Si forma anche il tessuto adiposo del tuo bambino, che ha le dimensioni di una rapa media. Con la formazione del tessuto adiposo, il fondo della pelle si riempie e le rughe si attenuano gradualmente. Continua anche la crescita dei peli sul suo corpo.

Come sta cambiando la tua vita?

Non si vede solo il tuo bambino ma anche la crescita dei peli del tuo corpo. I tuoi capelli crescono più spessi e i capelli iniziano a crescere nei punti in cui prima non c'erano capelli. La ragione di ciò sono, ovviamente, i cambiamenti ormonali. A causa dei cambiamenti nei tuoi ormoni, i tuoi capelli che sono stati caduti frequentemente prima si attaccano maggiormente al tuo corpo. Dopo il parto, questi peli continueranno a perdere rapidamente.

Avrai notato che non puoi muoverti liberamente come nelle prime settimane di gravidanza. Con il tuo stomaco in crescita, trovi difficile fare esercizio e ti stanchi più rapidamente. Chiedi al tuo medico se dovresti continuare a fare esercizio o meno. Potrebbe suggerirti di passare a movimenti più leggeri o di abbandonare gli sport a causa di qualsiasi problema di salute. Potrebbe essere difficile continuare i movimenti che hai fatto nelle prime settimane a causa del tuo corpo che diventa sempre più grande. Scegliere esercizi più leggeri sarà benefico per te e per la salute del tuo bambino.

24-28. Non dimenticare di fare un test dell'anemia insieme al test del glucosio tra settimane. In questo modo, puoi prendere precauzioni contro l'anemia da carenza di ferro, che è molto comune nelle donne in gravidanza. In tal caso, potrebbe esserti consigliato di assumere integratori di ferro.

Cosa devi sapere sulle visite del medico

Quanto spesso dovresti vedere il dottore?

28-36. Dovresti andare a un controllo medico ogni due settimane tra una settimana e l'altra. A partire da 1 mese prima dell'orario di consegna previsto, queste visite si sviluppano una volta alla settimana.

Cosa succede alle visite mediche?

Il tuo medico ti chiederà come ti senti fisicamente e mentalmente durante queste visite. Lui o lei vorrà sapere se hai problemi come sanguinamento vaginale, perdite insolite, mal di testa o depressione.

Vorrà conoscere i movimenti del tuo bambino. È utile registrare la frequenza con cui hai preso a calci e ti sei trasferito prima di andare dal medico.

La presenza di problematiche come la preeclampsia e le malattie delle vie urinarie verrà verificata eseguendo un test delle urine.

Verranno controllati i battiti cardiaci del tuo bambino e la sua forma e postura. Verrà esaminato se il tasso di crescita del tuo bambino è normale o meno.

Verrà controllata la misura in cui il tuo utero si è espanso. Il controllo uterino non viene eseguito ad ogni visita. Tuttavia, se si hanno determinati problemi, i controlli potrebbero essere frequenti. Potrebbe essere necessario esaminare l'utero ad ogni visita, soprattutto se esiste il rischio di parto pretermine.

Il tuo medico ti fornirà informazioni sui problemi e sui problemi che potrebbero sorgere. Sottolineerà che dovresti fidarti del tuo medico, non dei consigli per sentito dire.

Ti consigliamo di andare dal medico con il tuo coniuge. In questo modo, imparerai a quali problemi devi stare attento ea quali punti dovresti prestare attenzione nel tuo comportamento.

Attività di questa settimana

Che ne dici di una cena romantica con il tuo coniuge? Ricorda, più il tuo stato psicologico è variabile, più il tuo partner si sente diverso. Essere un padre non è un eufemismo. Parla con lui dei suoi momenti migliori e del perché diventerà un bravo papà. Spiega che il tuo bambino collegherà di più voi due.

Fonte: Babycenter.com

messaggi recenti