Quali sono i danni dell'olio di cocco? - Quali sono gli effetti collaterali dell'olio di cocco?

L'olio di cocco, che è stato tra i preferiti degli ultimi anni, è un olio sano e naturale con il suo frutto. Molte culture oggi e in tutto il mondo hanno utilizzato l'olio di cocco per promuovere la salute, abbellirsi e cucinare piatti tradizionali.

Si dice che l'olio di cocco integri la perdita di peso, nonostante studi molto limitati che protegga dall'Alzheimer. Tuttavia, la ricerca sull'olio di cocco è ancora oggetto di dibattito. Sebbene ci siano molti fattori diversi, dal miglioramento della salute del cuore alla funzionalità renale, è bene conoscere gli effetti collaterali e i danni. Allora, quali sono i danni dell'olio di cocco?

L'olio di cocco è considerato sicuro se assunto per via orale o applicato in modo appropriato sulla pelle.

Aumenta il colesterolo e il peso

Poiché l'olio di cocco ha un alto contenuto di grassi saturi, ci sono prove che se assunto in quantità eccessive, può aumentare il peso e i livelli di colesterolo. Tuttavia, questi risultati non sono ancora scientificamente provati.

Gravidanza e allattamento

L'olio di cocco è sicuro per le donne incinte e che allattano se usato nella quantità richiesta. Tuttavia, non è sicuro utilizzarlo ulteriormente. Se sei incinta e stai allattando, è meglio usare le quantità corrette.

Se ne prendi troppo, provoca la diarrea

L'olio di cocco viene assunto per via orale contro le infezioni batteriche, ma questo modo di trasmissione dei batteri può causare effetti collaterali a breve termine. Il sintomo più importante di questi è la diarrea.

Acne

Quando l'olio di cocco viene applicato sul viso, contiene acido laurico e uccide i batteri che normalmente causano l'acne. Tuttavia, questa situazione si verifica se la pelle non è eccessivamente grassa. Se la tua pelle è troppo grassa, potresti avere problemi di acne.

Allergie

Se sei sensibile all'olio di cocco, potrebbe causare allergie. I sintomi includono nausea, eczema, vomito e anafilassi.

Mal di testa

Coloro che si disintossicano con l'olio di cocco possono provare mal di testa. Ciò si verifica quando i funghi vengono scomposti da acidi grassi a catena media e le tossine rimaste dai funghi nel sangue possono causare mal di testa.

Infine, entrambi gli oli, vegetali o meno, contengono grassi saturi. Soprattutto l'olio di cocco contiene più grassi saturi. Ad esempio, mentre questo tasso è del 63% nel burro, questo tasso è dell'87% nell'olio di cocco.

messaggi recenti