Cosa significano le masse nel collo?

Quasi tutti i pazienti consultano un medico con il pensiero di una brutta malattia come il cancro. In effetti, molti test non necessari vengono solitamente eseguiti per tali pazienti. È un dato di fatto che il paziente, che è preoccupato per il gonfiore del collo, è in grado di fare tutto ciò che gli viene detto. In effetti, non sono necessari tali test ed esami non necessari. Perché l'esame e l'approccio alla causa della massa del collo allevieranno il paziente e preverranno perdite di tempo e perdite finanziarie. Specialista in Otorinolaringoiatria e Chirurgia della Testa e del Collo dell'Ospedale Tedesco op. Dott. Tamer Haliloğlu ha fornito le seguenti informazioni sulle masse del collo e sulle ragioni che inducono i pazienti a essere catturati nel "Mi chiedo se ho il cancro":

La durata delle messe è importante!

Poiché l'approccio alle masse del collo può verificarsi a causa di un'ampia varietà di malattie, la diagnosi e il trattamento possono sembrare complicati. Tuttavia la diagnosi può essere fatta facilmente e senza perdite di tempo prestando attenzione ai tempi della messa, esaminando l'anatomia del luogo in cui è collocata, pensando e avvicinando insieme le possibili diagnosi. Uno degli errori più comuni commessi è la fretta di un medico che non può controllare l'urgenza del paziente. Questo trattamento incompleto, esami confondenti incompleti, ci confonde come un paziente che persegue diagnosi errate. A volte non essere diagnosticati è in realtà una diagnosi. Insistere sulla ricerca di una malattia che non esiste può portare alla comparsa di altre condizioni morbose. La soluzione del problema sarà facile e veloce agendo in modo calmo, anatomico e sistematico.

Il rispetto della regola dei 3 porta alla diagnosi

Poiché la durata dell'esistenza delle masse cervicali è un fattore importante nella diagnosi, c'è sempre una regola del 3 che si applica a questo proposito. Se la massa ha 3 giorni, è dovuta a un'infezione, se ha 3 mesi, è dovuta a una causa tumorale, se ha 3 anni, indica che è dovuta a una causa congenita. Ecco i significati delle masse cervicali con una storia di 3 giorni, tre mesi e tre anni:

Messe per il collo di tre giorni:

Le masse cervicali più comuni nella clinica sono masse cervicali di 3 giorni di età dovute a una semplice infezione e sono spiegate come gonfiore dei linfonodi. Prima di tutto, la fonte di questa infezione dovrebbe essere determinata e il lavoro dovrebbe essere iniziato. Anatomicamente, ci sono quasi un centinaio di linfonodi su entrambi i lati del collo. Questi si trovano sulle vie della circolazione linfatica, a partire dalla pelle pelosa, dai seni facciali intracranici, dal palato molle, dalle tonsille, dalla regione della lingua, delle labbra e della gola. In altre parole, questi linfonodi del collo resistono all'infezione mostrando la prima reazione a ogni infezione che si verificherà in queste aree. È così che si verifica il gonfiore che forma una massa. Il nostro approccio alla massa del collo correlata all'infezione è principalmente quello di trovare la fonte dell'infezione. È necessario trattare per circa una settimana somministrando antibiotici. Alla fine del trattamento, la massa si restringerà e scomparirà nel tempo. Se non vi è alcuna contrazione nonostante il trattamento, è necessario avviare ulteriori esami. Il miglioramento del cento per cento si ottiene solitamente con antibiotici nel gonfiore dovuto all'infezione. Le infezioni che causano gonfiore o massa sono:

Infezione del tratto respiratorio superiore

Kiss Disease

-Parotite

-Rosolia

-Tonsillite

Masse cervicali di 3 mesi:

È una situazione in cui pazienti e medici sono molto confusi e la soluzione è difficile e vengono intraprese strade sbagliate. Infatti è possibile arrivare alla vera diagnosi in modo semplice, breve e spesso in modo tale da non richiedere esami molto avanzati. Innanzitutto, se la massa del collo è presente in un periodo di circa pochi mesi e il trattamento e l'indagine dell'infezione sono stati effettuati in precedenza, è necessario guardare le regioni anatomiche in cui viene drenato il linfonodo, cioè vicino al circolazione linfatica. Questo esame viene eseguito con un'endoscopia della testa e del collo durante un semplice esame ORL. L'area più trascurata e trascurata è l'area nasale. Le malattie che si verificano nei passaggi nasali si manifestano immediatamente con i linfonodi nel collo. Quindi è necessario esaminare rispettivamente il naso, le tonsille, la laringe e le corde vocali. Tuttavia, sono necessari anche esami del sangue per indagare su tumori come il linfoma, che è una malattia che si verifica all'interno dei linfonodi stessi. Se non è possibile trovare nulla in aree come il naso e le tonsille per spiegare l'allargamento del linfonodo, è possibile indagare su una malattia come il linfoma. Esistono due diversi tipi di masse linfonodali che compongono il linfoma. Questi; Si divide in linfoma e linfoma non Hogdkin.

Masse di 3 anni

Le masse di vecchia data di solito si sviluppano a causa di tessuti residui congeniti e semplici ghiandole sebacee. Questi sono tutti tumori non maligni e possono essere completamente curati mediante rimozione chirurgica a seconda di dove si verificano. Le masse del collo, soprattutto nei bambini, vengono rilevate come residui di tessuto congenito. Questi residui possono rimanere nei nostri tessuti e possono essere trovati nel nostro corpo come una piccola massa innocua per tutta la vita. Queste masse, che possono causare alcuni disturbi a seconda dell'organo in cui sono collocate, sono visibili in luoghi come il collo e non danno un aspetto esteticamente gradevole. Tuttavia, alcuni studi hanno rivelato che questi tessuti possono trasformarsi in alcune malattie maligne come i tumori in età avanzata. Pertanto, i residui di massa congenita devono essere rimossi completamente chirurgicamente.

messaggi recenti