Piante che fanno bene all'ernia lombare

L'ernia lombare è la sporgenza del tessuto all'interno dei dischi che separano le vertebre l'una dall'altra. Provoca dolore premendo sul midollo spinale o sulle radici nervose. Oltre al riposo, alla terapia fisica e ai farmaci antidolorifici, ci sono anche soluzioni a base di erbe per l'ernia lombare. Alcune erbe vengono applicate localmente, mentre altre vengono assunte per via orale. Il corpo della pianta di Aksöğüt è generalmente raccomandato in quanto allevia il dolore associato all'ernia lombare e riduce il disagio. È efficace grazie alle proprietà lenitive e astringenti della sostanza salicina in essa contenuta.

La passiflora viene anche utilizzata per ridurre lo spasmo e la sensazione di bruciore associati all'ernia del disco nei muscoli. Oltre a questa pianta, l'erba, il rosmarino e l'erba della rana riducono il dolore ai nervi a causa dell'ernia del disco. Le piante di kava, topinambur, occhio di bue, curcuma e pizzetto hanno proprietà antidolorifiche. Il gambo, la radice e i frutti della pianta del crespino sono anche raccomandati dalla maggior parte degli erboristi per alleviare i sintomi.

Prestare attenzione all'alimentazione supporta anche il processo di guarigione del corpo. Zuccheri, grassi saturi e carboidrati trasformati rafforzano l'infiammazione. Idealmente, una dieta ricca di frutta e verdura di vari colori, tra cui pesce grasso, cereali integrali e noci, combatte l'infiammazione e sostiene l'auto-riparazione del corpo.

Come dormire con l'ernia lombare

messaggi recenti