Quello che vuoi sapere sulla gravidanza vuota ...

Specialista in Ginecologia e Ostetricia dell'Ospedale Sema Opr. Dott. Gülnihal Bülbül fornisce informazioni.

La diagnosi di gravidanza vuota, popolarmente conosciuta come gravidanza in acqua, viene effettuata mediante ecografia. In una gravidanza vuota, il bambino ha un sacco e una placenta, ma l'embrione e il battito cardiaco dell'embrione non si vedono. Quindi la borsa è vuota all'interno.

Circa 5 settimane dopo l'ultimo periodo mestruale, l'embrione può essere visto nel sacco gestazionale. Nei casi in cui l'embrione non può essere visto, non dovrebbe essere frettoloso diagnosticare una gravidanza vuota e la gravidanza dovrebbe essere seguita per qualche altra settimana. Dopo la diagnosi definitiva, si raccomanda alla paziente di interrompere la gravidanza. Non ci sono altre opzioni di trattamento. Anche in assenza di aborto, il sacco del bambino vuoto cadrà spontaneamente dopo un certo periodo di tempo, con forti dolori e sintomi di sanguinamento.

Una gravidanza vuota non ha sintomi, al contrario, si possono vedere tutti i sintomi della gravidanza. Come accennato prima, la diagnosi viene fatta quando l'embrione non è visto nel sacco gestazionale all'ecografia. Alcune delle donne che hanno avuto un aborto spontaneo in passato hanno avuto una gravidanza vuota, ma questo non poteva essere diagnosticato perché a quel tempo non c'erano dispositivi a ultrasuoni.

Sebbene non si sappia esattamente quali fattori causano una gravidanza vuota, è noto che si verifica anche a causa di problemi cromosomici e cause ambientali. Per questo motivo, si raccomanda che la paziente che ha una gravidanza vuota non sia incinta da 3 mesi affinché il corpo si rinnovi.

messaggi recenti