Quali sono le proprietà del faggio? Come viene coltivato?

I faggi, che sono un albero selvatico, si trovano sulle pendici del Monte Ararat e del Monte Erciyes. Sono alberi che crescono naturalmente in molte regioni del mondo e in Turchia. La varietà con foglie rosse viene coltivata in molti parchi e giardini grazie al suo aspetto decorativo. Hanno strutture resistenti all'aria sporca e al vento.

Caratteristiche del faggio

- Si trova nelle regioni dell'Anatolia orientale e del Mar Nero orientale in Turchia.

- Alberi che possono vivere per circa 700 anni e possono crescere fino a 40 metri di altezza.

- I suoi rami e le sue foglie hanno molti benefici in termini di salute e, allo stesso tempo, fornisce una respirazione sana con l'alto livello di ossigeno che rilasciano alla natura.

- Si trova frequentemente nelle regioni subtropicali e nelle regioni temperate dell'emisfero settentrionale.

- È un albero deciduo.

- I fiori pendono dallo stelo a forma di filo e sono generalmente corti e pelosi. I faggi utilizzati all'interno sono resistenti all'acqua. Per questo motivo, il legno di faggio viene utilizzato nei prodotti di decorazione.

- È un albero a crescita lenta.

- È anche noto come ginestra nelle regioni in cui cresce.

- Sebbene il colore del legno esterno e interno dell'albero sia lo stesso, il suo colore diventa più scuro in autunno.

Come far crescere un faggio?

Nella coltivazione del faggio vengono utilizzati metodi di inoculo e seme. I faggi danno seme ogni 5 o 6 anni. Dopo la maturazione dei semi, va seminato immediatamente senza aspettare dai mesi autunnali. Nell'allevamento con vaccini, vengono utilizzati vaccini separati o metodi laterali. Non hanno bisogno di molta luce. Cresce bene in terreni calcarei e profondi. Ha una struttura sensibile al gelo nei mesi primaverili.

Conosciuta come faggio occidentale, è una varietà di faggio che cresce naturalmente in tutti i paesi europei. Il faggio europeo può crescere su qualsiasi tipo di terreno. Mostrano uno sviluppo molto migliore in terreni con un migliore drenaggio. Le gelate tardive in primavera danneggiano il faggio europeo. Crescono meglio nelle zone semi-ombreggiate. La sua coltivazione viene effettuata con semi maturi nel mese di novembre.

Il faggio orientale cresce naturalmente nei Balcani e in Europa nel mondo, e nelle regioni della Marmara e dell'Egeo in Turchia. Possono essere utilizzati in parchi o giardini come gruppo o da soli. Il faggio orientale, resistente al freddo, ama il clima marino. I semi di faggio orientale coltivati ​​in penombra vengono raccolti in autunno e piantati in primavera dopo due mesi di dormienza fredda.

messaggi recenti