Cos'è un test dello sperma, come si fa?

-La valutazione dei semen ha un'importanza guida e guida nel trattamento del paziente. In base al risultato del test di analisi dello sperma, nel trattamento della coppia infertile vengono decise le procedure IUI (vaccinazione), IVF (fecondazione in vitro) o ICSI (iniezione intra citoplasmatica dello sperma). Inoltre, quando necessario, il congelamento dello sperma viene utilizzato come primo passo per guidare i processi TESA / TESE (recupero dello sperma dal testicolo).

Quando si valuta l'analisi dello sperma, la segnalazione viene effettuata tenendo conto del Manuale di laboratorio dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e dei "criteri di Kruger strik" nella valutazione della morfologia dello sperma.

Il processo di analisi dello sperma si basa sull'esame del campione fornito dall'eiaculazione nel centro di fecondazione in vitro. Affinché questo esame possa essere eseguito, il paziente necessita di 3-5 giorni di astinenza sessuale.

Le situazioni che hanno un effetto importante sul campione di sperma sono le seguenti;

- Perdita durante il campionamento (la prima parte del campione di sperma contiene un numero di spermatozoi denso.)

- Avere una malattia che può causare febbre alta durante il periodo di campionamento

- Avere lamentele su testicoli, reni o vie urinarie

- Qualsiasi operazione

Medicinali che devono essere utilizzati a lungo

Esposizione a stress estremo o sostanze chimiche

Il campione di sperma viene portato in valutazione macroscopica e microscopica, rispettivamente, dopo che è trascorso il periodo di liquefazione. Nell'esame microscopico, il numero di spermatozoi e la motilità (mobilità) sono riportati contando in camere speciali.

Una morfologia dello sperma normale, secondo i criteri di strik Kruger; Dovrebbe avere una testa dai lati lisci e di forma ovale e un acrosoma prominente che copre il 40% -70% dell'area della testa. Non dovrebbero esserci difetti nel collo, nella parte centrale e nella coda e una gocciolina citoplasmatica più grande della metà dell'area della testa.

Potrebbero essere necessari ulteriori test nella valutazione dell'analisi del liquido seminale.

- Il test antiglobulina mista (SpermMar) viene applicato nei casi in cui è necessario determinare il livello di anticorpi spermatici. Con questo test vengono definiti gli anticorpi (IgA, IgG) legati allo sperma mobile. Pertanto, è necessario disporre di un numero sufficiente di spermatozoi mobili.

Nei casi in cui è necessario valutare la vitalità dello sperma (vitalità), la vitalità dello sperma viene determinata applicando i test Eosina-Y e HOST. Soprattutto nei casi con un basso tasso di sperma mobile, viene applicato per determinare la vitalità dello sperma immotile (immobile) . Allo stesso tempo, questi test vengono applicati anche per confermare la vitalità dello sperma nei casi in cui lo sperma viene ottenuto dal testicolo dopo le procedure TESA / TESE.

messaggi recenti