Come fare una tarhana di farina? - Ricetta tarhana con farina

Tarhana è un alimento ricco di vitamine e minerali che rafforza il tuo sistema immunitario, ti protegge dall'influenza e ti tiene sveglio mentre sei malato. Condividiamo la ricetta della farina di tarhana ottenuta essiccando vari ingredienti in modo da poter preparare la zuppa di tarhana. La farina di tarhana è la forma in polvere essiccata di tarhana. Realizzato con molti tipi di tarhana, in alcune regioni, viene bollito per un calderone e conservato in forma liquida. La maggior parte dei posti preferisce la tarhana di farina in quanto è facile. Allora come viene prodotta la tarhana con farina? Ecco la ricetta della farina di tarhana ...

Come fare una tarhana di farina?

Rispondiamo alla domanda su come preparare la farina di tarhana. Condividiamo gli ingredienti per la preparazione della farina tarhana, che consiste in una combinazione di verdure, legumi e yogurt.

Materiali:

-10 pomodori

-7 cipolle

-5 peperoni rossi per pasta

-1 quantità di peperoncino

-5-6 peperoni verdi

-1 pizzico di menta fresca o basilico

1 tazza di ceci

-1 secchio di yogurt fatto in casa (4-4,5 kg)

-5 chilogrammi di farina di frumento

-1 ciotola di sale grosso

1 tazza di menta fresca o secca, basilico

Com'è fatto?

Mettere a bagno tutte le verdure in acqua e aceto e lavarle bene. Quindi taglialo e disegna sul robot.

-Poi trasferisci le verdure che hai preso in una ciotola.

Versaci sopra un secchio di yogurt e trita la menta fresca o secca nel basilico.

-Aggiungere i ceci senza agire, cioè senza far bollire.

Quindi aggiungere il sale grosso e mescolare il tutto.

-Poi aggiungete la farina in modo controllato e mescolate fino ad ottenere un impasto simile a una torta.

-Chiudi la bocca e mettila in un angolo e lasciala in questo stato per 5-6 giorni. (Ricorda di mescolarlo frequentemente ogni giorno mentre lo fai.)

Dopo 5-6 giorni, stendi alcuni fogli che possono assorbire l'acqua del tarhana su un tavolo del tuo giardino o balcone e posizionaci sopra un vassoio pulito o una tovaglia.

-Versare l'impasto della tarhana su un'ampia tovaglia con l'aiuto di un cucchiaio.

-Quindi lasciate aspettare un po ', quindi controllate per vedere se ha drenato l'acqua di tanto in tanto.

-Se ha assorbito l'acqua, dividetela lentamente in pezzi, aspettate che assorba di nuovo.

-Taglia ogni volta i pezzi di tarhana.

- Quando raggiunge uno stato ben pulito, lasciate un piccolo vassoio sotto un colino e impastatelo come polpette crude girando il colino.

In questo modo, il tuo tarhana può essere impastato più facilmente e il tarhana si ottiene facendolo passare attraverso un colino.

Metti le tarhanas su un grande vassoio.

-Asciuga la tua tarhana su questo vassoio sotto il sole per alcuni giorni.

-Posizionarli poi uniformemente in impacchi di ghiaccio e conservarli in frigorifero.

Buon appetito...

messaggi recenti