quasi si stacca con il mondo, si concentra su di esso e non può arrendersi facilmente. La gelosia ora è diventata un'eccitazione per lui che sta cercando e di cui ha paura.

Le persone gelose sono anche interlocutori difficili per gli psicoanalisti. Usando la propria bussola, l'analista deve intraprendere con il paziente un viaggio pieno di viaggi e trappole che lo portano alle sue disgrazie, e alla fine convincere il paziente che la gelosia è uno stuntman che ha abbracciato nel momento in cui era senza amore.

Si preferisce la gelosia come antidoto alla disperazione piuttosto che non farti sentire nulla. Durante gli schiocchi e le lamentele di quell'uomo geloso, non è né l'amante né il rivale del criminale. Non gli passa mai per la mente che c'è un momento nel suo passato che danneggia la sua fiducia e speranza in se stesso e nei suoi cari.

Questo è il libro di persone come te e me cadute tra le braccia della gelosia che infligge tormenti infernali alle persone ad un certo punto della loro vita. Le persone qui hanno una carriera, conducono una vita normale e sono disposte a cogliere la gravità della loro situazione. Le loro storie rivelano che questo sentimento non può essere una misura dell'amore o una componente necessaria di esso, data la loro gelosia che esplode sempre nel bel mezzo di una relazione d'amore.

L'identità della persona che scatena la gelosia è legata al suo senso di sé. La gelosia ha le sue radici nell'infanzia o nella prima adolescenza, quando si è privati ​​delle risposte affettuose ed erotiche che ci fanno sentire forti, indipendenti e desiderabili. Quindi, la gelosia può anche essere vista come una reazione ritardata a un periodo in cui una persona si sente impotente e umiliata.

Nella sua gelosa storia d'amore maschile, si comporta proprio come un conquistatore che sta cercando di neutralizzare qualsiasi tentativo di fuga o cospirazione segreta che potrebbe rovesciare il suo potere. In questo caso, ovviamente, la parola del tuo amante non sarebbe una garanzia! Geloso non può fidarsi di nessun altro. Dubbi, dubbi o costruisce scenari insoliti di inganno nel tentativo di smascherare l'altro.

Il giorno arriva e la verità finalmente raggiunge il suo teatro di illusioni e la sua definizione errata dell'amore. Non è possibile per lui sapere o prevedere tutto. È indiscutibile che il suo amante non possa essere completamente trasparente per lui. Ogni persona ha bisogno del suo spazio privato, del suo giardino segreto. Tuttavia, per una persona gelosa, questa situazione è intollerabile. Ha bisogno di una posizione dominante al cento per cento sul suo interlocutore.

La parte più difficile del trattare qualcuno che è geloso è che non possono immaginare come sarebbe la vita senza sentirsi gelosi. Quando questa persona diventa gelosa, la sua capacità di vedere il mondo si indebolisce. Bendato, cerca di scegliere ciò che ama in una lotta alla cieca. Al contrario, è libero di desiderare e vedere cosa vuole la sua amata. Libero dalle catene della gelosia, l'amato appare in una magica inaccessibilità alla persona gelosa.

Che questo sguardo sia unilaterale, questa persona si sente priva di attenzione, rispetto e amore, abbandonata al suo terribile destino. È lasciato con un paio di occhi pensati per la privacy. Allo stesso tempo, gli manca ora la capacità di distinguere tra un vero inganno e la sua stessa finzione originata dalla sua sofferenza.

Spesso non capisce davvero cosa sta succedendo. Solo in quel bruciante labirinto di gelosia, si allontana dal desiderio nella speranza di trovare un'uscita. Non può né amare completamente né odiare completamente. Continua a molestare la vita della sua amata mentre si muove avanti e indietro tra i due, e alla fine non ha altra scelta che giustificare le sue ipotesi temute.

Altre volte, la persona gelosa è solita accendere la sua gelosia come se una relazione pacifica fosse sinonimo di morte, come se potesse liberarsi della sua passione. Quando sente che qualcosa non va, la logica inesorabile della gelosia convince la persona che il suo sentimento è assolutamente corretto.

La gelosia riempie quasi un vuoto. Infatti, quando il suo ex è con qualcuno di nuovo, potrebbe improvvisamente ritrovarsi ad innamorarsi di nuovo di lei. Infatti, se guardiamo nel complesso, si vede che la gelosia raramente è effettivamente innescata dal tradimento dell'amante. Il maschio geloso è spesso solo nella scena della gelosia e non è affatto disposto a consentire all'analista con cui lavora di partecipare allo spettacolo. Da un lato desidera follemente essere salvato, dall'altro spinge la mano che lo tirerà fuori dalla sua miseria.

Non ci sono prescrizioni già pronte per un trattamento efficace della gelosia, perché le radici di questo sentimento sono nascoste in determinate situazioni nella storia personale di una persona. Ma sebbene nessun passato sia come un altro, c'è molto da imparare dalle storie di uomini e donne che soffrono di questa sofferenza. La gelosia prima sorprende le persone e poi le stordisce. Mentre cerca di trovare una spiegazione per il "crimine" visitando la scena dell'incidente e cercando di trovare una spiegazione per il "crimine", soffre anche del desiderio di liberare o assolvere il "sospetto" dal suo crimine.

Ma la risposta che sta cercando non è qui e ora. Il percorso verso il recupero richiede un drastico cambio di prospettiva. Spesso un evento accidentale, un'esplosione inaspettata o una reazione violenta a un dettaglio non necessario devia la gelosia dallo scopo che serviva in primo luogo a un'altra area. Quando si tratta di gelosia ritardata, anche le sessioni di trattamento del paziente geloso saranno ritardate.

Ma l'analista non dovrebbe esitare a cogliere il momento giusto e rivelare il trauma al centro. Attraverso la relazione stabilita tra l'analista e il paziente, il paziente attraversa curve e strade tortuose che finiranno per rimandare la gelosia alla sua fonte. La gelosia si nasconde dietro gran parte di ciò che ci rende umani. Pertanto, quando mettiamo la nostra vita sul tavolo guardando attraverso la lente della gelosia, abbiamo anche la possibilità di comprendere meglio i punti di svolta della nostra vita.

La gelosia è un osso duro; richiede pazienza, determinazione e fermezza. Le scoperte dell'analista non derivano da teorie psicologiche scritte, ma piuttosto raccolte dal campo su cui sta lavorando. L'analista non è una bussola già pronta che porterà il paziente fuori dalla sua situazione mentre tocca il dolore della gelosia. In realtà è un lavoratore che cerca di correre il rischio di immergersi in un mondo pieno di più violenza e passione e di creare uno spazio vuoto dove poter sentire il rumore di un incidente per rompere il giudizio di gelosia.

Geloso è in realtà la trappola dell'amore preferita. Da qui nasce la difficoltà di rinunciarvi. Queste storie mostrano chiaramente che sia gli uomini che le donne cercano rifugio nella gelosia quando non hanno i mezzi per affrontare i misteri dell'amore o del desiderio erotico. Tuttavia, lasciarsi alle spalle la gelosia incorona le persone con una nuova vita e capacità di amare.

Exp. Psk.Mehmet Emin KIZGIN

doktorsitesi.com

messaggi recenti